Il metabolomics di prossima generazione può aprire la strada per la creazione degli antideprimente nuovi

La depressione è una delle malattie più comuni che pregiudica almeno 4,4% della popolazione mondiale dal 2015. Gli antideprimente correnti sono limitati dai loro effetti secondari indesiderabili ed inizio lento. Lo sviluppo delle droghe per la depressione è specialmente sfidare dovuto la complessità dei sintomi, dell'eterogeneità e della diagnosi del comorbid. Effettivamente, soltanto una nuova droga era approvata per il trattamento della depressione dagli Stati Uniti FDA durante i 10 anni ultimi (2008-2018). Più sforzi sono necessari urgentemente per migliorare la produttività e la creatività della scoperta e dello sviluppo (R & S) di nuovi antideprimente.

Le origini del metabolomics possono essere rintracciate di nuovo alla selezione neonata degli errori innati di metabolismo in chimica clinica dagli anni 60, che era molto più in anticipo della genomica e del proteomics. Con gli avanzamenti delle tecniche di rilevazione di spettrometria di massa e della separazione, il metabolomics sta prendparteendo ad una nuova era in cui i ricercatori possono guadagnare più comprensioni circa le vie metaboliche ed il loro significato nella salubrità e nella malattia.

Il Dott. Kefeng Li dall'università di California, San Diego, (UCSD, San Diego, CA, U.S.A.) sta lavorando nel campo del metabolomics per anni. In questo articolo, lui ed i colleghi hanno riassunto le piattaforme analitiche per NGM e le sue applicazioni principali nella R & S degli antideprimente. Queste piattaforme forniscono la vasta copertura delle classi differenti di metaboliti, di sensibilità superiore di rilevazione, di alta risoluzione e di accuratezza della massa. A causa di questi vantaggi, NGM ha dimostrato il grande potenziale in tutte le fasi di R & S farmaceutica.

Il Dott. Li, l'autore corrispondente del documento commenta, “noi specificamente ha selezionato il albiflorin, una medicina botanica isolata dalla peonia per dimostrare l'utilità pratica di NGM„. I prodotti naturali tendono ad avere gli obiettivi multipli e tossicità imprevedibile. L'analisi di NGM ha mostrato gli obiettivi potenziali dell'antideprimente del albiflorin. NGM egualmente ha confermato la bassa tossicità del albiflorin. Potrebbe avere bisogno di in 5 anni di lavoro facendo uso degli approcci tradizionali di fornire la stessa conclusione che ha bisogno soltanto di 1-2 anni per NGM. NMG realmente accelera lo sviluppo del albiflorin come nuova classe di antideprimente. Il Dott. Li aggiunge, “Albiflorin è un candidato molto di promessa della droga dell'multi-obiettivo con un profilo tossico basso, che sormonta gli effetti secondari di alcuni degli antideprimente comunemente usati correnti„.

A proposito al futuro di NGM, sottolineature di Dott. Li che “i gravi ostacoli del metabolomics ancora completamente non sono stati risolti. La normalizzazione delle procedure metabolomic e capire la biologia dietro i grandi dati metabolomic sono richieste più ulteriormente di essere studiate.„

Sorgente: https://benthamscience.com/