La rimozione della tonsilla come bambino ha potuto significare il rischio di infezioni toraciche come adulti

Da Dott. Ananya Mandal, MD

Un grande studio ha trovato che la rimozione delle tonsille come bambino può significare che la persona è più suscettibile delle infezioni toraciche come adulto. Lo studio è comparso nell'ultima emissione dell'ambulatorio della testa e del collo dell'otorinolaringoiatria di JAMA del giornale.

Apra la bocca che mostra le tonsille. Credito di immagine: Elena11/Shutterstock
Apra la bocca che mostra la tonsilla. Credito di immagine: Elena11/Shutterstock

Per questo studio il gruppo dei ricercatori dall'università di Melbourne ha esaminato 1,2 milione bambini dalla Danimarca, sotto l'età di nove. Trovato che il rischio di ottenere le infezioni superiori delle vie respiratorie ha triplicato quando le tonsille e le adenoidi sono state eliminate. Questo studio sottolineato sull'importanza dei rischi a lungo termine di ambulatori di infanzia. I bambini sono stati continuati fra 1979 e 1999. Complessivamente 60.400 tonsillectomie o adenoidectomies o ambulatori combinati sono stati eseguiti durante questo periodo.

I bambini che hanno partecipato allo studio sono stati continuati fino all'età di 30 per determinare i loro rischi sanitari a lungo termine. Secondo il Dott. Sean Byars del ricercatore del cavo dall'università di Melbourne, delle tonsille e di adenoidi svolga un ruolo importante nello sviluppo immune di funzioni del bambino. C'è stato poca ricerca finora sugli effetti a lungo termine di rimozione di questi organi in una persona come bambino. Le tonsille e le adenoidi impediscono l'entrata dei batteri ed i virus alla gola ed ai polmoni combattendoli fuori ai portoni per così dire, spiegano i ricercatori. Sono eliminati solitamente quando sono ingrandetti e stanno ostruendo la respirazione. In bambini con le tonsille e le adenoidi ingrandette c'è la difficoltà nelle infezioni delle vie respiratorie e del torace respirante e ricorrente, nella tonsillite come pure nelle otiti medie ricorrenti.

Il gruppo ha notato che mentre la rimozione delle tonsille ha triplicato il rischio di ottenere le infezioni superiori delle vie respiratorie quale rinite, la bronchite ecc. come adulto, rimozione delle adenoidi ha raddoppiato il rischio dei bambini per ottenere il disordine polmonare ostruttivo cronico (COPD) come adulti. Il rischio di asma e le polmoniti egualmente sono stati sollevati vicino intorno 50 per cento dopo questi ambulatori, essi hanno notato. Gli autori specificano che questi risultati, “suggerisca che la rimozione iniziale di vita [delle tonsille e delle adenoidi] possa perturbare leggermente ma significativamente i trattamenti importanti per salubrità di tardi-vita.„ La rimozione di questi organi nell'infanzia egualmente è stata collegata per pelare ed eye i problemi sanitari si è collegato particolarmente alle allergie, essi ha aggiunto.

Intorno 48.000 tonsillectomie e adenoidectomies sono eseguiti in Australia ed i numeri sono simili nella maggior parte degli altri paesi. I ricercatori specificano che l'incidenza delle tonsillectomie e adenoidectomies che sono inutili sono andato giù negli ultimi dieci anni. Al giorno d'oggi quei che siano eseguiti sono indicati solitamente nel bambino. Gli autori suggeriscono che le alternative a chirurgia dovrebbero essere considerate in ogni caso a causa del rischio di tempo di vita che la rimozione di questi organi può provocare. “I rischi erano significativi per molte malattie e grande per alcuno,„ scrivono. Altri esperti in file hanno detto che più studi su questo sono necessari giungere ad una conclusione definitiva. Ciò è uno studio che importante specificano, ma gli studi definitivi in futuro sarebbero necessari prima che i bambini si consigliassero di non subire le tonsillectomie e i adenoidectomies, quando hanno avuto bisogno di uno.

Sorgente: https://jamanetwork.com/journals/jamaotolaryngology/fullarticle/2683621

Advertisement