Combinando gli incentivi finanziari e fissa-obiettivi con i wearables può incoraggiare i pazienti di cuore a esercitarsi

Combinando gli incentivi finanziari e fissa-obiettivi personale con le unità portabili può essere un modo efficace di incoraggiamento dei pazienti con la malattia di cuore aumentare la loro attività fisica. In pazienti con la malattia di cuore, l'attività fisica regolare è stata indicata per fare diminuire il rischio di attacco di cuore futuro, ma entrare questi pazienti in un programma di esercizio regolare quale ripristino cardiaco è rimanere una sfida. I risultati di un test clinico piombo dai ricercatori alla medicina di Penn e pubblicato oggi nel giornale dell'associazione americana del cuore (JAHA), indicano che una casa ha basato il pagamento d'offerta di programma in anticipo con moneta portata via se gli scopi di punto non fossero - una progettazione che fa leva il concetto dell'avversione di perdita - livelli di radioattività incontrati di aumenti e possono contribuire a formare un'abitudine più duratura.

“L'esercizio regolare ed il ripristino cardiaco ha indicato per avere vantaggio significativo in quelli con la malattia di cuore ma la partecipazione a tali programmi è estremamente - bassa per varie ragioni compreso la motivazione e l'accesso pazienti agli impianti di esercizio. C'è interesse nello sviluppare le strategie remote creative per impegnare i pazienti nei programmi di esercizio ma c'è poca ricerca per orientamento,„ ha detto Neel Chokshi, MD, MBA, Direttore medico del programma della cardiologia e di forma fisica di sport di Penn e l'assistente universitario di medicina clinica in cardiologia. “In questo test clinico, abbiamo verificato un approccio evolutivo che combina i wearables ed i principi dall'economia comportamentistica per mostrare i livelli di radioattività significativamente aumentati anche dopo che gli incentivi sono stati interrotti.„

Lo studio ha iscritto 105 pazienti in un programma da casa e a distanza riflesso facendo uso dell'unità portabile di lustro dell'indumento sbagliato affinchè i 24 periodi di settimana determini l'impatto di feedback personale con gli scopi accoppiata agli incentivi finanziari per le prime 16 settimane. I pazienti nel braccio di controllo non hanno ricevuto gli interventi portabili ma altri. Nel gruppo di intervento, i pazienti sono stati dati gli scopi personali di punto ed hanno assegnato $14 all'inizio di ogni settimana per 16 settimane ($224 nel totale). Ogni giorno che lo scopo di punto non è stato incontrato, $2 è stato portato via. Durante il periodo principale di intervento (settimane 9 - 16), i pazienti nell'intervento hanno avuti un aumento ai loro punti di attività fisica da ora al 1368 al giorno più dei pazienti nel controllo. Dopo 16 settimane, gli incentivi finanziari sono stati interrotti ed i pazienti sono stati seguiti per altre 8 settimane. Durante il periodo di otto settimane di seguito, i pazienti nell'intervento ancora hanno avuti un aumento di 1154 punti al giorno più dei pazienti nel controllo.

“Mentre molti sono promettenti che le unità portabili possono motivare i pazienti ad alto rischio, abbiamo trovato che i wearables da solo non hanno aumentato i livelli di attività fisica,„ abbiamo detto Mitesh Patel, MD, MBA, il ms, un assistente universitario della gestione di sanità e della medicina e Direttore dell'unità di gomitata della medicina di Penn. “Tuttavia, ricompense d'inquadramento come perdita - una tecnica da economia comportamentistica - piombo ad una differenza significativa nel comportamento. Durante la prova di 6 mesi, il paziente medio nel braccio di intervento ha avuto conteggi di punto che hanno ammontato circa 100 miglia a di più del paziente medio nel controllo.„

Tutti i partecipanti sono stati dati un'unità portabile con un periodo di due settimane di avvio per stabilire i conteggi di punto del riferimento. Il gruppo di intervento poi ha ricevuto gli aumenti del settimanale negli scopi di punto con feedback quotidiano via il messaggio di testo o il email sulla loro prestazione. Il progresso è stato diviso in due fasi; durante “arrampichi„ la fase incentiva (settimane 1-8), scopi quotidiani di punto aumentati dal riferimento di 15 per cento ogni settimana con uno scopo massimo di 10.000 punti al giorno. Dopo 8 settimane, fanno un passo gli scopi sono rimanere fissi ed i partecipanti sono entrato “nella fase incentiva di manutenzione„ (settimane 9-16), seguita da una fase di otto settimane di seguito senza incentivi (settimane 17-24). Durante l'intervento di 16 settimane, i partecipanti a questo braccio sono stati offerti un incentivo finanziario perdita-incorniciato. Ogni settimana, partecipanti era informata che $14 sono stati assegnati ad un conto virtuale. Ogni giorno il paziente ha raggiunto il suo scopo di punto, il bilanciamento è rimanere identicamente, ma ogni giorno che lo scopo di punto non è stato raggiunto, il partecipante era informato che $2 erano stati dedotti. Il bilanciamento è stato rinfrescato con $14 ogni settimana il lunedì.

Chokshi ed il gruppo suggeriscono che gli studi supplementari dovrebbero essere intrapresi per valutare il sostentamento economico degli effetti incentivi per i periodi più a lungo termine, per confrontare le progettazioni incentive che variano nella grandezza, nella durata, o nella frequenza e per valutare indipendente gli incentivi finanziari ed il feedback personale per valutare gli effetti. Questo studio è stato supportato in parte dal numero UL1TR000003 di Grant dal centro nazionale per l'avanzamento della scienza di traduzione. Lo studio egualmente è stato supportato in parte dall'istituto per medicina e terapeutica di traduzione (ITMAT) ed il sistema di salubrità dell'università della Pennsylvania attraverso l'unità di gomitata della medicina di Penn.

Sorgente: https://www.pennmedicine.org/news/news-releases/2018/june/getting-heart-disease-patients-to-exercise-study

Advertisement