Lo studio prova l'utilizzabilità della prova di EDX nella diagnosi, gestione dei disordini neuromuscolari

Ogni giorno, medici diagnostica i pazienti con le varie malattie ed i disordini basati sugli esami fisici, sui rapporti del laboratorio e/o sui risultati dei test. Ma, che cosa se il medico non fa completano tutta prova necessaria? Che cosa se il medico è un medico di famiglia che non si specializza in quell'area particolare di medicina? Come paziente, vi fidate della diagnosi iniziale? Ancora, vorreste assicurare tutti la prova appropriata siete stati completati da un medico formato correttamente in quella specialità?

Un articolo recente in muscolo & nervo - “l'utilizzabilità degli studi elettrodiagnostici nella diagnosi e nella gestione dei disordini neuromuscolari„ - dall'erica Lindstrom, MD e da Nigel L. Ashworth, MB.ChB., MSc, approfondisce questa discussione. Lo scopo del loro studio era “valuta l'utilizzabilità degli studi (EDX) elettrodiagnostici in termini di diagnosi e gestione successiva del paziente ed identificare i gruppi pazienti in cui EDX è particolarmente utile.„

Ci sono due tipi di studi utilizzati nella medicina di EDX: studi di conduzione del nervo ed elettromiografia del ago di stampa (EMG). Come gli stati di questo articolo del nervo & del muscolo, “studi (EDX) elettrodiagnostici sono comunemente usati nella valutazione dei pazienti con i disordini neuromuscolari e possono contribuire a confermare la diagnosi clinica, a valutare la localizzazione e la severità della malattia ed a fornire informazioni alla valutazione ed al trattamento successivi della guida.„

Per determinare l'utilizzabilità degli studi di EDX, gli autori hanno esaminato le registrazioni di 1.414 nuovi pazienti consecutivi si sono riferiti al laboratorio del EDX di un singolo ospedale durante l'un anno civile (dal 1° gennaio al 31 dicembre 2015). Gli studi di EDX sono stati svolti su ogni paziente e le loro registrazioni sono state analizzate per determinare se gli studi di EDX cambiassero la diagnosi e/o il piano di gestione del paziente.

“In questo esteso esame, gli studi elettrodiagnostici piombo ad un cambiamento nella diagnosi in più della metà dei pazienti in questo studio e piombo ad un cambiamento nel piano di gestione in più di 60%. In quasi a metà (46,5%), gli studi hanno confermato la diagnosi sospettata,„ ha detto Zachary Simmons, MD, redattore capo, muscolo & nervo. “È importante notare che i risultati in questo studio sono stati ottenuti dai medici correttamente formati e certificati in un laboratorio accreditato. Specificamente, i medici elettrodiagnostici in questo studio sono stati certificati dal quadro americano di medicina elettrodiagnostica (ABEM) o dalla società canadese dei neurofisiologi clinici (CSCN) ed il laboratorio elettrodiagnostico è stato accreditato dall'istituto universitario dei medici e dei chirurghi di Alberta.„

Shirlyn A. Adkins, JD, direttore esecutivo dell'associazione americana di medicina neuromuscolare & elettrodiagnostica (AANEM), dice che questo articolo è un importante colto per i medici, specialmente coloro che si specializza nella medicina neuromuscolare ed elettrodiagnostica, poichè può aiutarle ad istruire le sorgenti di rinvio circa l'importanza di invio dei pazienti dentro per la prova di EDX.

“Purtroppo, sentiamo le storie circa i pazienti che subiscono mai la chirurgia senza avere uno studio di EDX. O, sentiamo che il paziente ha fatto uno studio di EDX svolgere su loro da un medico non addestrato o forse il paziente ha ricevuto soltanto la parte di studio della conduzione del nervo della prova e mai non ha avuto un ago di stampa EMG. Questo articolo del nervo & del muscolo illustra l'importanza di assicurazione della prova piena di EDX è completato da un professionista formato,„ Adkins celebre. “Nel migliore dei casi, raccomandiamo che i pazienti siano medici riferiti a certificati da ABEM o in un laboratorio accreditato AANEM.„

Adkins è continuato dicendo che i sui membri del AANEM la missione e sono dedicati al miglioramento della qualità di cura paziente e ad avanzare la scienza delle malattie neuromuscolari e della medicina elettrodiagnostica.

“I risultati di questo studio sono notevoli. È duro da discutere con i dati - gli studi di EDX hanno cambiato la diagnosi per più della metà dei pazienti ed il piano di gestione sono cambiato per più di 60%. Ciò va mostrare che il lavoro che è fatto ogni giorno dai medici e dai membri alleati del professionista del settore medico-sanitario del AANEM sta avendo un effetto principale su cura paziente,„ Adkins ha detto.

La conclusione globale dall'erica Lindstrom, MD e da Nigel L. Ashworth, MB.ChB., MSc, gli autori dello studio, è che “un test medicale che cambia la diagnosi o la gestione 50% o più del tempo è altamente efficace.„ Il Dott. Simmons acconsente. “Questa è prova importante che gli studi elettrodiagnostici sono di cura del ricoverato del valore.„

Sorgente: https://www.aanem.org/News-Express/Advocacy/Recent-Study-Proves-Value-and-Importance-of-Electr