La comunicazione sempre più venente a mancare fra gli organelli delle cellule è causa principale di invecchiamento, manifestazioni studia

Una scoperta di base di come le funzioni cellulari sono connesse ad invecchiamento di controllo è presentata nel metabolismo delle cellule del giornale. Lo studio indica che una comunicazione sempre più di deterioramento fra gli organelli delle cellule è una causa importante di invecchiamento. La scoperta è il risultato di una collaborazione fra cinque gruppi di ricerca all'università di Stoccolma e Gothenburg.

“L'intero progetto punta su trovare i nuovi modi affrontare i problemi di invecchiamento e, a lungo termine, rallentare o trattare l'inizio delle malattie relative all'età quali le malattie neurologiche e la demenza,„ spiega Martin Ott, professore all'università di Stoccolma.

Nei periodi quando la speranza di vita generale aumenta, la società sta affrontando una sfida crescente per fornire ad una popolazione di invecchiamento benessere e la sanità. È quindi un compito urgente di disfare i principi di base di invecchiamento biologico, di cui i dettagli sono trovati al livello cellulare.

Gli organelli sono la cella equivalente agli organi dell'organismo, ciascuna che compie una funzione specifica. La ricerca precedente ha indicato che in celle di invecchiamento, i vari organelli fermano quello di funzionamento dopo l'altro, ma è poco chiaro che cosa causa questa osservazione. Poiché gli organelli sono coordinati per neutralizzare il danneggiamento delle proteine che si presentano in celle, le loro interdipendenza sono di grande importanza per invecchiare e salubrità.

Problemi di comunicazione

Uno degli organelli delle cellule è il mitochondrium e funge da centrale elettrica delle cellule. Il nuovo cavo di studio da Martin Ott indica che è produzione delle proteine mitocondriali che gestisce il benessere di intera cella via i collegamenti di comunicazione precedentemente sconosciuti. Quando i mitocondri sono esposti allo sforzo, un programma della protezione è attivato per tenere tutte le funzioni della cella nell'assegno, un meccanismo che egualmente funziona quando le celle invecchiano. D'importanza, lo studio indica che in celle di invecchiamento, questa comunicazione fra gli organelli sprofonda, che induce le funzioni cellulari vitali a deteriorarsi o venire a mancare.

“È stato una collaborazione molto rewarding e d'ispirazione dove ogni gruppo di ricerca ha contribuito con competenza chiave. Che cosa ora vogliamo studiare è quando, come e perché la comunicazione fra gli organelli cellulari cessa di funzionare durante l'invecchiamento.„ dice Claes Andréasson, un conferenziere all'università di Stoccolma e un autore senior dello studio.

La scoperta è basata sugli studi sulle celle di lievito. Sebbene il lievito possa sembrare avere poche similarità con gli esseri umani, i meccanismi che l'invecchiamento di controllo all'età cellulare è essenzialmente lo stesso. Di conseguenza, è altamente probabile che i meccanismi di invecchiamento identificati al livello cellulare in questo studio sono egualmente attivi in cellule umane.

Sorgente: https://www.su.se/