Nuovo studio lanciato per esaminare gli effetti dell'agente rheumatologic su salubrità dell'osso

I ricercatori all'ospedale per ambulatorio speciale (HSS) hanno lanciato uno studio pilota per vedere come una droga che tratta parecchi disordini autoimmuni relativi pregiudica lo scheletro.

Lo studio biennale, piombo da Susan M. Goodman, il MD, un reumatologo al HSS in New York, esaminerà l'effetto sull'osso di secukinumab negli uomini ed in donne con lo spondylitis ankylosing (AS). I pazienti con COME, il modulo prototipo dello spondyloarthritis (SpA), sviluppano i denti cilindrici anormali dell'osso chiamati syndesmophytes. Queste crescite possono fondere insieme le vertebre, piombo alla perdita di moto, di dolore e di rigidezza nella spina dorsale.

Malgrado la crescita iperattiva dell'osso, la gente con la stazione termale soffre spesso da osteoporosi, una circostanza tracciata dagli scheletri fragili vulnerabili alla frattura. Gli studi hanno stimato la prevalenza del disordine dell'osso a su quanto 25 per cento per questi pazienti, i 10 per cento più doppi di prevalenza nella popolazione in genere. L'osteoporosi e la massa bassa dell'osso pregiudicano i 44 milione uomini e donne stimati negli Stati Uniti, secondo le fondamenta internazionali di osteoporosi.

La ragione per il paradosso: Sebbene questi pazienti producano più di un tipo di osso, chiamato osso corticale, che compone l'esterno dello scheletro, l'osso interno o trabecular è anormalmente debole, ha detto il Dott. Goodman. Di conseguenza, le loro spine dorsali si trasformano in gradualmente ain piccole fratture inclini che possono piombo ai cambiamenti paralizzanti nella posizione e dolore e disagio significativi.

Sebbene pazienti con MENTRE e disordini relativi può catturare il farmaco, quali i bifosfonati, calcio e vitamina D, impedire le fratture, non reagiscano tipicamente bene a queste terapie--e bene quanto la gente con altre malattie autoimmuni, il Dott. Goodman ha detto. “Quelle droghe non sembrano essere utili come pensereste che siano state in questa popolazione dei pazienti,„ lei hanno detto.

Secukinumab appartiene ad una nuova classe di anticorpi monoclonali alle malattie autoimmuni dell'ossequio. L'approvato dalla FDA la droga nel 2015 per i pazienti adulti con il moderato alla psoriasi severa della placca e nel 2016 hanno ampliato quell'approvazione per i pazienti adulti per includere COME e l'artrite psoriatica. La droga specificamente mira ad una proteina immune chiamata interleukin-17A (IL-17A). Gli anticorpi Anti-IL17 possono proteggere da perdita dell'osso in due modi: sopprimendo la funzione delle celle dell'osso-resorbing ha chiamato gli osteoclasti e promuovendo l'attività delle celle diformazione ha chiamato i osteoblasts.

“È molto importante ottenere una migliore comprensione in un senso pratico dell'effetto di queste droghe sul metabolismo dell'osso. Questo studio dovrebbe realmente aiutarci a capire come funzionano,„ il Dott. Goodman ha detto.

Il gruppo del Dott. Goodman esaminerà gli effetti su salubrità dell'osso di secukinumab in 20 uomini e donne sopra l'età di 18 con la stazione termale. I volontari subiranno varie valutazioni regolari, compreso la rappresentazione dei raggi x dello scheletro per misurare la densità ossea e la segnatura della spina dorsale per presenza di denti cilindrici o di erosioni e tenere la carreggiata. I partecipanti egualmente subiranno la prova periodica per indicatori vari della crescita e del riassorbimento dell'osso come pure i livelli di infiammazione.

Lo studio, “gli effetti di Secukinumab su salubrità dell'osso ed il metabolismo,„ ora sta iscrivendo i pazienti. Il Dott. Goodman ha detto che il progetto dovrebbe richiedere due anni per completare, dopo di che i ricercatori spenderanno un altro anno o due che analizzano i loro dati. Il gruppo spera di rilasciare periodicamente i risultati preliminari durante il periodo di studio. Novartis sta fornendo il finanziamento per la ricerca.