Il morbo di Alzheimer maggior in femmine, ricercatori specula

Da Dott. Ananya Mandal, MD

Questa settimana, alla conferenza internazionale dell'associazione del Alzheimer in Chicago, un gruppo di ricercatori ha presentato i risultati del reserch sulle differenze di genere nella causa di Alzheimer. Hanno speculato che le donne potrebbero ottenere più comunemente Alzheimer e la demenza che uomini e la ragione dietro questa non è stata capita chiaramente. L'estrogeno o l'ormone femminile ha potuto essere il tasto, lo stato dei ricercatori.

Credito di immagine: Lightspring/Shutterstock
Credito di immagine: Lightspring/Shutterstock

Lo stato degli autori che ci sono 50 milione di persone universalmente chi stanno vivendo con la demenza ed il morbo di Alzheimer e la maggior parte di questi è donne. Negli Stati Uniti, di 5,7 milione di persone con Alzheimer, due terzi sono femmine. Alzheimer è una diagnosi due volte comune fra le donne in 60 anni piuttosto che il cancro al seno, essi aggiunge. Alzheimer è la sesta causa della morte principale negli Stati Uniti e nel Regno Unito ed in Australia anche, l'uccisione di Alzheimer più donne confrontate alla malattia di cuore.

Uno degli studi presentati alla conferenza ha notato che più numero delle nascite in una donna è associato con un più a basso rischio di demenza. Le donne che hanno dato alla luce tre volte o più tempi sono stati trovati di avere i 12 per cento più a basso rischio del declino conoscitivo confrontato alle donne che hanno dato alla luce soltanto una volta. Lo studio ha esaminato quasi 15.000 donne prima di giungere a questa conclusione. Lo studio da Kaiser Permanente tuttavia aggiunge che donne che hanno avute gravidanze guastate avere un maggior rischio di declino conoscitivo con le donne che hanno avute tre o più aborti che sono ad un rischio maggior 47 per cento di demenza. Lo studio ha esaminato l'età di menarca, di menopausa, degli ormoni femminili e delle loro associazioni con le demenze.

Hanno acceduto ancora alle cartelle sanitarie delle donne fra 1964 e 1973 e poi dal 1996 al 2017. Non solo le nascite, aborti, menarca e menopausa, egualmente hanno ottenuto altri dati quali il colpo, il diabete, l'ipertensione, la malattia di cuore Paola spiegato ecc. Gilsanz, uno scienziato del personale a Kaiser Permanente che guidato co lo studio. Ciò ha fortificato i risultati che di studio ha aggiunto. I risultati egualmente hanno indicato che le donne che erano fertili fra le età di 21 e 30 anni hanno fatte confrontare un elevato rischio 33 per cento di demenza alle donne che erano fertili per un periodo più lungo. Il menarca recente oltre l'età di 16 anni è stato uguagliato ad un rischio maggior 31 per cento di problemi conoscitivi confrontati alle ragazze che hanno cominciato a 13 anni, lo studio trovato. Crea l'avvertenza che questo era uno studio d'osservazione e realmente non dice uno come gli ormoni femminili potrebbero pregiudicare il cervello ancora.

Il professor Pauline Maki della psicologia e della psichiatria dell'università dell'Illinois sta presentando l'ultimo studio alla conferenza. Ha detto che l'età è stata i preannunciatori del più grande Alzheimer fino alla data ed è stato pensato che le donne fossero più a rischio delle demenze perché tendono a vivere più lungamente. Ha aggiunto, “nessuno stava prestando attenzione a che cosa stava continuando nel cervello femminile durante la vita di una donna.„ Il relatore Carey Gleason del centro di ricerca del morbo di Alzheimer di Wisconsin ha aggiunto che lo hanno trovato difficile ottenere i sussidi per la ricerca per esaminare gli effetti di estrogeno su Alzheimer. Ciò ha passato gli anni che notano.

Un altro studio presentato da Gleason ha esplorato gli studi recenti che hanno esaminato le funzioni conoscitive in donne che stavano ottenendo una terapia di sostituzione di ormone (HRT) dopo menopausa. Gli studi più iniziali intrapresi in grande numero delle donne hanno indicato che HRT che contiene l'estrogeno ed il progesterone può sollevare il rischio di colpo, di coaguli di sangue, di cancro al seno e di demenza fra le donne. L'iniziativa della salubrità delle donne dopo che i loro risultati discouraging iniziali su HRT hanno fornito le nuove interpretazioni dopo una decade che dice che inizialmente avevano incluso soltanto le donne anziane. Secondo Gleason, le più giovani donne che catturano HRT non possono essere a rischio di demenza ma le donne anziane sulle droghe definitivamente sono. I diabetici di tutta l'età tuttavia sono ad un maggior rischio. Spiega che le conclusioni concrete ancora sono attese con HRT ed il rischio di demenza.

Secondo i numeri dall'associazione del Alzheimer, nel 2018, Alzheimer con altri moduli di demenza potrebbe costare agli Stati Uniti $277 miliardo nei costi diretti e questo include $186 miliardo nei pagamenti di Medicaid e di Assistenza sanitaria statale. L'organizzazione dice che da ora al 2015 il costo aumenterebbe a $1,1 trilioni con uno in ogni tre dollari di Assistenza sanitaria statale che sono spesi su questa circostanza.

Sorgente: https://www.alz.org/aaic/releases_2018/AAIC18-Mon-women-dementia-risk.asp

Advertisement