Il grande studio internazionale trova i nuovi geni di rischio per raffreddore da fieno

In un grande studio internazionale che fa partecipare quasi 900.000 partecipanti, i ricercatori dall'università di Copenhaghen e COPSAC hanno trovato i nuovi geni di rischio per raffreddore da fieno. È finora il più grande studio genetico su questo tipo di allergia, che pregiudica milioni di persone intorno al mondo.

Il raffreddore da fieno è il tipo più comune di allergia, pregiudicante fino a di milioni di persone in Danimarca ogni primavera ed estate e più di 400 milioni mondiali. Sta spargendosi costantemente nel mondo occidentale, ma i sui meccanismi di fondo sono ancora sconosciuti. Tuttavia, un grande studio internazionale piombo dai ricercatori dall'università di Copenhaghen ora ci ha portato un piccolo più vicino a capire le sue cause.

Lo studio, che è stato pubblicato appena nella genetica della natura del giornale scientifico, include i dati da più di 30 studi e quasi 900.000 partecipanti da Europa. Sulla base di questi dati, i ricercatori hanno mappato 41 gene che aumentano il rischio di sviluppare il raffreddore da fieno. Di questi, 20 sono nuovi a scienza.

“Questo è i più grandi studi genetici intrapresi mai in raffreddore da fieno. La finalità dello studio ha permesso che noi imparassimo più circa l'allergia ed è stato soltanto possibile con l'aiuto di molti altri gruppi di ricerca intorno al mondo. I geni che di rischio abbiamo mappato possono aiutarci a capire che cosa causa il raffreddore da fieno. Ed a lungo termine questo sarà utile quando si tratta delle droghe di sviluppo ed i migliori trattamenti per l'allergia„, dice Klaus Bønnelykke, professore associato clinico della ricerca al dipartimento di medicina clinica, università di Copenhaghen. Egualmente è associato con gli studi prospettivi di Copenhaghen su asma nell'infanzia (COPSAC), dove ha diretto lo studio insieme al professor Hans Bisgaard ed il ricercatore senior Johannes Waage.

Dieci per cento di raffreddore da fieno spiegati

Il raffreddore da fieno è avviato dagli allergeni dispersi nell'aria quali coregone lavarello, i capelli dell'animale domestico e gli acari della polvere. Il numero della gente con le allergie sta aumentando, specialmente di paesi occidentali, fra loro la Danimarca. Ancora non è conosciuto esattamente perché il raffreddore da fieno sta cominciando a raggiungere le proporzioni epidemiche. Ma sembra probabilmente che la parte della spiegazione si trovi nei nostri stili di vita, dice Klaus Bønnelykke.

“I geni sono molto importanti e gli studi del gemello indicano che in più della metà delle vittime, l'allergia è causata dalla genetica. Possiamo inoltre vedere che le grande molti casi devono essere dovuto i fattori ambientali, poiché il numero della gente con raffreddore da fieno è aumentato in questi ultimi 100 anni. L'allergia non sta spargendo quella velocemente dovuto i cambiamenti genetici. Richiede decine di migliaia di anni per i makeups genetici a cambiamento. Di conseguenza, credo che l'aumento sia probabile essere causato tramite un'interazione fra i geni di rischio come quei che abbiamo trovato in questo studio ed i vari fattori ambientali che avviano l'allergia nella gente con i geni di rischio„, dice Klaus Bønnelykke.

Anche se lo studio è il più grande e più completo del suo genere, completamente non spiega perché qualche gente sviluppa il raffreddore da fieno ed altre non fanno. Spiega soltanto circa dieci per cento della malattia. Il punto seguente per Klaus Bønnelykke, quindi, non è appena di aggiungere più partecipanti, ma anche di partire esaminare come i geni interagiscono con i fattori ambientali quali coregone lavarello, inquinamento e gli animali domestici.

Comunanza genetica con le malattie autoimmuni

Nello studio, i ricercatori egualmente hanno trovato una sovrapposizione fra i geni di rischio per raffreddore da fieno ed i geni di rischio per le malattie autoimmuni quali il diabete di tipo 1, l'artrite reumatoide e la malattia di viscere infiammatoria. Come con le allergie, il numero della gente con le malattie autoimmuni è aumentato marcato negli ultimi anni. Secondo Klaus Bønnelykke, la sovrapposizione dei geni può contribuire a spiegare perché.

“Le nostre guide di studio identificano le comunanze genetiche che possono essere un tasto a capire perché queste malattie sono tutte sull'aumento. Sembra che ci siano alcuni fattori comuni nello stile di vita occidentale che stanno inducendo queste malattie a diventare più diffuse, ma ancora non abbiamo capito perché. La sovrapposizione che genetica abbiamo osservato sembra suggerire che sia gli stessi geni che avviano queste malattie, almeno in divisorio. Ciò è informazioni importanti quando prova a capire i meccanismi e le cause. Può importare non appena a raffreddore da fieno di comprensione ma anche a capire le malattie autoimmuni„, dice Klaus Bønnelykke.

Sorgente: https://healthsciences.ku.dk/news/2018/07/major-study-identifies-new-hay-fever-risk-genes/