Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sia a dieta i ricchi in interi carboidrati del granulo meno probabilmente per danneggiare la salubrità orale

Un esame della ricerca su salubrità orale, incaricato dall'organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che per salubrità orale dovremmo attaccare agli interi carboidrati del granulo ed evitare ha elaborato quelli, particolarmente se dolce.

L'alimento contiene i tipi differenti di carboidrati amidacei con i vari livelli di trattamento. Sebbene i ricercatori non trovino associazione fra la somma totale di amido alimentare e di carie dentaria, hanno trovato che i moduli elaborati di amido hanno aumentato il rischio di intercapedini. Ciò è perché possono essere ripartiti negli zuccheri nella bocca, da amilasi trovata in saliva.

Ulteriori risultati, sebbene basato molto su pochi studi disponibili e dati più deboli, suggeriti un più a basso rischio di cancro orale dal consumo degli amidi interi del granulo e quel interi granuli possano anche offrire la protezione contro la malattia di gomma.

I risultati vengono da un esame dei 33 documenti accademici su amido e su salubrità orale ed è pubblicato oggi nel giornale della ricerca dentaria.

Paula Moynihan, professore di nutrizione e di salubrità orale all'università di Newcastle, Regno Unito, che piombo la ricerca ha detto: “La prova suggerisce che i ricchi di una dieta in interi carboidrati del granulo sia meno probabili danneggiare la vostra salubrità orale che gli amidi elaborati contenenti uno.„

Nell'esame, 33 documenti erano inclusi degli studi sul contenente degli alimenti che cosa sono stati caratterizzati come amidi rapido digeribili (per esempio pane bianco, cracker, biscotti, dolci, ciambelline salate) e lentamente amidi digeribili (per esempio wholegrains, legumi) e le loro relazioni con le carie dentarie, il cancro orale e la malattia (peridentale) della gomma.

Aggiornamento dell'orientamento del WHO sull'assunzione del carboidrato

L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) corrente sta aggiornando il suo orientamento sull'assunzione del carboidrato, compreso la valutazione di qualità dietetica dell'amido e della fibra.

Il WHO corrente raccomanda di diminuire l'assunzione libera dello zucchero meno di 10% dell'assunzione di energia totale (caloria) e suggerisce ulteriore riduzione meno di 5% per le indennità-malattia supplementari.

Gli zuccheri liberi sono gli zuccheri che si aggiungono agli alimenti dal produttore, dal cuoco, o dal consumatore, più quelli naturalmente presentano in miele, gli sciroppi, succhi di frutta ed il succo di frutta si concentra.

Il professor Moynihan ha aggiunto: “Malgrado un modo incauto per l'eliminazione dei carboidrati dalla dieta, una dieta ricca in carboidrati è indicata per essere fine per salubrità orale a condizione che sia bassa in zuccheri e sia basata sulle intere varietà del granulo di carburatori quali pasta, cuscus e pane integrale. Impostano per i clienti sono di cercare integrale ed intero sui contrassegni.„

La ricerca supplementare incaricata dal WHO negli effetti di qualità del carboidrato su altri risultati di salubrità, compreso le malattie cardiovascolari, cancro e diabete di tipo 2, sarà usata per informare la prossima linea guida.