Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Consumo della frutta a guscio collegato a salubrità migliore del diabete di tipo 2

Uno di più grandi studi fin qui sulle noci e sul diabete è stato pubblicato oggi in Diabetologia, il giornale dell'associazione europea per lo studio sul diabete (EASD). Lo studio indica che circa due once delle noci un il giorno, come sostituzione per gli alimenti del carboidrato, possono migliorare i lipidi glycemic di sangue e di controllo in quelli con il diabete di tipo 2.

Ricercatori dall'università di Toronto e dall'ospedale di St Michael a Toronto, Canada, trovato che le frutta a guscio (mandorle, Brazils, anacardii, nocciole, pecan, pinoli, pistacchi, noci di macadamia e noci) e le arachidi hanno migliorato i livelli di lipidi di sangue e le glicemie in persone con il diabete di tipo II.

Questo studio, che è stato ritirato dagli autori alla loro richiesta, originalmente è stato pubblicato nella cura del diabete. Era una progettazione parallela di tre mesi con 117 adulti dipendenti dell'non insulina con il diabete (uomini e donne con un'età media di 62 anni) che erano tutti che sono trattati con i farmaci ipoglicemici orali. Gli oggetti sono stati ripartiti con scelta casuale ad una di tre diete per tre mesi. La prima dieta ha compreso un supplemento di 75g (~2 once del ½ o tazza del ½) delle noci miste; la seconda dieta 38g incluso (~1? once o tazza del ¼) delle noci miste e di mezza porzione di muffin del grano intero; e la terza dieta ha contenuto una porzione completa di muffin del grano intero.

Ogni supplemento ha fornito circa 475 calorie per dieta di 2.000 calorie. Tutte diete hanno contenuto approssimativamente lo stesso numero delle calorie, ma le noci hanno fornito (cioè) il grasso sano più insaturo e meno carboidrato.

Lo scopo dello studio era di determinare se le noci migliorano il controllo glycemic in diabete di tipo II, come valutato da HbA1c (un indicatore di controllo dello zucchero di sangue durante i tre mesi precedenti) ed egualmente migliora gli indicatori di salubrità cardiovascolare.

“I risultati originali hanno rivelato che il gruppo completo della noce della dose ha avuto una riduzione significativa di HbA1c confrontato agli altri due gruppi,„ David indicato Jenkins, il MD, il PhD, DSc, con l'università di Toronto e l'ospedale di St Michael. “Lo studio corrente mostra una riduzione di HbA1c e del fattore di rischio (LDL) lipoproteina-associato a bassa densità (CVD) della malattia cardiovascolare, il apolipoprotein la B (Apo-b), il Dott. indicato Jenkins. “Egualmente abbiamo trovato i livelli più bassi di piccolo colesterolo di LDL-- quale è un fattore di rischio emergente per CVD.„ Ha aggiunto, “la riga inferiore è, questo studio ha mostrato un miglioramento modesto ma significativo nel controllo del glucosio di sangue, malgrado l'assunzione ad alta percentuale di grassi ed il miglioramento nei fattori di rischio del lipido per la malattia di cuore con l'aumento della dose della noce.„

Secondo Cyril Kendall, Ph.D., co-ricercatore dello studio, “i miglioramenti nei livelli di lipidi di controllo e di sangue del glucosio di sangue che possono essere raggiunti da dietetico e cambiamenti di stile di vita sia significativo e potrebbe dare un contributo sostanziale al trattamento di quelli con il diabete di tipo 2. Le noci sono un'opzione sana e saporita per le persone con il diabete che egualmente promuovono il peso corporeo sano.„

Una serie di studi hanno suggerito che le frutta a guscio di consumo potessero diminuire il rischio di malattia di cuore, confermato dalla prova di PREDIMED nel 2013. Nel 2003 le frutta a guscio hanno ricevuto un reclamo qualificato di salubrità dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) che specificano, “prova scientifica suggerisce ma non prova quello mangianti 1,5 once al giorno della maggior parte delle noci, come componente di una dieta bassa in grasso saturato ed il colesterolo, può diminuire il rischio di malattia di cuore.„ Interessante, gli adulti con il diabete sono due - quattro volte più probabilmente morire dalla malattia di cuore che gli adulti senza diabete.

Secondo Maureen Ternus, M.S., R.D., direttore esecutivo della ricerca internazionale in nutrizione del Consiglio della frutta a guscio & fondamenta di formazione (inc NREF), “mentre abbiamo saputo per anni che mangiare le noci ogni giorno può contribuire a diminuire il rischio per la malattia di cuore, manifestazione di questi risultati che le noci di consumo possono essere utili in diabete di tipo 2 gestente pure.„

Lo studio originale è stato pubblicato nel 2011 ma ritirato mentre il modello statistico ha usato non ha gestito per le misure ripetute nella stessa persona. Lo studio corrente ha fissato l'errore statistico precedente ed ha aggiunto i nuovi dati di interesse compreso la dimensione delle particelle di LDL ed i fattori di coagulazione.