Lo studio offre la nuova speranza per la gente con dermatite atopica

L'eczema è la malattia della pelle più comune e più testarda nel mondo, ma uno studio piombo dal Dott. Donald Leung dell'università di città universitaria medica di colorado Anschutz sta offrendo la nuova speranza per quelle con dermatite atopica.

Leung, MD, Direttore medico del centro di ricerca clinico e di traduzione delle scienze cliniche e di traduzione di Colorado istituisce (CCTSI) ed il direttore della divisione dell'allergia & dell'immunologia pediatriche a salubrità ebrea nazionale, sta funzionando con il Dott. Richard Gallo all'università di California San Diego su una crema batterio-infusa che neutralizza i batteri nocivi nell'interfaccia di un paziente.

“I batteri utili realmente fanno gli antibiotici naturali che uccidono lo stafilococco - aureo, i cattivi batteri sull'interfaccia,„ Leung ha detto. “Sappiamo che i pazienti dell'eczema non hanno i buoni batteri sulla loro interfaccia che è necessaria uccidere lo stafilococco - aureo. La nostra ricerca egualmente ha indicato che il loro sistema immunitario dell'interfaccia è egualmente inefficace a sradicare lo stafilococco - aureo, così c'è un doppio whammy che contagia questi pazienti.„

I pazienti nello studio applicano due volte al giorno la crema. I ricercatori poi analizzano il loro DNA dell'interfaccia per vedere se i cattivi batteri sono stati diminuiti. Lo scopo è di eliminare i cattivi batteri sull'interfaccia complessivamente. La crema contribuisce a riparare il bilanciamento naturale dei batteri sull'interfaccia, che contribuirà a migliorare la barriera di interfaccia richiesta per impedire di entrare i batteri nocivi.

Leung sta studiando - e sta trattando - la dermatite atopica per 30 anni. Venti per cento dei bambini e 10 per cento degli adulti lo hanno. E senza efficaci opzioni del trattamento, i pazienti possono soffrire di un'interfaccia dolorosa, che prude e spesso infettata di vita. La maggior parte di questi pazienti sviluppa un problema con le infezioni stafilococciche e riceve il trattamento con gli antibiotici. Di conseguenza, molti pazienti sviluppano i batteri resistenti agli antibiotici sulla loro interfaccia, che può essere molto pericolosa.

“Pensi al buon ordinamento dei batteri come di un probiotico per l'interfaccia,„ ha detto Leung.

Può sembrare controintuitiva applicare i batteri ad interfaccia che è contagiata frequentemente tramite le infezioni batteriche, ma la speranza è quella applicando i buoni batteri in una crema all'interfaccia dei pazienti dell'eczema, un bilanciamento batterico sano sarà riparata. I ricercatori sperano che quello facendo uso della crema del microbiome offra una soluzione a lungo termine in cui altri trattamenti sono a corto.

Gli antibiotici potenti sono prescritti comunemente per eczema ma uccidono i buoni batteri sull'interfaccia dei pazienti con il Male. Creams che contiene i corticosteroidi egualmente è prescritta spesso ai pazienti dell'eczema, ma può venire con gli effetti secondari duri. I pazienti non possono tollerarli solitamente per i lungi periodi di tempo.

Leung ha detto oltre a rinforzare l'interfaccia usando i buoni batteri per riparare un microbiome sano, lo studio potrebbe anche infine aiutare la gente con le infezioni stafilococciche resistenti agli antibiotici quale MRSA che stanno esaurendo le opzioni del trattamento.

Sorgente: http://www.ucdenver.edu/

Advertisement