La formulazione intranasale della ketamina mostra la promessa nel trattamento rapido della depressione, suicidio

Una formulazione dello spray nasale della promessa di manifestazioni di ketamina nel trattamento rapido dei sintomi della depressione principale e dei pensieri suicidi, secondo un oggi online pubblicato nuovo studio nel giornale americano di psichiatria (AJP).

Lo studio di prova alla cieca ha confrontato il trattamento standard più una formulazione intranasale del esketamine, parte della molecola di ketamina, al trattamento standard più un placebo per il trattamento rapido dei sintomi della depressione principale, compreso il suicidio, fra le persone al rischio imminente di suicidio. Lo studio ha fatto partecipare 68 partecipanti definiti a caso ad uno di due gruppi - ricevendo il esketamine o il placebo due volte alla settimana per quattro settimane. Tutti i partecipanti hanno continuato a ricevere il trattamento con gli antideprimente interamente. I ricercatori hanno osservato gli effetti quattro ore dopo il primo trattamento, 24 ore e i 25 giorni.

Gli studi sono stati intrapresi dai ricercatori a ricerca e sviluppo di Janssen ed affari scientifici di Janssen, Titusville, la New Jersey e San Diego e la scuola di medicina di Yale, New Haven, connett. Hanno trovato un miglioramento significativo nei punteggi della depressione ed hanno fatto diminuire l'ideazione suicida nel gruppo di esketamine confrontato al gruppo del placebo a quattro ore ed a 24 ore. Gli effetti di esketamine non erano maggiori del placebo ai 25 giorni. La misura del rischio di suicidio ha catturato considerazione sia nelle prospettive del clinico che del paziente.

I risultati del esketamine dello spray nasale di sostegno di studio come efficace trattamento rapido possibile per i sintomi depressivi in pazienti valutati per essere al rischio imminente per il suicidio, secondo gli autori. Esketamine potrebbe essere un trattamento importante per colmare la lacuna che esiste a causa dell'effetto ritardato della maggior parte dei antideprimente comuni. La maggior parte dei antideprimente richiedono quattro - sei settimane da entrare completamente in vigore.

Questo studio era un proof of concept, la fase 2, studio per il esketamine; deve ancora passare con uno studio di fase 3 prima di approvazione possibile di FDA. È stato costituito un fondo per da ricerca e sviluppo di Janssen, LLC.

Gli autori avvertono che la più ricerca è necessaria sul potenziale per abuso della ketamina. Che l'avvertenza è egualmente il fuoco di un editoriale accompagnante di AJP egualmente ha pubblicato oggi online. Nell'editoriale, nel Freedman di Robert dell'editore di AJP, M.D., con i membri del comitato editoriale di AJP, della nota il potenziale conosciuto per abuso e dei rapporti attuali di abuso della ketamina prescritta. Discutono l'esigenza della ricerca supplementare per quanto riguarda il potenziale di abuso della ketamina durante le prove di fase 3, quale il video del bisogno dei pazienti e dell'uso di ketamina di potenziale da altre sorgenti.

Mentre è la responsabilità dei medici di fornire ad un paziente suicida l'intervallo più completo di efficaci interventi, la nota dell'editore di AJP, “tutela della sanità pubblica fa parte della nostra responsabilità pure e come medici, siamo responsabili dell'impedire le nuove epidemie della droga.„ Gli editori suggeriscono l'esigenza di vasto input nello sviluppo di efficaci comandi sulla distribuzione e sull'uso della ketamina.

Il Freedman ed i colleghi sostengono che i punti per gestire l'uso della ketamina non sarebbero puntati su che impediscono il suo uso per gli scopi utili ma terrebbero conto il trattamento “continuano ad essere disponibili a quelli con bisogno, mentre la popolazione che è a rischio di abuso è protetta da un'epidemia di uso improprio.„

Sorgente: https://www.psychiatry.org/newsroom/news-releases/study-shows-fast-acting-benefits-of-ketamine-for-depression-and-suicidality-caution-on-the-potential-for-abuse-and-the-need-for-effective-controls