I ricercatori sviluppano il nuovo approccio per valutare l'efficacia del vaccino degli uomini B

I ricercatori all'università di Leicester e di unità meningococcica di riferimento hanno sviluppato un nuovo approccio per valutare l'efficacia del vaccino degli uomini B, Bexsero®, contro gli sforzi differenti che causano la meningite e la setticemia meningococciche.

Il nuovo approccio permette che la prova diretta dei campioni di sangue dai pazienti con la malattia meningococcica scopra se lo sforzo sono infettati con potesse essere impedito dal vaccino. Corrente, è stimato che il vaccino offra la protezione contro 73-88% degli sforzi responsabili della malattia meningococcica che in Inghilterra e Galles.

L'approccio sta valutando dalla salute pubblica Inghilterra affinchè il suo potenziale provi ordinariamente tutti i casi meningococcici di malattia.

La ricerca è stata basata sull'esame dell'uno dei quattro antigeni che compongono il vaccino. Più lavoro è necessario esaminare i tre antigeni rimanenti.

Il Dott. Chris Bayliss, dall'università di dipartimento di Leicester della genetica e della biologia del genoma, ha detto: “Questa nuova ricerca colma una lacuna nelle capacità correnti di prova che determinano se uno sforzo meningococcico malattia-causante si pensa che copra dal vaccino.

“Non possiamo corrente ottenere e coltivare i batteri in tensione fino alla metà dei pazienti per determinare spesso se il vaccino potrebbe impedire il tipo di malattia che meningococcica hanno, perché il trattamento con gli antibiotici già li ha uccisi. C'è una necessità per le nuove prove di identificare e misurare la quantità di antigene ottenendo il DNA meningococcico direttamente dai campioni pazienti.„

Bexsero® è un vaccino che le guide proteggono dalla malattia meningococcica del gruppo B (MenB), sviluppato da GSK. È stato presentato nel programma infantile BRITANNICO di immunizzazione nel settembre 2015 ed è stato indicato per essere altamente efficace nell'impedire la malattia di MenB in infanti vaccinati.

Una delle componenti protettive di Bexsero® è un antigene chiamato proteina obbligatoria di fattore H (fHbp). Gli infanti vaccinati con i vaccini di MenB producono gli anticorpi contro questa proteina, di modo che se sono esposti ai batteri meningococcici che possiedono questa proteina, questi anticorpi uccideranno i batteri.

In uno studio ha pubblicato nel giornale accademico PLOS UNO, costituito un fondo per dalle fondamenta di ricerca della meningite (MRF), i ricercatori mostrano come una combinazione di sequenze del DNA e di prova statistica può essere usata per misurare gli importi di fHbp presenti in batteri meningococcici malattia-causanti.

I ricercatori ed i matematici all'università di Leicester hanno studiato più di 2.000 isolati meningococcici malattia-causanti per misurare quanto antigene ogni sforzo produce.

Hanno usato i loro risultati per categorizzare ogni sforzo in tre classi: “coperto„; “non coperto„; e “al rischio„. I gruppi “„ non coperti hanno incluso il ~12% degli sforzi che non saranno coperti dal vaccino mentre “i gruppi a rischio„ contiene gli sforzi che sono più probabili causare la malattia in persone vaccinate.

Il Dott. Bayliss ha detto: “Ha dettagliato le analisi molecolari dei campioni clinici sono essenziale per la comprensione quanto efficiente i vaccini nuovi contro la malattia meningococcica sono alla gente proteggente contro gli sforzi meningococcici differenti.

“Questo approccio novello ha il potenziale di contribuire a misurare esattamente l'efficacia di Bexsero®.

“L'informazione dettagliata raccolta sulla proteina del fHbp ha potuto essere importante nel contribuire a migliorare la generazione seguente di vaccini di MenB.„

Linda Glennie, direttore di ricerca a MRF, ha detto: “Presentare il vaccino di MenB nel programma BRITANNICO di immunizzazione nel 2015 era un passo avanti importante. I vaccini sono il solo modo impedire la meningite batterica e la setticemia. Il vaccino di MenB già si è rivelato essere sicuro ed efficace e tariffe di MenB stanno diminuendo dall'introduzione del vaccino. Ora che abbiamo un vaccino nel programma che fornisce la buona protezione contro MenB, queste nuove tecniche di collaudo che gli scienziati hanno sviluppato ci faranno le comprensioni cruciali. Nel corso degli anni, gli sforzi che circolano nel Regno Unito sono cambiato e è importanti da essere determinati circa quanta copertura i vaccini correnti di MenB possono fornire, sia ora che in futuro.„

“Molto siamo incoraggiati tramite i risultati dello studio, pur misurando l'attribuzione di soltanto un antigene, fHbp, solo, senza prendere l'effetto delle altre tre componenti di Bexsero in considerazione, può sottovalutare il suo effetto protettivo,„ ha detto Rafik Bekkat-Berkani, MD. Gli affari medici globali piombo da GSK. “Le 4 componenti distinte di Bexsero mirano ai meccanismi differenti nella sopravvivenza di MenB e nello sviluppo di malattia ed offrono il potenziale di proteggere dagli sforzi dilaganti di MenB anche quando l'espressione di una componente è bassa o antigenicamente differente. Siamo d'accordo con gli autori dello studio che la più ricerca è necessaria antigeni supplementari di Bexsero sui tre potenzialmente che forniscono gli obiettivi multipli per dagli gli anticorpi indotti da vaccino.„

Shamez Ladhani, consulente in materia pediatrico della malattia infettiva, salute pubblica Inghilterra, ha detto: “Dall'introduzione del programma vaccino di MenB nel 2015, i casi della malattia meningococcica di B quasi sono dimezzato in infanti al di sotto di 1 anno ed in un e due anni, che sono diventato ammissibili per il ripetitore di 12 mesi nel maggio 2016. Tuttavia, tutto il caso della malattia meningococcica è tragico e, purtroppo, non tutti i casi della meningite e la setticemia sono evitabili attraverso i vaccini. Questa ricerca è importante nell'aiuto noi capisce come possiamo proteggere il più bene coloro che è la maggior parte al rischio da una malattia molto seria.„

Sorgente: https://www2.le.ac.uk/news/blog/2018-archive/june/new-way-to-determine-protection-of-men-b-vaccine-against-different-strains