Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La vita di CellMax riceve sei brevetti degli Stati Uniti per l'analisi del sangue di rilevazione di cancro iniziale

Totalità del coperchio di brevetti della prova sub-$200 e della piattaforma, che isola le celle di circolazione rare del tumore (CTCs) da un tubo di sangue

Vita di CellMax, permettendo alla rilevazione di cancro iniziale ed alla gestione con le analisi del sangue accessibili e non invadenti, annunciate oggi che sei brevetti degli Stati Uniti sono stati accordati per la sua piattaforma biomimetic CMx, che individua le celle di circolazione del tumore (CTC). I brevetti coprono l'intero flusso di lavoro di rilevazione, dal bloccaggio di CTCs molto raro presente a più poco di cinque celle per miliardo celle normali nel cancro della fase iniziale, ai trattamenti assicurando la loro versione ed identificazione intatte per mezzo di tecniche di rappresentazione avanzate, permettendo che la vita di CellMax individui CTCs in fino a 90 per cento dei campioni. Oltre a questi sei brevetti degli Stati Uniti, ci sono egualmente 16 brevetti globali registrati e parecchi brevetti in registrazione supplementari nel suo portafoglio crescente.

“Nel passato, trovare CTCs non era possibile nel pre-Cancro ed il cancro della fase iniziale, poichè le celle hanno numerato troppo poco per identificare esattamente nella circolazione sanguigna,„ ha detto Shai Friedland, M.D., capo della gastroenterologia & l'epatologia, sistema sanitario di VA Palo Alto dalla scuola di medicina di Stanford University. “La capacità della piattaforma di CellMax CMx di raggiungere alta sensibilità per le lesioni colorettali precancerose, mentre rimanere redditizio e conveniente è notevole. La prova del ctc della piattaforma CMx di posizioni della vita di CellMax potenzialmente da trasformarsi in in un'opzione standard per i 100 milione Americani sopra l'età di 45 chi sono ammissibili per screening dei tumori colorettale.„

La piattaforma di CellMax CMx, ha sue origini nella ricerca condotta sui materiali e sulle interfacce astuti biomimetic dal professor Ying Chih Chang1 alla Stanford University. Cattura CTCs in un trattamento che comprende passare due millilitri (ml) di sangue attraverso un chip microfluidic con il rivestimento di superficie brevettato - una struttura biomimetic che imita la membrana della superficie della cellula umana. Questa membrana con l'anticorpo monoclonale su ordinazione promuove l'associazione di collaborazione di CTCs, impedisce alle celle non CTC (quali i globuli) di attaccare al chip e conserva CTCs strettamente durante la depurazione delicata del buffer. Facendo uso di una tecnica della aero-schiuma per rilasciare sicuro il CTCs possibile ad un tubo di Eppendorf, le celle eluite possono essere collocate su una diapositiva per la macchiatura e l'enumerazione. Una tecnica di rappresentazione brevettata è utilizzata per individuare ed identificare il CTCs per l'analisi. Le celle eluite possono anche essere coltivate ed utilizzate nell'analisi molecolare a valle, compreso l'ordinamento della generazione seguente del DNA e RNA e proteomics.

I risultati di uno studio clinico che utilizza la piattaforma del ctc di CellMax, presentati all'inizio di quest'anno al GI di ASCO, dimostrato che una sangue-prova sviluppata facendo uso della piattaforma del ctc può individuare il cancro colorettale ad una fase iniziale e perfino individuano il pre-Cancro, con accuratezza che varia da 84 a 88 per cento individuando ed identificando CTCs.

“I tumori hanno sparso CTCs nella circolazione sanguigna che comincia alle fasi iniziali di cancro, che non possono essere individuate mediante tecniche standard della rappresentazione,„ hanno detto Rui Mei, il Ph.D., ufficiale scientifico principale di vita di CellMax. “Altre tecnologie del ctc preelaborano il campione per eliminare i vasti globuli indesiderati. Ma allo stesso tempo, il trattamento può anche perdere molto, CTCs raro. Come tale, altre piattaforme sono utilizzate soltanto per i cancri avanzati quando CTCs è presente ai numeri significativamente più alti in un campione di sangue. Siamo eccitati per avere una soluzione al problema di individuazione del ago di stampa proverbiale nel mucchio di fieno, individuante il cancro nelle sue fasi più iniziali quando è ancora curabile.„

La piattaforma del ctc della vita di CellMax è riconosciuta ed accreditata dall'istituto universitario dei patologi americani ed è pubblicata in 40 pubblicazioni differenti e sottrae, compreso la società americana per l'oncologia clinica (ASCO), l'Associazione per la ricerca sul cancro americana (AACR) e l'associazione urologica americana (AUA). Recentemente ha estratto il premio dell'innovazione di MedTech per migliore nuova tecnologia nella gestione del Cancro.

La vita di CellMax recentemente ha lanciato lo zenit, uno studio clinico degli Stati Uniti con la medicina di Stanford, Johns Hopkins, l'università della California del Sud ed il dipartimento degli Stati Uniti di sistema sanitario di Palo Alto di affari di veterani più ulteriormente per verificare l'accuratezza della sua piattaforma del ctc.