Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Di meno che un quarto della gioventù trattato per il soggiorno di disordine di ansia nella remissione sopra il lungo termine

Ulteriore studio sui disordini di ansia pediatrici è necessario capire meglio il rischio aumentato per vari disordini adulti di salute mentale

Per la maggior parte della gioventù commovente, i disordini di ansia sono cronici, anche dopo un riuscito corso ai dei trattamenti basati a prova, rapporti che uno studio ha pubblicato nell'edizione del luglio 2018 del giornale dell'accademia americana del bambino e della psichiatria adolescente (JAACAP).

I disordini di ansia pediatrici sono malattie psichiatriche comuni, pregiudicanti circa 10 per cento dei bambini. In uno di più grandi studi comparativi del trattamento, i ricercatori hanno trovato che 12 settimane della sertralina e/o della terapia comportamentistica conoscitiva (CBT) erano efficaci nella diminuzione dell'ansia e nel miglioramento del funzionamento. Nello studio di approfondimento recentemente pubblicato, i ricercatori hanno ripreso i contatti con queste gioventù un una media sei anni di più successivamente e poi le hanno rivalutate annualmente per fino a quattro anni supplementari.

I ricercatori hanno trovato quello 22 per cento della gioventù che hanno ricevuto 12 settimane del trattamento per un disordine di ansia restato nella remissione nel lungo termine, significanti essi non hanno risposto ai criteri diagnostici per tutto il disordine di ansia (definito come qualsiasi disordine di ansia di DSM-IV TR, compreso disordine post - traumatico di sforzo e disordine ossessivo). 30 per cento della gioventù che avevano ricevuto il trattamento sono rimanere cronicamente ill, incontrante i criteri diagnostici per un disordine di ansia durante ogni anno di seguito e 48 per cento sono ricaduto, significando essi hanno incontrato i criteri diagnostici per un disordine di ansia ad alcuno, ma non tutti i seguiti.

“Quando voi vede in modo da soggiorno di pochi capretti non sintomatico dopo la ricezione dei trattamenti che migliori abbiamo, quello è discouraging,„ ha detto uno dei ricercatori principali dello studio, il Dott. Golda Ginsburg, professore della psichiatria all'università di scuola di medicina di Connecticut, Hartford, il CT, U.S.A. “Tuttavia, non abbiamo trovato differenza nei risultati dal tipo del trattamento. I bambini erano altrettanto probabili restare nella remissione dopo che trattamento con il farmaco come erano dopo il trattamento con CBT,„ il Dott. Ginsburg ha aggiunto.

Specificamente, 319 la gioventù e gli giovane-adulti (l'età media alla prima valutazione di seguito era di 17 anni) sono stati seguiti dal 2011 al 2015 (65 per cento della gioventù 488 inclusa nello studio originale di trattamento). I ricercatori hanno condotto le valutazioni annuali che hanno valutato, tra altro fattori, diagnosi, banco e funzionamento sociale e l'uso di servizio. I risultati hanno indicato quello ad ogni anno di seguito, approssimativamente metà della gioventù sono rimanere nella remissione. Una volta esaminato attraverso tutti gli anni di seguito, quel numero è caduto a 22 per cento, mentre 30 per cento hanno continuato a rispondere ai criteri per un disordine di ansia ad ogni valutazione annuale.

I ricercatori hanno trovato parecchi fattori che hanno predetto la quale gioventù ansiosa era più probabile da essere nella remissione stabile durante il periodo di seguito. Questi fattori hanno incluso coloro che ha mostrato il miglioramento clinico dopo 12 settimane del trattamento; maschi; gioventù senza una diagnosi di fobia sociale; gioventù che ha avuta migliore funzionamento della famiglia; e coloro che ha avvertito meno curriculum personali negativi.

I ricercatori hanno concluso che mentre può essere ottimista prevedere che 12 settimane del trattamento provocassero la remissione a lungo termine, ora è chiaro che più deve essere fatto per aiutare ansioso gioventù-compreso i trattamenti che sono più durevoli e un migliore modello di benessere di salute mentale che comprende i controlli regolari per impedire la ricaduta e migliorare col passare del tempo i risultati.