Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova soluzione chimica ha potuto diminuire le probabilità dell'infezione connesse con il lavoro del principale canale

Una nuova soluzione chimica trovata insieme dall'università di banco dentario di Adelaide e di società australiana Dentalife ha potuto diminuire radicalmente la probabilità dell'infezione connessa con il lavoro del principale canale.

Milioni di ogni anno di trattamenti del canale radicolare sono eseguiti globalmente (più di 22 milioni in U.S.A. da solo). La gestione dei batteri del principale canale contribuisce ad impedire le complicazioni quali le infezioni orali e facciali. Questi hanno un effetto profondo sulla qualità di vita dei pazienti.

Il banco dentario di Adelaide partnered con Dentalife per sviluppare un nuovo prodotto e per portarlo per commercializzare.

“Il banco dentario ha una relazione a lungo termine con Dentalife. La società ha fornito i prodotti chimici che sono stati usati per effettuare le prove nell'efficacia dei livelli di dose differenti,„ dice il professore associato Giampiero Rossi-Fedele, testa di endodontica al banco dentario di Adelaide, università di Adelaide.

L'endodontica è lo studio sulla scienza relativa a polpa dentale ed ai tessuti circostanti. L'uso di efficaci disinfettanti durante il lavoro del principale canale è essenziale per diminuire le probabilità delle infezioni dopo il trattamento. Ci sono stati gli sviluppi significativi nell'endodontica durante i 10 anni ultimi che ha avuta un impatto diretto sul miglioramento del trattamento dentario.

“Durante la nostra ricerca sui disinfettanti chimici abbiamo provato le dosi e le miscele differenti ed abbiamo valutato l'efficacia di ciascuno. È diventato evidente che una nuova formulazione dei prodotti chimici era molto più efficace nelle complicazioni gestenti che i prodotti attualmente disponibili,„ dice il professore associato Rossi-Fedele.

Il randagio di Andrew dell'amministratore delegato di Dentalife immediatamente ha riconosciuto il potenziale commerciale di nuova formulazione chimica, fornito risultati preliminari di promessa.

“In società con il banco dentario di Adelaide siamo eccitati per portare un nuovo e prodotto altamente efficace da commercializzare dopo le prove e dopo avere fatto domanda per un brevetto,„ dice il sig. lo Stray.

“Questo prodotto migliorerà plausibilmente i risultati per la gente che ha trattamento del canale radicolare. Mirerà ad aumentare l'indice di successo globale, a migliorare la qualità di vita dei pazienti ed a ridurre il costo ai pazienti poichè diminuirà la probabilità dei trattamenti supplementari.„

Lo sviluppo di questo nuovo prodotto è un esempio di come la collaborazione fra il banco dentario di Adelaide ed i partner commerciali quale Dentalife può avere un impatto diretto sulle vite della gente.

“Il prodotto è stato identificato come essendo efficace nell'affrontare i problemi dentari del trattamento e si pensa che porti al servizio nei prossimi 18 mesi, una volta che le prove di convalida sono complete,„ dice Kirsten Bernhardt, il gestore commerciale, l'università di Adelaide.

Sorgente: https://www.adelaide.edu.au/news/news100683.html