Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il programma di trattamento da casa offre il sollievo robusto e continuo per i pazienti di IBS

Nel più grande test clinico federalmente costituito un fondo per della non droga per la sindrome di viscere irritabili (IBS), i pazienti con i sintomi più severi e più persistenti hanno raggiunto robusto ed il sollievo continuo imparando gestire i sintomi con il clinico minimo contatta. Piombo dall'università ai ricercatori della Buffalo in collaborazione con i colleghi alla New York University ed alla Northwestern University, lo studio è stato pubblicato online prima della stampa in gastroenterologia.

La ricerca è un prodotto di 20 anni di finanziamento dall'istituto nazionale del diabete, digestivo e malattie renali degli istituti della sanità nazionali ed una di più grandi, prove comportamentistiche della medicina ad esclusione di un braccio della droga. Riflette un'associazione da molto tempo fra i ricercatori a UB e NYU, che hanno riunito la loro rispettivi competenza e talenti per mettere a punto e sperimentare una strategia novella del trattamento.

Di 436 pazienti reclutati a UB e nordoccidentali, 61 per cento ha riferito il miglioramento di sintomo due settimane dopo che il trattamento comportamentistico da casa cessato ha confrontato a 55 per cento al nel trattamento basato a clinica e a 43 per cento che hanno ricevuto la formazione di paziente. Il vantaggio del trattamento egualmente ha persistito per finchè sei mesi dopo il trattamento hanno cessato.

“Questo è un approccio novello e cacciagione-cambiante del trattamento per un problema sanitario di salute pubblica che ha costi personali ed economici reali e per quale là sono pochi trattamenti medici per l'intervallo completo dei sintomi,„ ha detto Jeffrey Lackner, PsyD, l'autore principale, professore nel dipartimento di medicina nella scuola di medicina di Jacobs e nelle scienze biomediche a UB e di Direttore della sua clinica comportamentistica della medicina. È affiliato con l'istituto clinico e di traduzione di UB di scienza.

Le donne sono sproporzionatamente commoventi

IBS è uno stato dell'difficile--ossequio e persistente che è una delle malattie più comuni che i gastroenterologi ed i medici di pronto intervento trattano. Ha caratterizzato da dolore, da diarrea e/o da costipazione addominali cronici. Il trattamento medico e dietetico ha un registro deludente di sollievo per molti pazienti.

Affliggendo fra 10 e 15 per cento degli adulti universalmente, la maggior parte di chi sono femminili, la circostanza crea un carico di salute pubblica che causa il dolore, l'isolamento e la frustrazione, che alterano la qualità di vita. Oltre il tributo personale, Lackner ha detto, il carico economico di IBS negli Stati Uniti è stimato annualmente a $28 miliardo.

“Questi risultati saranno accolti favorevolmente da molti donne ed uomo,„ lui sono continuato, “chi purtroppo sono stati stigmatizzati, marginalizzato stati e troppo spesso sono trattato stati come “i casi capi„ soltanto perché nessuna causa definitiva per i loro sintomi è identificata con la prova medica sistematica.„

Questo trattamento contribuirà ad indirizzare una barriera importante alla sanità di qualità affrontata da quelle che vivono nelle zone rurali, Lackner ha aggiunto, perché ora questi pazienti avranno accesso ad un trattamento avanzato una volta soltanto disponibile nelle aree metropolitane.

Secondo il banco dell'argento di NYU del professor James Jaccard, il PhD, un ricercatore chiave del lavoro sociale su questo programma di ricerca dal suo inizio nel 2000, “lo sviluppo creativo di questo approccio della sintomo-gestione per IBS può pregiudicare milioni di persone, soprattutto donne, che soffrono dallo stato spesso stigmatizzato e capito male questo. Integrando le prospettive da medicina e dalle scienze sociali, illustra la potenza degli approcci orientati a gruppo e pluridisciplinari a diminuire le disparità di sanità in popolazioni vulnerabili.„

Mentre IBS pregiudica principalmente le donne, Lackner ha detto che questo studio è considerevole perché 20 per cento dei pazienti erano maschii, molti di chi sono stessi riluttanti a cercare la guida. “Questi uomini sono più probabili raggiungere fuori per guida se possono accedere al trattamento che è breve e da casa,„ lui dicessero.

connessioni dell'Cervello-intestino

Il trattamento consiste di un modulo della terapia comportamentistica conoscitiva (CBT) che insegna alle tecniche pratiche per gestire i sintomi gastrointestinali, durante le 10 visite della clinica, o di quattro sessioni della clinica insieme con i materiali di autodidattica sviluppati da Lackner in una concessione precedente di NIH. Entrambi i trattamenti di CBT messi a fuoco su informazioni sulle interazioni dell'cervello-intestino, monitoraggio dei sintomi, grilletti e conseguenze, controllo di preoccupazione, rilassamento del muscolo e risoluzione di problemi flessibile.

“Il trattamento è basato sulla ricerca di avanguardia che mostra che quella connessione dell'cervello-intestino è una strada a doppio senso,„ Lackner ha spiegato. “La nostra ricerca indica che i pazienti possono imparare i modi ricalibrare queste interazioni dell'cervello-intestino in un modo che porta loro il miglioramento significativo di sintomo che le ha eluse con i trattamenti medici.„

I medici ed i pazienti acconsentono su miglioramento

Lackner ha aggiunto che la resistenza dello studio è sottolineata dal fatto che sia i pazienti che i gastroenterologi, che hanno valutato i pazienti ed erano ignari di quali pazienti del trattamento sono stati definiti, hanno riferito le simili tariffe di miglioramento di sintomo come pazienti.

“L'una misura della resistenza dei risultati di test clinico è quando due fonti dei dati riferiscono i simili dati circa un punto finale,„ lui ha spiegato. “Nel nostro studio, direzione la similarità fra la risposta del trattamento riferita dagli agenti delle imposte del capanno mimetico “e dei pazienti„. Questo reticolo di accordo dai pazienti e dai medici indica che vediamo molto reale, sostanziale e resistere al miglioramento nei sintomi di GI subito dopo del trattamento cessa e molti mesi più successivamente.„

“ad intervento basato a mente„

La ricerca tiene l'interesse speciale per Emeran Mayer, MD, PhD, professore nella scuola di medicina di David Geffen al UCLA e direttore esecutivo del G. Oppenheimer Center per la neurobiologia dello sforzo e dell'elasticità, un esperto internazionalmente conosciuto sulle interazioni fra i sistemi digestivi e nervosi e la salubrità delle donne.

“Questo studio ha stabilito chiaramente il valore clinico ad un di un intervento basato a mente per IBS,„ ha detto Mayer. “Il successo di questa ricerca indica che questo dovrebbe essere offerto ai pazienti non come ultima località di soggiorno ma come terapia sicura ed efficace del secondo line o prima. È molto differente dal modello farmaceutico in cui state cercando i farmaci del magia-richiamo. Con i farmaci correnti, non potete curare l'intero paziente. I farmaci possono migliorare le loro abitudini delle viscere, ma non è un trattamento completo per il paziente con IBS.„

Lackner ha sorvegliato l'addestramento dei clinici che lavorano con Mayer al UCLA sul programma di UB. I due stanno costruendo su questo lavoro con uno studio approfondito di come il microbiome dei pazienti di IBS influenza la loro risposta alla terapia comportamentistica conoscitiva. Il lavoro di collaborazione è costituito un fondo per insieme da una concessione di $2,3 milioni NIH al UCLA, all'istituzione del cavo e a UB. I risultati da quello studio sono prossimi.

Sorgente: http://www.buffalo.edu/news/releases/2018/04/033.html