La combinazione di droga arsenica ed attuale di leucemia può combattere il cancro

I ricercatori hanno scoperto che arsenico congiuntamente ad un lavoro attuale della droga di leucemia insieme per mirare ad un regolatore matrice del cancro. Il gruppo, piombo dai ricercatori al centro del Cancro al centro medico di Beth Israele Deaconess (BIDMC), è promettente che la scoperta potrebbe piombo alle nuove strategie del trattamento per i diversi tipi di cancri. I loro risultati sono stati pubblicati oggi online nelle comunicazioni della natura.

Malgrado la sua reputazione corrente come veleno, l'arsenico è considerato una di più vecchie droghe del mondo, usato per secoli come trattamento per i disturbi che variano dall'infezione al cancro. Mentre l'arsenico a determinati livelli in acqua potabile pubblica è stato collegato conclusivamente a vari cancri, sorprendente, la sua presenza ad altre dosi è stata collegata alle tariffe insolitamente basse di cancro al seno.

I ricercatori compreso il pilastro Paolo Pandolfi, il MD, il PhD, Direttore del centro del Cancro e l'istituto di ricerca sul cancro a BIDMC, egualmente hanno dimostrato quel triossido arsenico (ATO) - un ossido di arsenico che è stato approvato nel 1995 dagli Stati Uniti Food and Drug Administration - una volta usato congiuntamente ad un'altra droga ha chiamato tutto trasporto acido retinoico (ATRA), era efficace contro la leucemia promyelocytic acuta (APL), una scoperta che ha trasformato il trattamento della malattia da essere altamente interna ad essere altamente curabile. Tuttavia, non è completamente chiaro che obiettivi cellulari queste droghe agiscono sopra, come interagiscono a vicenda, o se potrebbero essere efficaci contro altri tipi di cancri.

Ora, piombo dal ping LU di Kun, il MD, il PhD e Xiao Zhen Zhou, il MD, ricercatori all'istituto di ricerca sul cancro a BIDMC, hanno scoperto un meccanismo precedentemente non riconosciuto da cui triossido arsenico e lavoro acido retinoico tutto trasporto insieme per combattere cancro. Hanno trovato che le due droghe cooperano per distruggere Pin1, un enzima unico che i ricercatori hanno scoperto più di 20 anni fa.

Insieme, una volta date alle dosi clinicamente sicure, le droghe efficacemente hanno inibito le numerose vie Cancro-moventi ed hanno eliminato le cellule staminali di cancro nei modelli dell'animale e delle cellule come pure paziente-hanno derivato i modelli del tumore di cancro al seno triplo-negativo, che ha la prognosi peggiore di tutti i sottotipi del cancro al seno.

“La nostra scoperta suggerisce forte una nuova possibilità emozionante di aggiunta del triossido arsenico alle terapie attuali nella cura del cancro al seno triplo-negativo e molti altri tipi del cancro, particolarmente quando i cancri dei pazienti sono trovati per essere Pin1-positive,„ hanno detto Zhou. “Questo ha potuto migliorare significativamente i risultati di trattamento del cancro.„

Noto per essere un regolatore matrice delle reti di segnalazione del cancro, Pin1 attiva più di 40 proteine Cancro-moventi ed inattiva più del tumore 20 che sopprime le proteine. È stato trovato sovra-per essere attivato nella maggior parte dei cancri umani ed è particolarmente attivo in cellule staminali del cancro - una sottopopolazione delle cellule tumorali credute di determinare l'inizio, la progressione e la metastasi del tumore, ma non efficacemente mirate a tramite le terapie correnti.

Nel loro studio, Zhou, la LU ed i loro colleghi hanno trovato che il triossido arsenico combatte il cancro legando, dall'inibizione e da Pin1 di degradazione. l'acido retinoico Tutto trasporto egualmente lega e distrugge l'enzima Pin1, ma inoltre, aumenta l'assorbimento delle cellule di triossido arsenico, aumentante l'espressione di una proteina della membrana cellulare quell'ATO delle pompe nelle celle. I mouse che mancano dell'espressione di Pin1 sono altamente resistenti a cancro di sviluppo anche quando i loro oncogeni dei overexpress delle cellule o espressione di mancanza dei soppressori del tumore. Considerevolmente, questi animali non non video difetti ovvi per la metà eccessiva della durata della vita, suggerente che quello mirare a questo interruttore generale di un enzima possa essere sicura.

I risultati stanno promettendo particolarmente quando considera gli effetti dell'ampio-intervallo di Pin1. I tumori aggressivi sono spesso resistenti alle terapie mirate a puntate su bloccando le diverse vie, ma mirare a Pin1 non solo metterebbe in cortocircuito i numerosi segnali dipromozione, ma egualmente elimina le cellule staminali del cancro, le due sorgenti principali di farmacoresistenza del cancro. Tuttavia, nessun efficace inibitore Pin1 ancora è stato sviluppato.

“È piacevole vedere questa combinazione di acido retinoico tutto trasporto e triossido arsenico che il mio laboratorio scoperto per essere curativo nel trattamento della leucemia promyelocytic acuta traduce in approcci possibili per il trattamento di altri cancri,„ ha detto Pandolfi. “Effettivamente, è interessante speculare che questa combinazione può anche risultare curativo in altri tipi del tumore ancora essere scoperto.„

Sebbene gli effetti anticancro di triossido arsenico potente siano ampliati dal co-trattamento acido retinoico tutto trasporto, l'acido retinoico tutto trasporto ha molto una portata di periodo ridotto dell'efficacia. “Noi ed altri abbiamo confermato la capacità di acido retinoico tutto trasporto di inibire la funzione Pin1 nel cancro al seno, nel cancro di fegato e nella leucemia mieloide acuta come pure nel lupus e nell'asma; tuttavia, gli usi clinici di acido retinoico tutto trasporto, particolarmente in tumori solidi, sono stati limitati severamente entro la sua molto breve emivita di 45 minuti in esseri umani,„ ha detto la LU. “I nostri risultati stimolano lo sviluppo dell'acido retinoico di tutto trasporto di emivita più lunga per combinarsi con triossido arsenico o altri inibitori più potenti Pin1 perché possono offrire un approccio nuovo di promessa a combattere una vasta gamma di cancri senza tossicità generale, come provato nella maturazione dell'APL.„

Sorgente: https://www.bidmc.org/