Lo studio fornisce la comprensione nel collegamento fra apnea nel sonno ed il metabolismo dei lipidi

L'apnea nel sonno ostruttiva è un disordine clinico caratterizzato dal bloccaggio parziale o completo ripetuto delle vie respiratorie durante il sonno. Il paziente può svegliarsi bruscamente, boccheggiando e soffocandosi e raramente ottiene il sonno di una buona notte. La gente con apnea nel sonno è comunemente pressione positiva continua prescritta della galleria di ventilazione, o CPAP, che sono applicate facendo uso di un ventilatore speciale che tiene le loro gallerie di ventilazione aperte.

Ad uno studio basato a paziente piombo da Luciano Drager all'università di sao Paolo, Brasile e riferito nel giornale della ricerca sui lipidi, fornisce la comprensione nella correlazione fra apnea nel sonno ed il metabolismo dei lipidi ostruttivi e come il trattamento di CPAP può essere utile per più appena i polmoni.

In questo studio, gli uomini con apnea nel sonno sono stati trovati per avere ripartizione più lenta delle lipoproteine ricche di trigliceride ed hanno diminuito la distanza dei loro metaboliti dal plasma rispetto agli uomini senza la malattia che erano la stessi età e peso. Dopo tre mesi del trattamento di CPAP, gli stessi pazienti indicati significativamente hanno migliorato la rimozione del lipido del plasma.

La differenza nella rimozione del lipido può predisporre i pazienti con apnea nel sonno non trattata ad aterosclerosi, un ispessimento delle arterie che possono piombo alla malattia di cuore. Effettivamente, i pazienti nello studio hanno teso ad avere depositi più spessi nelle loro arterie carotiche. L'apnea nel sonno può piombo a molte complicazioni cardiovascolari, compreso il colpo e questo studio fornisce un meccanismo possibile.

L'apnea nel sonno può essere sull'aumento. Un rapporto 2014 dal progetto sano nazionale di consapevolezza di sonno specifica che almeno 25 milione adulti negli Stati Uniti soffrono da.

Un avvertimento a questo studio è che il numero dei pazienti era piccolo, appena 15 persone e tutti erano uomini con apnea severa. Tuttavia, se i risultati possono essere ripiegati in un più grande e più diverso insieme dei pazienti, gli snorers avranno una nuova ragione di franare sulla maschera di CPAP.

Sorgente: https://www.asbmb.org