L'ipnosi può contribuire a diminuire il timore, ansia in bambini che subiscono il trattamento per cancro

L'ipnosi ha potuto contribuire a diminuire il timore delle procedure mediche in bambini ed in giovani con cancro.

La nuova ricerca piombo dall'università di Exeter ha trovato la prova di promessa che l'ipnosi può diminuire il timore e preoccupare associato con le iniezioni ed altre procedure del ago di stampa, come estrazione del midollo osseo.

La ricerca precedente ha indicato che queste procedure provocano spesso più ansia in bambini ed in giovani che il cancro stesso. Fino alla metà dei bambini con del cancro di esperienza emergenza emozionale significativa clinicamente. Ciò può causare l'angoscia supplementare per il bambino e per le loro famiglie ed avere un impatto duraturo sulla salute mentale.

Il gruppo di Exeter ha lavorato con Devon ha integrato il servizio dei bambini per analizzare tutta la prova disponibile sui modi diminuire questa ansia senza usando le droghe. Lo studio è pubblicato in Psico-Oncolgy ed è stato supportato dall'istituto nazionale per collaborazione della ricerca di salubrità (NIHR) per la direzione in penisola ad ovest del sud applicata della ricerca e di cura di salubrità (PenCLAHRC).

Tamsin Ford, professore del bambino e della psichiatria adolescente all'università di facoltà di medicina di Exeter, ha detto: “Ottenere una diagnosi del cancro come bambino è chiaramente estremamente distressing per sia il giovane che la loro famiglia. Dobbiamo fare tutti che possiamo fare per migliorare la loro salute mentale durante questo tempo altamente emotivo. L'ipnosi è economica consegnare e la nostra promessa trovata la ricerca che potrebbe contribuire a diminuire il timore e l'ansia delle procedure multiple del ago di stampa. Ora abbiamo bisogno delle prove di alta qualità di dimostrare se l'ipnosi dovrebbe essere adottata in cliniche.„

La prova anche guardata del gruppo intorno ad ascoltare la musica, la realtà virtuale e la terapia comportamentistica conoscitiva, comunque la ricerca era contraddittoria.