Gli scienziati di UIC scoprono il modo generare le celle del cuore per la ricerca sulle cause di AFib

L'università dell'Illinois ai ricercatori di Chicago ha scoperto le cellule staminali pluripotent di un giro di modo nelle celle atriali, che compongono le camere superiori, o negli atrii, del cuore. La scoperta permetterà loro di migliorare la fibrillazione atriale di studio, il disordine del ritmo del cuore più comune anche conosciuto come AFib, che proviene dagli atrii del cuore.

Come riportato nei rapporti della cellula staminale del giornale, i ricercatori hanno ottenuto i globuli dai volontari sani, geni attivati rendere le celle pluripotent -; un tipo di cellula staminale che può stare bene a tutta la cella digita dentro l'organismo -; e trattato le celle con vitamina A.

Queste celle hanno risposto agli stimoli elettrici come le celle atriali. I ricercatori dicono che questo è notevole perché le cellule staminali stabilizzano tipicamente alle celle ventricolari, che compongono le camere dei Comuni, o ventricoli, del cuore quando stanno bene alle celle del cuore.

“C'è uno spazio fondamentale nella nostra comprensione di AFib, in parte, perché la circostanza è provocatoria studiare ad un livello cellulare,„ ha detto il Dott. corrispondente Dawood Darbar, professore dell'autore di medicina e della cardiologia nell'istituto universitario di UIC di medicina. “Mentre la scienza ha fornito le comprensioni tanto necessarie nelle cause delle sindromi ereditate dell'aritmia che provengono dai ventricoli, grazie allo sviluppo dei modelli cellulari che agiscono come le celle ventricolari, finora, abbiamo mancato dei modelli cellulari pieno-caratterizzati delle cellule staminali del tipo di atriale.„

“C'è un numero selezionato dei tipi delle cellule che conducono l'elettricità -; il cuore e le cellule cerebrali sono esempi -; ma anche fra le celle del cuore come conducono l'elettricità varia,„ Darbar ha detto. “Questo è la prima volta uno studio ha indicato che curare le cellule staminali con la vitamina A genera le celle che sono elettricamente come le celle atriali.„

I ricercatori sperano che questo modello del tipo di atriale pieno-caratterizzato della cellula staminale non solo migliori la nostra comprensione delle cause per AFib e scopra i nuovi trattamenti, ma egualmente ci permetteranno di provare se un paziente, in base al loro trucco genetico, è probabile reagire ad un trattamento particolare.

“Crediamo che questo modello permetta alla ricerca più approfondita sulle cause evasive di AFib e faciliti un approccio “più personale„ a trattare AFib in futuro,„ Darbar ha detto.

Sorgente: https://today.uic.edu/uic-researchers-create-heart-cells-to-study-afib