Le prove libere di coppia di malaria con i buoni diagnosi-dipendenti possono migliorare l'uso razionale delle Leggi

I test diagnostici liberi di coppia per malaria con gli sconti sulla terapia di combinazione del artemisinin (ACT) quando la malaria è diagnosticata possono migliorare l'uso razionale delle Leggi ed amplificare le tariffe di prova, secondo una prova cluster-ripartita le probabilità su pubblicata questa settimana nella medicina di PLOS da Wendy Prudhomme O'Meara della Duke University, di U.S.A. e dei colleghi.

Credito: La Malaria Initiative, Flickr di Presidente

Più della metà di tutto agisce consumato globalmente è dispensato sopra il contatore nel settore al minuto, in cui la prova diagnostica è rara, piombo al consumo eccessivo e l'uso improprio delle droghe antimalariche. Nel nuovo studio, i ricercatori hanno definito a caso 32 comunità nel Kenya occidentale, con una popolazione combinata di 160.000, alle armi di intervento o di controllo. Le armi di intervento hanno avute ufficiali sanitari della comunità offrire le prove libere di malaria per tutta la persona che avverte i sintomi del tipo di malaria. Coloro che ha verificato il positivo a malaria hanno ricevuto un buono di sconto per l'ATTO. Nelle aree di controllo, gli ufficiali sanitari della comunità hanno continuato a fornire alla promozione della salute ed ai sistemi di riferimento secondo le linee guida di governo.

Fra tutte le aree, fra luglio 2015 e maggio 2017, 32,404 persone sono state provate a malaria e 10.870 buoni sono stati pubblicati per le Leggi scontate. Complessivamente 7.416 partecipanti a caso selezionati con febbre recente sono stati esaminati. Dopo 12 mesi, 50,5% della gente esaminata nelle aree di intervento, con febbre recente, avevano catturato un test diagnostico di malaria, mentre soltanto 43,4% di quelli con febbre recente nelle aree di controllo avevano catturato una prova (rapporto 1,20 di rischio di regolato; intervallo di confidenza 1.05-1.38, p=0.015 di 95%). Inoltre, l'uso razionale delle Leggi la proporzione di ATTO utilizzata da quelle positivo difficile per malaria-crescente da 41,7% al riferimento a 59,6% a 18 mesi nelle aree di intervento e la proporzione di ATTO ha dispensato per vero le casse di malaria nel braccio di intervento era 40% superiore a nel braccio di controllo (rapporto 1,40 di rischio di regolato; Ci 1.19-1.64, p<0.001 di 95%).

“Gli interventi a livello comunitario che comprendono il settore privato possono avere un impatto importante sulla prova diagnostica ed uso razionale popolazione di ampiezza delle Leggi come pure potenzialmente migliorano la cura per milioni di casi sospettati di malaria che cercano il trattamento in punti di vendita,„ gli autori dicono.