Studio: Le bibite zuccherate di consumo possono rendergli il grasso

Le 2018 coppe del Mondo daranno dei calci fuori a questo giovedì venente con la cacciagione fra il host, la Russia e l'Arabia Saudita. Appena un poco oltre quattro settimane per guardare calcio con gli amici o le visualizzazioni del pubblico di visita. Giochi emozionanti che vi danno una sete. Ma stia attento quando bibite zuccherate di consumo: le bevande ben note dagli annunci si sono rivelate scientifico rendergli il grasso. Ciò è il risultato degli studi intrapresi al centro di MedUni Vienna per la salute pubblica. Allo stesso tempo, uno studio ulteriore indicato fra 2010 e 2017, l'industria ha diminuito il tenore di zucchero e l'uso dei dolcificanti artificiali nelle bevande per il servizio austriaco.

“L'acqua è e sempre sarà la cosa più sana da bere,„ sottolinea Maria Wakolbinger, scienziato nutrizionale dal centro per la salute pubblica a MedUni Vienna. Tuttavia, se non potete fare a meno di sapore nelle vostre bevande, quindi, da un punto di vista di salubrità, potete aggiungere l'acqua alle bibite ed ai succhi di frutta nel rapporto almeno del 1:3 (una bibita di 1 parte, 3 parti di acqua). Lo stesso si applica alle birre con gassosa fatte da acqua minerale e dalla birra, che stanno diventando sempre più popolari.

Tre giochi saranno giocati determinati giorni della coppa del Mondo. E così potete salvare un gran numero delle calorie bevendo “gli spritzers„ invece di limonata o del succo di frutta puro mentre guardi la televisione. Dice Wakolbinger: “Il litro mezzo di limonata contiene in media più di 200 calorie o l'equivalente 18 cubi ma, se mescolate quello in un rapporto del 1:3, quindi dello zucchero è soltanto 50 calorie o 5 cubi dello zucchero per la stessa quantità.„ Wakolbinger egualmente precisa che, se abituate “gli spritzers„ beventi, il vostro gusto gradualmente si adatterà e quello avrà un effetto benefico sopra la vostra salubrità.

Secondo la lista della bevanda di SIPCAN, l'industria delle bevande ha ridotto il tenore di zucchero medio in bevande di 13,3% fra 2010 e 2017. Un punto nella giusta direzione, secondo Wakolbinger: “I nostri supermercati già portano le alternative alle bevande altamente zuccherate, vale a dire un assortimento enorme delle limonate e dei succhi di frutta scintillanti, in modo da dei noi è bene davanti a molti paesi in quel rispetto.„ L'esperto in MedUni Vienna crede che una tassa dello zucchero sulle bevande, come sia stata introdotta nel Regno Unito, non va abbastanza lontano: “per essere realmente efficace, la tassa dovrebbe anche coprire i dolcificanti.„ Gli interventi politici dovrebbero essere approntati per contribuire a diminuire lo zucchero, il grasso ed il contenuto salino di alimento ed ad incoraggiare la gente a mangiare gli alimenti sani.

E, naturalmente, non è appena della materia di cui i tifosi bevono durante la coppa del Mondo ma anche che cosa mangiano - ed il loro prezzo standard è abbastanza pesante: un litro di birra contiene 210 calorie, un'intera pizza fino a 900 calorie e un hamburger intorno 700 calorie per parte. Se questo è seguito da un sacco delle patate fritte, quello aggiunge le 500 calorie più ancora o più - e qualsiasi quantità di grasso. Tuttavia, lo scienziato nutrizionale Karin Schindler di MedUni Vienna sollecita che ci sono alternative deliziose per aiutarvi a conservare la vostra “figura del bikini„ anche dopo il finale di coppa del Mondo il 15 luglio. Lei suggerimenti include: “Bastoni di verdure con le immersioni del yogurt, carne magra con le verdure o insalata - e noci non salate invece delle patate fritte cariche di grassa.„

Sorgente: https://www.meduniwien.ac.at/web/en/about-us/news/detailsite/2018/news-im-juni-2018/fifa-world-cup-sugary-soft-drinks-make-you-fat/