Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori sviluppano l'idrogel biodegradabile altamente elastico per stampa delle cellule

I ricercatori all'università del Texas a Arlington hanno sviluppato un idrogel biodegradabile altamente elastico per bio--stampa dei materiali che imitano i tessuti molli umani naturali. gli usi di Bio--stampa vivono celle all'interno dell'armatura di nuovi tessuti e potrebbero potenzialmente trasformare la stampa delle cellule.

Una richiesta di brevetto provvisoria file su questo materiale nuovo, che potrà generare i tipi multipli di tessuti molli umani, compreso interfaccia, i muscoli scheletrici, i vasi sanguigni ed i muscoli di cuore.

“La bio--stampa del tessuto molle soffre dalle sfide significative poichè gli idrogel erano spesso friabili e non-stretchable e non potrebbero imitare il comportamento meccanico dei tessuti molli umani,„ ha detto Yi Hong, professore di UTA della bioingegneria e la guida del progetto.

“Per sormontare queste sfide, abbiamo messo a punto un sistema semplice facendo uso di singolo meccanismo dicollegamento attivato da indicatore luminoso visibile per raggiungere altamente un elastico ed idrogel robusto, biodegradabile e biocompatibile per stampa delle cellule,„ Hong ha aggiunto.

I ricercatori hanno descritto i loro risultati in un nuovo articolo del giornale pubblicato recentemente nei materiali applicati ACS e nelle interfacce della società di prodotto chimico americano come “idrogel biodegradabile altamente elastico della Unico Rete per stampa delle cellule.„ Il documento egualmente è stato selezionato come editori della società di prodotto chimico americano Choice.

Un polimero biodegradabile del tri blocco del polycaprolactone - poli (glicole etilenico) - polycaprolactone (PCL-PEG-PCL) con due gruppi dell'estremità di acrilati e di iniziatore solubile in acqua dell'visibile-indicatore luminoso forma questo idrogel per stampa delle cellule.

“Polycaprolactone e poli (glicole etilenico) sono già ampiamente usati in Food and Drug Administration - le unità e gli innesti approvati, che dovrebbero facilitare la traduzione rapida del materiale in preclinico e nei test clinici in futuro,„ Hong hanno detto.

“Il tunability dei beni meccanici di questo idrogel per abbinare i tessuti molli differenti è un vantaggio reale,„ ha aggiunto.

Michael Cho, presidenza di UTA della bioingegneria, si è congratulato Hong ed i suoi colleghi su questa ricerca.

“Questi colleghi possono creare un nuovo modo di pensare circa la ricerca di bio--stampa dell'idrogel,„ Cho ha detto. “Questo lavoro è egualmente critico nell'avanzamento del tema strategico del UTA di salubrità e dello stato umano attraverso il lavoro inter-disciplinare.„