Lo studio esplora i fattori che piombo a burnout in posto di lavoro

Per le decadi ora, i ricercatori stanno esaminando i molti fattori che piombo a burnout nel posto di lavoro. Un angolo morto, tuttavia, è stato genere. Il burnout pregiudica migliaia di lavoratori in Quebec ogni anno ed ora uno studio dai ricercatori nelle relazioni industriali e dalla sociologia a Université de Montréal ha rivelato appena quanto contrassegnato differente l'emissione è per gli uomini e le donne.

“I nostri risultati indicano che ci sono differenze fra gli uomini e le donne perché, dall'inizio, gli impiegati sono conforme alle condizioni di lavoro differenti secondo il loro genere,„ hanno detto l'autore principale Nancy Beauregard, un professore al banco di UdeM delle relazioni industriali. Effettivamente, gli impiegati femminili bruciano spesso semplicemente ad una tariffa più veloce a causa della natura del loro lavoro.

“Molte donne hanno posizioni che offrono poca latitudine nel processo decisionale, significanti che il loro lavoro fornisce loro soltanto un a basso livello dell'autorità e della potenza decisionale e fa poco uso delle loro abilità,„ hanno detto Beauregard, un ricercatore al santé della La del sur di Observatoire et al travaglio dell'Au delle mieux-être. “Questo tipo di posizione, che gli uomini sono meno probabili tenere, induce le donne a bruciare.„

Autostima un'emissione

Nel loro studio, pubblicato negli annali delle esposizioni e della salubrità del lavoro, Beauregard ed i colleghi nell'instituto di sociologia di UdeM hanno trovato quegli autostima più bassa e conflitti aumentati della lavoro-famiglia, come quando il lavoro invade in tempo passato con i cari o non lascia energia per le attività del non lavoro, si presentano molto frequentemente in donne e spesso le inducono a bruciare.

Il tempo passato facendo i lavori domestici (per esempio piatti di lavaggio o ottenere le drogherie) può aiutare le donne ad evitare il burnout, i ricercatori anche trovati. “Questo è uno dei risultati più sorprendenti del nostro studio,„ ha detto Beauregard. “Abbiamo osservato che molte donne usano i lavori domestici come strategia per sfuggire alle domande del loro lavoro e “scaricare„.

“A breve termine, questo può essere un meccanismo protettivo contro burnout. A lungo termine, tuttavia, questa strategia può trasformarsi in in una trappola ed in un risultato nelle opportunità mancanti per l'avanzamento, inducenti le donne a rimanere limitate alle posizioni con la decisione-latitudine bassa.„

Che cosa circa gli uomini?

I fattori che piombo a burnout negli uomini sono più complessi e sono collegati con la gestione di tempo, i ricercatori trovati. Più ore hanno funzionato o i programmi atipici più frequenti piombo ai conflitti aumentati della lavoro-famiglia, che pregiudica la salute mentale degli uomini.

Tuttavia, alcuni fattori sono indipendenti dal genere. Le eccessive domande psicologiche, l'insicurezza di occupazione e una mancanza di riconoscimento sul lavoro tutta piombo a burnout sia in uomini che in donne. “Possiamo ragionevolmente supporre che, se gli uomini e le donne avessero condizioni di lavoro identiche, le loro tariffe di burnout siano state simili,„ ha detto Beauregard.

Verso la prevenzione fondata sul sesso

“Sono le donne e gli uomini uguali nel posto di lavoro? Quello è lontano da sicuro,„ ha aggiunto. “Ecco perché dobbiamo trovare le soluzioni per ognuno e sviluppare un approccio adattato alla prevenzione.„

Se le donne bruciano perché hanno meno latitudine per prendere le decisioni, forse il loro lavoro dovrebbe essere riorganizzato in modo da possono usare le abilità che hanno. “Questa soluzione della esterno--casella è più probabile rompere il circolo vizioso di burnout„ e diminuire assenteismo, Beauregard ha detto. “È tempo di riflettere più profondamente sul modo che ci avviciniamo alla salute mentale nel posto di lavoro.„

Chi è la maggior parte al rischio?

Per il loro studio, i ricercatori di UdeM hanno utilizzato un campione dei partecipanti in SALVEO (2009-2012), uno gli studi più estesi sulla salute mentale nel posto di lavoro fatto mai nel Canada.

Dei 2.026 lavoratori hanno esaminato, 49 per cento quasi mezzi - erano le donne, occupate in 63 posti di lavoro in Quebec attraverso una serie di settori economici e reclutate per lo studio con le pianificazioni di gruppo-assicurazione di una società di assicurazioni canadese importante.

Il burnout è stato valutato in tutti i partecipanti che usando un questionario che ha sondato le emissioni quali esaurimento emozionale, cinismo e l'efficacia professionale.

“Sebbene gli oggetti del nostro studio vengano dalle diversi professioni e settori, non possiamo generalizzare i risultati all'intera popolazione,„ ha detto Beauregard. “Tuttavia, questo è un punto di partenza eccellente per la comprensione del ruolo del genere nel burnout e l'individuazione delle più soluzioni adattate.„