Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori scoprono l'attivazione glutamina-dipendente della crescita delle cellule e autophagy

Il corpo umano consiste di circa 35 celle trilione, in modo da potrebbe essere detto che la crescita globale dell'organismo è la crescita di diverse celle. Una sostanza nutriente essenziale per le celle è amminoacidi, le particelle elementari delle proteine (una delle tre sostanze nutrienti principali). La presenza o l'assenza di amminoacidi regolamenta la crescita delle cellule.

Un gruppo di ricerca all'università di Osaka piombo da Takeshi che Noda ha scoperto quel TOR (obiettivo della rapamicina), un complesso che ha svolto un ruolo centrale nella crescita delle cellule, autophagy controllato degli enzimi. Tuttavia, come le informazioni degli amminoacidi sono state trasmesse al TOR complesso e che l'amminoacido è stato individuato non erano buoni capiti.

Questo gruppo ha notato che Pib2 ha interagito con il TOR complesso ed ha esaminato i sui meccanismi dettagliati in lievito germogliante. Specificamente, hanno esaminato il ruolo delle molecole Pib2 in una cella secondo i metodi biologici delle cellule, le mutazioni di Pib2 dall'analisi genetica e l'associazione del complesso Pib2 a glutamina contrassegnata con un isotopo radioattivo.

Infatti, sia i Pib2 complessi che il complesso del TOR erano presenti sul vacuolo in celle e rilegati o non legati secondo la presenza di glutamina. Da questi risultati, i ricercatori hanno trovato che il complesso Pib2 limita direttamente a glutamina, ai complessi attivati del TOR ed alla crescita regolamentata delle cellule e autophagy. I loro risultati di studio sono stati pubblicati nella genetica di PLOS.

Hirofumi Ukai, l'autore principale del documento, mi ha detto “quando ho visualizzato il Ghana in Africa occidentale come componente programma dell'innovazione di Inter-Limite del programma secondario laureato “, “ha imparato circa la crescita ritardata in infanti in paesi in via di sviluppo dovuto la carenza degli amminoacidi, quali lisina e teonina. Dopo il ritorno nel Giappone, ho perseguito il mio studio mentre interrogando che dei 20 generi di amminoacidi erano necessari per la crescita delle cellule, verificante che la glutamina fosse di importanza particolare.„

È preveduto che l'applicazione degli amminoacidi a scienza nutrizionale porti il trionfo sopra cancro e l'altra sopravvivenza a lungo termine come pure di malattia.