Il herpes può svolgere il ruolo in patogenesi di Alzheimer

Il virus di herpes presente all'interno dell'organismo lungamente dopo che l'infezione evidente può svolgere un ruolo nella patogenesi del morbo di Alzheimer dice i ricercatori. Lo studio nominato, “l'analisi di Multiscale dei gruppi di Alzheimer dell'indipendente trova la rottura delle reti molecolari, genetiche e cliniche dall'essere umano Herpesvirus„ comparso nell'ultima emissione del neurone del giornale, questo giovedì.

Illustrazione umana del virus Herpes simplex 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/SHutterstock
Illustrazione umana del virus Herpes simplex 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

Per questo ultimo studio il gruppo dei ricercatori esaminati i tessuti cerebrali donati dopo le loro morti da 622 persone con il morbo di Alzheimer e 322 persone che non hanno avuti morbo di Alzheimer. I risultati dall'analisi hanno rivelato che i virus di herpes specifici sono stati trovati più comunemente in cervelli della gente con il morbo di Alzheimer. HHV-6A e HHV-7 - i due virus di herpes sono stati trovati più frequentemente di altri in cervelli della gente che ha avuta morbo di Alzheimer.

Ha stato studi più iniziali che suppongono che le infezioni virali potrebbero essere il tasto al morbo di Alzheimer. HSV-1 per esempio - uno che causa le febbri - è stato studiato nelle malattie neurodegenerative.  Sam Gandy, autore senior di questo studio e specialista del morbo di Alzheimer alla scuola di medicina di Ichan al monte Sinai ha detto che gli anticorpi anti-HSV-1 sono stati studiati più presto in questi pazienti. La presenza di questi anticorpi ha indicato prima o poi gli incontri della persona con questo virus durante le loro vite. Questo nuovo studio, ha spiegato indicato - V6 e HHV-7 geni virali all'interno dei cervelli delle persone con Alzheimer dopo che erano morto.

Ben Readhead, l'autore principale dello studio ha detto che lo scopo dello studio era di trovare i modi capire la malattia e trattarla meglio. I geni virali erano un'individuazione di probabilità che era così significativa che hanno dovuto essere riferiti, ha detto. Hanno provato i campioni del cervello dalla Banca del cervello di monte Sinai, ha detto e così è stato sorpreso a trovare che hanno provato i campioni supplementari da altri gruppi illuminazione diffusa del cervello ed hanno trovato gli stessi risultati. Joel Dudley, uno degli autori e di un professore associato della genetica e delle scienze genomiche alla scuola di medicina di Icahn al monte Sinai, ha detto che questo era “gas alla fiamma„ di cui già abbiamo conosciuto circa la connessione virale con il morbo di Alzheimer. Ha spiegato quello come molti altri esperimenti scientifici. Ciò era un'individuazione accidentale. Gandy ha detto che i geni del Alzheimer “stavano modulandi apparentemente„ dal HHV6/7 ed in modo da potrebbe essere le proteine virali che potrebbero accendere i geni responsabili del morbo di Alzheimer.

I ricercatori dicono che entrambi virus sono molto comuni e quasi tutte le persone sopra l'età di sei hanno almeno uno dei due che circolano nel loro sangue. I virus rimangono dormienti tuttavia all'interno dell'organismo. Readhead ha detto che la connessione fra l'individuazione del virus nel sangue e nella che attivano i geni del Alzheimer e che avviano la malattia ancora non è capita bene. Gandy egualmente ha detto che questi risultati potrebbero aprire i nuovi viali della ricerca per il trattamento della malattia ma attualmente rischiare la predisposizione per la malattia ancora non è capito chiaramente. Per il questo gli studi futuri più dettagliati sono necessari, essi acconsentono.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 24). Il herpes può svolgere il ruolo in patogenesi di Alzheimer. News-Medical. Retrieved on May 26, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20180622/Herpes-may-play-role-in-pathogenesis-of-Alzheimers.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il herpes può svolgere il ruolo in patogenesi di Alzheimer". News-Medical. 26 May 2020. <https://www.news-medical.net/news/20180622/Herpes-may-play-role-in-pathogenesis-of-Alzheimers.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il herpes può svolgere il ruolo in patogenesi di Alzheimer". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180622/Herpes-may-play-role-in-pathogenesis-of-Alzheimers.aspx. (accessed May 26, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Il herpes può svolgere il ruolo in patogenesi di Alzheimer. News-Medical, viewed 26 May 2020, https://www.news-medical.net/news/20180622/Herpes-may-play-role-in-pathogenesis-of-Alzheimers.aspx.