Il multivitaminico ed i supplementi minerali non impediscono le malattie cardiovascolari

La cattura il multivitaminico e dei supplementi minerali non impedisce gli attacchi di cuore, colpi o morte cardiovascolare, secondo una nuova analisi di 18 studi pubblicati nella circolazione: Qualità e risultati cardiovascolari, un giornale americano di associazione del cuore.

“Abbiamo valutato meticoloso l'organismo di prova scientifica,„ ha detto l'autore principale Joonseok Kim, M.D., assistente universitario di studio della cardiologia nel dipartimento di medicina all'università di Alabama a Birmingham. “Non abbiamo trovato vantaggio clinico di multivitaminico e di uso minerale impedire gli attacchi di cuore, i colpi o la morte cardiovascolare.„

Il gruppo di ricerca ha eseguito “una meta-analisi,„ un i risultati da 18 studi pubblicati persona, compreso le prove controllate ripartite con scelta casuale e gli studi di gruppo futuri, ammontanti a più di 2 milione partecipanti ed aventi una media di 12 anni di seguito. Non hanno trovato associazione fra la cattura il multivitaminico e dei supplementi del minerale e un più a basso rischio della morte dalle malattie cardiovascolari.

“È stato particolarmente difficile da convincere la gente, compreso i ricercatori nutrizionali, riconoscere che il multivitaminico ed i supplementi minerali non impedissero le malattie cardiovascolari,„ ha detto Kim. “Spero che i nostri risultati di studio contribuiscano a fare diminuire la campagna pubblicitaria intorno ai supplementi del minerale e del multivitaminico ed ad incoraggiare la gente ad usare i metodi provati per diminuire il loro rischio di malattie cardiovascolari - come il cibo più frutta e verdure, l'esercitazione e prevenzione del tabacco.„

Secondo gli Stati Uniti Food and Drug Administration, a differenza delle droghe, non ci sono disposizioni nella legge per l'agenzia “approvano„ i supplementi dietetici per la sicurezza o l'efficacia prima che raggiungano il consumatore, né può il contrassegno del prodotto avere le pretese di salubrità per diagnosticare, fare maturare, attenuare, trattare o impedire una malattia. Altrettanto come 30 per cento degli Americani usano i supplementi del minerale e del multivitaminico, con l'industria nutrizionale globale di supplemento preveduta per raggiungere da ora al 2024 $278 miliardo.

La controversia circa l'efficacia di multivitaminico e dei supplementi minerali per impedire le malattie cardiovascolari sta accendendo per anni, malgrado i numerosi studi ben-condotti della ricerca suggerendo che non aiutano. Gli autori hanno precisato per combinare i risultati dagli studi scientifici precedentemente pubblicati per contribuire a chiarire l'argomento.

“Sebbene il multivitaminico e la moderazione contenuta supplementi minerali causino raramente il danno diretto, invitiamo la gente a proteggere la loro salubrità del cuore capendo il loro rischio determinato per la malattia di cuore ed a segnare e lavorando con un fornitore di cure mediche per creare una pianificazione che usa le misure provate per diminuire il rischio. Questi comprendono una dieta cuore-sana, un esercizio, una cessazione del tabacco, una pressione sanguigna gestente ed i livelli di colesterolo non sani ed una volta avuto bisogno di, trattamento medico,„ Kim ha detto.

L'associazione americana del cuore non raccomanda di usando i supplementi del minerale o del multivitaminico per impedire le malattie cardiovascolari.

“Mangi una dieta sana per un cuore sano e un lungo, vita sana,„ ha detto Eduardo Sanchez, M.D., il capo ispettore sanitario dell'associazione americana del cuore per la prevenzione e capo dei centri dell'associazione per la metrica e la valutazione di salubrità, che non era una parte di questo studio. “Non c'è appena sostituto per una dieta equilibrata e nutriente con più frutta e le verdure che limita le calorie in eccesso, il grasso saturato, il grasso del trasporto, il sodio, lo zucchero ed il colesterolo dietetico.„

Sorgente: https://newsroom.heart.org/news/multivitamins-do-not-promote-cardiovascular-health