Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

AHF si rivolge alle nazioni unite per nominare di terzi indipendente per studiare scandalo di molestia sessuale del UNAIDS'

Come conseguenza di uno scandalo crescente di molestia sessuale che sta intorbidando il UNAIDS e società civile, le fondamenta di sanità dell'AIDS (AHF), la più grande organizzazione dell'AIDS che fornisca e supporti la cura del HIV a più di 889.000 pazienti in 39 paesi globalmente, compreso l'Africa, l'Asia, l'Europa Orientale, America Latina & i Caraibi e gli Stati Uniti, sta rivolgendo alle nazioni unite delocalizzare e nominare un indipendente di terzi per studiare il caso, che molti credono grossolanamente è stato maltrattato dal direttore esecutivo Michel Sidibé del UNAIDS e dai suoi superiori all'ONU. Alla luce dello scandalo e la ricerca, il AHF iniziali pasticciati recentemente richiesti affinchè Sidibé abbandonino o per essere infornato e una donna altamente qualificata da nominarsi nel suo posto.

Il CNN & altri riferiscono oggi che le nazioni unite ha riaperto una ricerca sul caso, riferente quello, “la nuova ricerca saranno condotti dall'ufficio delle nazioni unite dei servizi interni di svista e “non ci saranno funzionari del UNAIDS in questo caso andare coinvolgere in avanti„ Sophie Barton-Knott, un portavoce del UNAIDS ha detto in un'istruzione venerdì.„

Tuttavia, AHF e altri-notevole Paula Donovan e Stephen Lewis, Co-Direttori del mondo Senza AIDS e sua della campagna blu di codice per cessare l'impunità per sfruttamento ed abuso sessuali dall'ONU personale-hanno denigrato le notizie che la ricerca rimarrà sotto gli auspici di ONU ed ogni organizzazione sta richiedendo un organismo indipendente fuori dell'ONU per assumere la direzione della ricerca riaperta, con il blu di codice che propone un comitato indipendente temporaneo di svista.

È cruciale come aspetto della giustizia come pure per la reputazione di entrambi UNAIDS-e ONU-che un'indagine sulle affermazioni di molestia sessuale agli più alti scaglioni del UNAIDS è stata riaperta; tuttavia, è errore per pensare che l'ONU stesso possa credibile o equo condurre una tal ricerca,„ ha detto Michael Weinstein, Presidente, fondamenta di sanità dell'AIDS. “Dallo sfacelo della prima ricerca, parecchie più donne sono venuto in avanti con le simili affermazioni contro il Dott. Loures. Tristemente, tutto circa questa nuova ricerca sembra suggerire “l'ottica„ piuttosto che un desiderio genuino per una ricerca vera e trasparente: il fatto del volpe-in--pollaio che un organismo di ONU condurrà la ricerca, quel UNAIDS ha sepolto l'annuncio di questa nuova ricerca nel cimitero di media deun venerdì pomeriggio - ed ha ancora inviare tutta l'istruzione sul suo sito Web. Le nazioni unite devono sistemare affinchè un di terzi vero indipendente si nominino per condurre un'indagine robusta, trasparente ed imparziale su questo caso di molestia sessuale.„