Lo studio cambia la pratica clinica per i bambini con il diabete

Gli infanti con il diabete possono cadere le siringhe dell'insulina. Ciò sarà nuova pratica clinica dopo che uno studio recente, ora pubblicato in diabete & endocrinologia della lancetta. I ricercatori da Bergen e da Exeter piombo il lavoro, che induce i bambini universalmente a sostituire le siringhe dell'insulina con le compresse.

“Tutti gli infanti diagnosticati con il diabete prima di 6-7 mesi dell'età dovrebbero essere dati appena possibile una prova rapida del gene al trattamento del cambiamento da insulina alle compresse del sulfonylurea. Possono prevedere un effetto lungo e molto buon del trattamento di controllo dello zucchero di sangue ed il trattamento è sicuro„, dice il professor Pål Rasmus Njølstad all'università di Bergen.

Nel 2004 è stato scoperto che le dosi elevate relativamente delle compresse del sulfonylurea potrebbero essere usate per trattare il diabete in infanti. Questo principio ha dato una nuova vita per i bambini con questo tipo di diabete, perché 90% può fermare le iniezioni dell'insulina e perfino raggiungere il migliore controllo dello zucchero di sangue, almeno per un anno senza lo stesso problema basso dello zucchero di sangue. Tuttavia, è stato sconosciuto se questo trattamento può essere mantenuto a lungo termine, particolarmente poichè i sulfonylureas vengono a mancare a metà di quelli con il diabete di tipo 2 dopo cinque anni di trattamento.

I risultati ora sono disponibili da uno studio multicentrato internazionale dai centri a Bergen, Exeter, Roma, Parigi e Cracovia. Ciò ha incluso 81 persone che 10 anni fa avuti variabile il trattamento da insulina a sulfonylurea riduce in pani. È stato trovato che l'effetto di errore del trattamento, che è veduto spesso in diabete di tipo 2, esiste raramente in questo tipo di diabete infantile. Il Sulfonylurea è sicuro in questo trattamento, anche con le dosi elevate relativamente state necessarie. Un controllo eccellente del glucosio di sangue è stato conservato dopo dieci anni di trattamento. Alcuni bambini inizialmente hanno avvertito un determinato ripristino delle funzionalità neurologiche, ma la maggior parte di loro non hanno avute alcun chiaro miglioramento nei problemi.

“Questi risultati daranno a molti bambini un nuovo e la migliore qualità di vita„, dice Njølstad. “Questo è uno dei pochi esempi di durare l'effetto della medicina di precisione„.

Sorgente: https://www.uib.no/en