Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il caffè quotidiano ha potuto contribuire ai ritrovamenti di longevità lo studio

Un nuovo studio pubblicato questa settimana nella medicina interna di JAMA del giornale ha trovato la prova che gli importi moderati di caffè un il giorno possono migliorare la longevità. Questo ultimo grande studio ha allungato durante una decade ed incluso intorno a mezzo milione di persone fra le età 38 e 73 anni dall'Inghilterra, da Galles e dalla Scozia.

Credito di immagine: PopTika/Shutterstock
Credito di immagine: PopTika/Shutterstock

Erikka Loftfield, un ricercatore all'istituto nazionale contro il cancro ed all'autore dello studio ha detto che il risultato principale dello studio era quella gente che beve due - tre tazze di caffè al giorno ha ridotto il loro rischio di morte vicino intorno 12 per cento una volta confrontato alla gente che non ha bevuto il caffè. Coloro che ha bevuto il caffè decaffeinato anche erano similmente protetti lo studio celebre. Qualche gente è più sensibile agli effetti di caffè. Questa gente è conosciuta come metabolizzatori lenti di caffè. Anche ha mostrato un effetto benefico quando hanno bevuto regolarmente il caffè.

Gli esperti dicono che il caffè è utile per salubrità non appena a causa della caffeina ma a causa di altri composti ed antiossidanti quei essi contan. Ci sono stati tuttavia alcuni studi che indicano che l'assunzione regolare del caffè non può essere buona per salubrità. Ciò ha ottenuto i ricercatori che pensano all'associazione ed intraprende questo nuovo studio.

L'ultimo studio intitolato “associazione di caffè che beve con la mortalità tramite la variazione genetica nel metabolismo della caffeina„, riunita i dati e le informazioni sui partecipanti dal Biobank BRITANNICO. I ricercatori hanno provato a vedere se gli importi moderati del consumo del caffè al giorno fossero buoni per salubrità e se l'assunzione pesante di causa del caffè (più di 5 tazze al giorno) sollevasse il rischio di morte fra coloro che è più sensibile a caffè (poveri metabolizzatori del caffè).

Lo studio ha incluso 498.134 partecipanti non gravidi che hanno bevuto 1 a fino a 8 tazze di caffè quotidiane. I partecipanti sono stati studiati fra 2006 e 2016. I dati genetici egualmente sono stati ottenuti ed i cambiamenti genetici nei geni di AHR, di CYP1A2, di CYP2A6 e di POR sono stati presi in considerazione. Questi polimorfismi erano responsabili delle persone che sono metabolizzatori lenti di caffeina.

Tutti i tipi di abitudini beventi del caffè sono state notate fra i partecipanti. Ciò ha incluso il caffè macinato, il caffè solubile come pure il caffè decaffeinato. I risultati hanno indicato che 78 per cento dei partecipanti erano maschii, resto che è femminile. Durante la decade di seguito, c'erano 14.225 morti.

È stato notato che il loro rischio di morte è stato ridotto vicino intorno 12 per cento mentre il consumo di caffè è aumentato. Coloro che ha bevuto intorno 6 - 7 tazze di caffè al giorno hanno avuti intorno i 16 per cento ad più a basso rischio della morte, lo studio trovato. La stessa associazione è stata notata fra i poveri metabolizzatori del caffè pure. I ricercatori hanno concluso che questo “studio fornisce ulteriore prova che bere del caffè può fa parte di una dieta sana ed offre la riassicurazione ai bevitori del caffè.„

Questo studio afferma l'individuazione di uno studio recente pubblicato in British Medical Journal che ha collazionato i risultati di quasi 200 studi sull'esperienza. La meta-analisi - come questi studi sono chiamati, trovato che bere tre - quattro tazze di caffè quotidiane potrebbe avere un effetto benefico dell'organismo piuttosto che causare il danno.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 20). Il caffè quotidiano ha potuto contribuire ai ritrovamenti di longevità lo studio. News-Medical. Retrieved on September 19, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20180704/Daily-coffee-could-contribute-to-longevity-finds-study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il caffè quotidiano ha potuto contribuire ai ritrovamenti di longevità lo studio". News-Medical. 19 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20180704/Daily-coffee-could-contribute-to-longevity-finds-study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il caffè quotidiano ha potuto contribuire ai ritrovamenti di longevità lo studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180704/Daily-coffee-could-contribute-to-longevity-finds-study.aspx. (accessed September 19, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Il caffè quotidiano ha potuto contribuire ai ritrovamenti di longevità lo studio. News-Medical, viewed 19 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20180704/Daily-coffee-could-contribute-to-longevity-finds-study.aspx.