Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

spinta di elasticità del robot di Germe-combattimento al programma di controllo dell'infezione dell'ospedale

Un robot di germe-combattimento che usa la luce ultravioletta pulsata (UV) del xeno per sterilizzare le stanze all'ospedale della trinità sta dando una spinta al programma di controllo dell'infezione dell'ospedale.

La salubrità della trinità ha spiegato due robot Germe-Zapping di Xenex LightStrike due anni fa come componente dei sui sforzi in corso per diminuire il rischio di infezioni sanità-associate (HAI) - infezioni che i pazienti acquistano mentre ricevono il trattamento in un ospedale, quali lo staphylococcus aureus Meticillina-resistente (MRSA), gli enterococchi Vancomicina-resistenti (VRE) ed il clostridio difficile (C.diff).

Citi Niebuhr, coordinatore della prevenzione dell'infezione della salubrità della trinità ed il programma di controllo, dice che un'analisi dei dati a partire dal primo anno di per mezzo dei robot indica che i gradi di infezione di HAI sono diminuito da quasi a metà.

“Abbiamo avvertito un rapporto di riproduzione essere in media di 47% di HAIs dopo l'aggiunta della disinfezione UV pulsata del xeno ai nostri protocolli di pulizia,„ Niebuhr ha detto. “Le infezioni di MRSA erano giù da 34%; VREs è diminuito da 69%; e le infezioni di C.diff erano giù da 39%. Questi risultati sono in conformità con cui altri ospedali intorno al paese hanno sperimentato e che studi della ricerca hanno indicato.„

Il sistema robot di Xenex può disinfettare le superfici in appena cinque minuti facendo uso dell'indicatore luminoso UV-C germicida pulsato del xeno, che è centinaia di periodi più intensi della luce solare. Il sistema è stato indicato per essere estremamente efficace nel distruggere i virus, i batteri ed altri agenti patogeni sulle superfici che potrebbero comportare un rischio sanitario ai pazienti.

Il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ha invitato i fornitori di cure mediche ad intensificare i loro sforzi nella lotta contro gli organismi resistenti della multi-droga. La salubrità della trinità era già seguenti best practice raccomandati dal CDC per la limitazione delle infezioni. Tuttavia, con i fondi ha messo a disposizione dalle fondamenta di salubrità della trinità, l'ospedale decisivo per aggiungere il sistema di Xenex alle sue procedure di pulizia sistematiche come misura extra della protezione.

“La sicurezza paziente è sempre la nostra prima priorità,„ Niebuhr ha detto. “Stiamo cercando costantemente i modi migliorare i nostri sforzi di controllo di infezione. Questi risultati iniziali sono incoraggianti e guardiamo in avanti ai miglioramenti continuati in futuro.„