Il nuovo microscopio potente rivela i funzionamenti interni delle cellule umane con chiarezza senza precedenti

Il microscopio dell'cryo-elettrone di Krios del titano rivela i funzionamenti interni di vita al livello cellulare

L'Australia più avanzata ed il microscopio potente, capace di visualizzazione giù al livello di diversi atomi, comincia oggi la sua vita lavorativa (giovedì 9 agosto).

L'università di tre-metro (UOW) di Wollongong alta, un microscopio dell'cryo-elettrone di Krios del titano di tonnellata FEI ThermoFisher lascia gli scienziati vedere i funzionamenti interni delle cellule umane con chiarezza senza precedenti e permetterà ai nuovi modi di comprensione e di maturazione delle malattie quale la malattia del neurone di motore, a Alzheimer ed al cancro come pure affronterà le sfide di salubrità come la resistenza antimicrobica.

Il microscopio farà parte il centro degli orizzonti molecolari, funzione di ricerca di livello mondiale di scienze biologiche le molecolari di UOW ed e di una serie della tecnologia trasformatrice.

Senatore il Hon Zed Seselja, ministro di aiuto per scienza, i processi e l'innovazione, incaricherà il titano Krios ad una cerimonia alla città universitaria nucleare australiana dell'organizzazione di scienza e tecnologia (ANSTO) in Lucas Heights.

UOW e ANSTO sono venuto insieme a rendere disponibile una funzione per alloggiare il titano Krios mentre la sua casa futura, gli orizzonti molecolari scopo-progettati che costruiscono sulla città universitaria di Wollongong di UOW, è sviluppata.

Grazie all'associazione fra UOW e ANSTO, il titano Krios diventeranno operativi ed accessibili ai ricercatori quasi due anni prima che la sua casa definitiva sia completata.

Il microscopio sarà disponibile non appena agli scienziati da UOW e da ANSTO, ma ai ricercatori dalle università e da altri centri di ricerca attraverso l'Australia ed intorno al mondo.

Un microscopio elettronico criogenico, il titano Krios usa gli elettroni piuttosto che l'indicatore luminoso per esaminare le molecole, infornando un flusso degli elettroni ad alta energia attraverso un campione congelato, generante le immagini bidimensionali multiple che scienziati quindi convertito ai modelli tridimensionali delle molecole, visualizzando i loro cicli e catene nano di taglia.

Il furgone molecolare Oijen di Direttore Distinguished il professor Antoine di orizzonti, un collega del laureato dell'ARCO e uno scienziato di vita molecolare della rinomanza del mondo, hanno detto che il titano Krios era un commutatore del gioco nella battaglia contro la malattia.

“La filosofia movente degli orizzonti molecolari è di usare la visualizzazione come enabler per la scoperta scientifica. Vedere è credere, dopo tutto,„ il professor van Oijen ha detto.

“La ricerca medica è venuto un modo lungo nella malattia di comprensione e maturazioni di individuazione. Ma la maggior parte delle droghe che prescriviamo, nella maggior parte dei casi con molto successo, sono state scoperte basicamente per approssimazioni successive.

“Una delle sfide principali nelle scienze biologiche molecolari è di capire le molecole e le proteine in questione in una malattia ad un tal livello di dettaglio che non dobbiamo trovare le droghe per approssimazioni successive, ma invece può progettarle o costruire. Quasi come sapere esattamente l'interno di un blocco assomiglia a in modo da voi può progettare il tasto invece di dovere selezionare il blocco con un paperclip.

“Questo è dove il titano Krios entra. I dettagli molecolari rivela sono così piccoli e preciso permette che noi pianifichiamo ogni angolo e cranny della superficie delle molecole biologiche quali le proteine ed il DNA. Lavorando congiuntamente che alle altre tecnologie agli orizzonti molecolari aprirà la porta ad una comprensione senza precedenti di come impianti di vita.„

Il professor Paul Wellings CBE del rettore di UOW ha detto che l'incarico del titano Krios era un passo avanti significativo per la ricerca australiana e un esemplare dei vantaggi di adottare un approccio di collaborazione a ricerca scientifica.

“La tecnologia che rivoluzionaria stiamo incaricando oggi accelererà la ricerca e la scoperta. Ha la potenza cambiare le vite. Il titano Krios permetterà che noi vediamo le cose non abbiamo veduto mai prima,„ il professor Wellings ha detto.

“L'università di Wollongong persegue un approccio che di associazione a consegnare le sue iniziative perché riconosciamo che è con collaborazione che possiamo fare una differenza. Le nostre associazioni riuniscono alcuno del la cosa migliore e più luminoso nel mondo contribuire a risolvere le sfide globali.

“L'università è elogiativa dell'associazione che di lunga durata abbiamo con ANSTO. Le nostre organizzazioni hanno diviso gli impegni, specialmente nell'investimento dentro e nel consentire l'accesso alla tecnologia per dare a ricercatori gli strumenti per fare le innovazioni correlate con la salute significative.„

Il Dott. Adi Paterson del direttore generale di ANSTO ha detto che il microscopio avanzato sarebbe stato molto benvenuto al suo nuovo, anche se la casa temporanea.

“ANSTO è domestico ad alcuna dell'infrastruttura principale della scienza dell'Australia, è giù la strada da Wollongong ed abbiamo una relazione eccellente con l'università, in modo da ha avuto significato perfetto partner con loro per offrire alla loro nuova tecnologia una casa temporanea,„ ha detto il Dott. Paterson.

“Ogni giorno usiamo le scienze nucleari, dell'acceleratore e del sincrotrone complementari per capire le malattie e come combatterle ed è meraviglioso che siamo in una posizione per introdurre questa nuova tecnologia nella miscela per un po'. Abbiamo 1200 scienziati ed ingegneri a ANSTO che molto stanno aspettando con impazienza di vedere gli output e le possibilità della ricerca che questo microscopio permette a.„

Il senatore Seselja ha detto che l'incarico del titano Krios ha tracciato l'inizio di un periodo emozionante nella ricerca scientifica in Australia.

“La collaborazione fra il governo, i commerci, le università ed i centri di ricerca è un driver importante di innovazione nella sanità. L'Australia è una nazione innovatrice che ha dato gli impianti cocleari del mondo, lenti a contatto dell'idrogel del cancro cervicale di un vaccino e del silicone,„ il senatore Seselja ha detto.

“La tecnologia quale il titano Krios, insieme al lavoro di ANSTO e di UOW, offrirà i vantaggi e le occasioni di tutti gli australiani.„

Sorgente: https://media.uow.edu.au/releases/UOW250281.html