Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori verificano il nuovo modello di ricerca sul cancro che può diminuire il costo ed accelerare gli studi

Un nuovo modello per il miglioramento come i test clinici sono sviluppati e condotti riunendo gli esperti in cancro accademici e le ditte farmaceutiche sta collaudando dagli esperti nella ricerca al centro del Cancro di Anderson di MD dell'università del Texas.

Una valutazione del modello alternativo della ricerca è stata pubblicata nell'emissione online del 14 maggio di Cancro. Il modello è stato pilotato in un programma di ricerca di leucemia di multi-studio stabilito fra il MD Anderson e Bristol-Myers Squibb (BMS) ed ha migliorato come gli studi sono stati progettati ed effettuato stati.

La metodologia corrente spesso limita l'accesso paziente a e l'eleggibilità per gli studi, rallenta lo sviluppo della droga ed aumenta i costi. Dagli anni 80, le compagnie farmaceutiche hanno impiegato gli organismi di ricerca del contratto (CROs) - i gruppi che hanno limitato l'input dagli esperti in cancro accademici e che mettono a fuoco sulla un-droga, approccio dell'esterno del un-Cancro a progettare i test clinici con le linee guida restrittive per l'eleggibilità paziente.

Il modello permette che i ricercatori arrivino più rapidamente ai risultati, condurre i test clinici multipli della ditta farmaceutica droga attraverso parecchi tipi del cancro, per diminuire le spese e per aumentare la probabilità di individuazione delle soluzioni mediche più rapidamente. Il MD Anderson ha più di 50 associazioni ed alleanze della ricerca con le ditte farmaceutiche, gestite attraverso il suo gruppo strategico di imprese dell'industria.

Hagop Kantarjian, M.D., presidenza della leucemia e co-author, Ferran Prat, Ph.D., J.D., vice presidente senior per l'amministrazione della ricerca e le imprese dell'industria, crede i nuovi indirizzi del modello della ricerca questi bisogni.

“Questo modello di ricerca sul cancro è flessibile e modificabile secondo i bisogni esistenti perché non finge di creare un approccio “unitaglia„,„ ha detto Kantarjian. “Questi tipi di alleanze hanno variazioni significative che accomodano le compagnie farmaceutiche partnering - la sui conduttura della droga, bisogni della ricerca, vantaggi finanziari ed altre considerazioni.„

La collaborazione di Anderson di MD con BMS piombo alle prove simultanee facendo uso delle combinazioni di immunoterapie e di altri trattamenti per parecchi tipi di leucemia compreso la leucemia linfocitaria cronica, la leucemia mieloide acuta, la leucemia mieloide cronica e la sindrome myelodysplastic. Le prove comprendono il primo studio di immunoterapia “del tripletto„ per la leucemia, con i risultati per tutte le prove che sono analizzate dai ricercatori più importanti dell'immunoterapia di Anderson di MD.

La collaborazione già piombo all'istituzione di nuovo livello di cura per il trattamento della leucemia mieloide cronica con una dose alterata del dasatinib della chemioterapia, che ha provato più efficace e meno tossico.

La collaborazione di BMS ha provocato gli approcci unici di studio compreso:

  • Concedendo a ricercatori di leucemia di Anderson di MD prospezione della conduttura dell'immune-oncologia di BMS attraverso le malignità multiple di sangue.
  • Fornire ai pazienti ad alto rischio, esclusi tipicamente dagli studi BMS-patrocinati dovuto le restrizioni dell'ASS.COMM., accede a alle prove a discrezione degli esperti in leucemia.
  • L'accordo del livello dell'insieme di finanziamento per tutte le prove ha legato ai programmi di ricerca di Anderson di MD con BMS senza la necessità di negoziare su una base di prova-da-prova

“Il successo di questa iniziativa ha provocato l'espansione di programma in una serie di direzioni,„ ha detto Prat. “BMS ha esteso il programma fino l'altro clinico e ricerca i dipartimenti al MD Anderson e partnering con altre istituzioni accademiche di trattamento del cancro. Il nostro dipartimento di leucemia ed altri programmi di Anderson di MD egualmente hanno stabilito le simili alleanze con i partner principali dell'industria di droga.„