Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il consumo dell'ossigeno in PIPISTRELLO umano aumenta dopo un pasto, mostra la ricerca

L'importanza del tessuto adiposo marrone umano (BAT) è diventato più chiara durante i dieci anni scorsi. Facendo uso della rappresentazione funzionale, tomografia a emissione di positroni, l'ANIMALE DOMESTICO, era possibile indicare che gli esseri umani adulti hanno PIPISTRELLO funzionale. La freddezza è uno di attivatori più efficaci della funzione metabolica del PIPISTRELLO ma, in roditori, mangiare egualmente è stato indicato per attivare il PIPISTRELLO. Il dibattito sopra se mangiare ha lo stesso effetto sugli esseri umani ha è durato le decadi. Ora, i ricercatori all'ANIMALE DOMESTICO di Turku concentrano a Turku, Finlandia, hanno provato che avere un pasto aumenta il consumo dell'ossigeno in PIPISTRELLO umano nella stessa misura della freddezza.

La maggior parte di noi evitano l'esposizione ripetuta al freddo dovuto la sensazione scomoda. La freddezza attiva il tessuto adiposo marrone (BAT) trovato nel collo sopra le clavicole ed accelera la funzione metabolica del PIPISTRELLO. La gente di cui il PIPISTRELLO è dal punto di vista funzionale attivo ha la salubrità metabolica più favorevole e loro concentrazioni di circolazione nel lipido e nel glucosio è più basso rispetto alla gente al PIPISTRELLO non attivo.

Una delle funzioni principali del PIPISTRELLO è produzione di calore. La produzione di calore è generata ovviamente negli ambienti freddi, ma, facendo uso di sperimentazione animale, già è stato provato prima che mangiare anche stimola la produzione di calore in PIPISTRELLO. Anche se ci sono pochi strumenti diretti per la misurazione del questo in esseri umani, i ricercatori al centro dell'ANIMALE DOMESTICO di Turku in Finlandia potevano utilizzare la rappresentazione non invadente per misurare il consumo dell'ossigeno in PIPISTRELLO. A Turku, c'è estesa competenza ed esperienza a lungo termine di ricerca del metabolismo umano con la rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO. Il PIPISTRELLO d'esame in esseri umani è estremamente interessante e sembra che parecchie funzioni di base del PIPISTRELLO in esseri umani rimangano sconosciute.

Consumo dell'ossigeno negli aumenti del PIPISTRELLO dopo un pasto

I volontari sani che partecipano allo studio sono stati dati un pasto standard ed equilibrato che lasagne al forno di verdure incluse, insalata, pane e margarina e un bicchiere di latte. Dopo il pasto, una scansione dell'ANIMALE DOMESTICO è stata eseguita sulla regione toracica superiore che contiene il PIPISTRELLO per misurare il consumo d'ossigeno e l'aspersione del tessuto. La scansione dell'ANIMALE DOMESTICO è stata ripetuta un altro giorno durante l'esposizione al freddo.

- Abbiamo trovato che consumo dell'ossigeno del PIPISTRELLO aumentato significativamente dopo che un pasto come ha fatto durante l'esposizione al freddo, dice il docente Kirsi Virtanen dal centro dell'ANIMALE DOMESTICO di Turku. Ciò indica che quello avere un pasto accelera i meccanismi relativi a produzione di calore in PIPISTRELLO.

Dopo il cibo, c'è abbastanza una tempesta ormonale nel corpo umano. L'insulina è uno dei segnali ormonali più significativi e promuove il trasferimento delle sostanze nutrienti, del glucosio (zucchero) e degli acidi grassi da ossidare nei tessuti. Inoltre, parecchi geni che regolamentano il metabolismo dell'acido grasso in PIPISTRELLO sono espressi dopo il cibo.

- Potevamo mostrare che quello avere un pasto attiva il funzionamento del PIPISTRELLO. L'amplificazione del questo con il cibo del regular può avere un impatto essenziale su manutenzione del peso - BATTI l'attivo di resti e funzionale e può partecipare al regolamento di metabolismo, dice Virtanen.

Sorgente: http://http://www.utu.fi/en/news/news/Pages/Having-a-Meal-Activates-the-Functioning-of-Human-Brown-Fat.aspx