Il comitato del senato raccomanda il cambiamento nelle leggi per impedire la malattia mitocondriale in bambini australiani

Le donne australiane a rischio di avere bambini soffrire la malattia mitocondriale severa possono presto potere avere bambini in buona salute, seguenti la raccomandazione del comitato di riferimenti di affari della Comunità del senato avanzare verso legalizzare la donazione mitocondriale, una tecnica dirottura di IVF che sostituisce il DNA generatore di energia nell'uovo della madre con materiale erogatore.

La relazione del comitato è stata accolta favorevolmente dalle fondamenta mitocondriali australiane di malattia (AMDF), dagli australiani supportanti dell'ente di punta con la malattia mitocondriale, da una malattia genetica grave e potenzialmente mortale che muore di fame gli organi principali dell'organismo di energia.

Il Dott. Doug Lingard del presidente di AMDF ha ringraziato i senatori per il loro duro lavoro che domandano nella donazione mitocondriale ed ha rivolto al governo australiano agire appena possibile sulle raccomandazioni del comitato.

“Almeno 60 bambini australiani ogni anno potrebbero essere impediti la sofferenza severamente rendere non valido e dei moduli potenzialmente interni della malattia mitocondriale se la donazione mitocondriale fosse disponibile qui. Offre esente la prima speranza pratica per le generazioni future a in tensione dalla malattia mitocondriale maternamente ereditata,„ il Dott. Lingard ha detto.

“Nell'esperienza del AMDF che si impegna con il pubblico australiano, i politici ed altri consegnatari, compreso i cittadini' giuria nel 2017, donazione mitocondriale riceve il supporto in modo schiacciante quando la gente capisce la procedura e le sue ramificazioni.„

“Agendo subito cambiare le nostre leggi, Australia potrebbe stare bene al secondo paese nel mondo per istituire un sistema regolamentato per fornire la donazione mitocondriale alle famiglie influenzate da questa malattia devastante,„ il Dott. Lingard ha detto.

“Dopo dieci anni di ricerca scientifica, di esame etico e di consultazione, nel 2015 il Regno Unito ha fatto l'esplorazione dei cambiamenti legislativi per permettere la donazione mitocondriale; questi sono stati firmati nel 2016 dall'autorità umana dell'embriologia e di fertilizzazione e le prime autorizzazioni del paziente e della clinica sono state emesse nel 2017.

“Il comitato riconosce chiaramente che il sistema di regolazione rigoroso del Regno Unito per donazione mitocondriale fornisce una solida base per l'Australia, con soltanto i cambiamenti secondari probabilmente da tenere per riflettere il nostro contesto locale.

“Il AMDF supporta la via verso la legislazione raccomandata dal comitato.

“Stiamo pronti ad aiutare nel trattamento pubblico di consultazione ed invitare il governo australiano a chiedere appena possibile il parere del Consiglio nazionale di ricerca medica e di salubrità,„ il Dott. Lingard ha detto.