Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le cartelle mediche elettroniche di manifestazioni di studio lasciano medici ed i pazienti insoddisfatti

Le cartelle mediche elettroniche sono intese per migliorare e migliorare l'accesso all'informazione - e per essere indicate per migliorare la qualità dell'assistenza - ma un nuovo studio mostra che egualmente lasciano sia medici che i pazienti insoddisfatti, anche dopo l'entrata in vigore completa.

Lo studio, dai ricercatori al Lehigh University ed alla rete di salubrità della valle di Lehigh, ha esaminato i medici, i fornitori di livello medio ed il personale non clinico alle pratiche di Ob'-gyn dove EHRs è stato installato e le risposte analizzate di indagine sono state date dai pazienti. Mentre ha stato studi che esaminano come la SUA entrata in vigore pregiudica la soddisfazione del paziente e del fornitore, questo è il primo studio di come l'integrazione del paziente esterno e dell'ospedale i SUOI sistemi pregiudica la soddisfazione del paziente e del fornitore.

Pubblicato nel giornale augusto delle emissioni della stampa dell'associazione medica americana dell'informatica, lo studio ha tenuto la carreggiata due pratiche di Ob'-gyn e un ospedale regionale dal 2009 al 2013, durante l'entrata in vigore del SUO sistema e la sua integrazione successiva con il sistema ospedaliero. LEI è stata installata nel 2009 e le informazioni hanno cominciato a scorrere dall'ospedale le pratiche di Ob'-gyn del 2011. Lo scambio bilaterale completo di informazioni cliniche è stato raggiunto un anno più successivamente.

Le pratiche di Ob'-gyn hanno posato una buona opportunità per lo studio perché una donna vederà tipicamente i medici al suo Ob'-gyn praticare i periodi multipli durante la gravidanza prima dell'ammissione per lavoro (che vede spesso medici differenti) ed in media avranno almeno una visita in relazione con la gravidanza dell'ospedale prima del dare alla luce ad un ospedale, il co-author Repubblica del Chad Meyerhoefer, professore di economia al Lehigh University, ha detto.

Precedente al integrato LEI - le versioni digitali delle cartelle sanitarie pazienti erano accessibili tramite i computer per alcuni pazienti e le registrazioni del documento sono state inviate dal corriere all'ospedale per altri - la trasmissione di tali registrazioni non è stata fatta spesso tempestivamente fra gli ospedali e le pratiche del paziente esterno. Ciò ha significato che i medici alle pratiche non potrebbero sapere circa le visite all'ospedale o i risultati dei test ordinati là e medici ospedalieri non avrebbero avuti accesso ai dati clinici priori della donna dalle nomine di Ob'-gyn del paziente esterno durante le visite all'unità perinatale della valutazione dell'ospedale.

“Abbiamo voluto studiare come il SUO flusso di informazioni commovente fra gli ospedali e pratiche e noi ha scelto la gravidanza e l'ostetricia perché è un periodo ben definito - la visita prenatale, la nascita e la cura postnatale tutta si presentano in un calendario che possiamo catturare,„ ha detto Meyerhoefer, che co-ha creato il documento con Susan A. Sherer, Maria E. Deily, Shin-Yi Chou e Jie Chen del Lehigh University e Michael Sheinberg e Donald Levick della rete di salubrità della valle di Lehigh. “Nella gravidanza, informazioni è molto importante, avendo informazioni sull'esperienza prenatale del paziente può contribuire ad evitare gli eventi avversi durante la nascita.„

Risultati sorprendenti

I ricercatori hanno scoperto sia i risultati non sorprendenti che sorprendenti.

Nella teoria, mentre è comprensibile che l'entrata in vigore dell'LEI sarebbe veduta come inizialmente, prima che LEI sia nell'uso regolare, quello perturbatore invitare i pazienti e medici a riferire i miglioramenti nella comunicazione e nel coordinamento di cura. Tuttavia, lo studio ha mostrato quello anche dopo che LEI è stata stabilita, sia medici che i pazienti hanno espresso l'insoddisfazione.

Nelle fasi iniziali, medici ed il personale hanno espresso la frustrazione ad imparare un nuovo sistema ed il tempo che ha catturato per entrare nelle informazioni. Per la fine dello studio, il personale ha apprezzato la facilità con il recupero delle informazioni e la comunicazione e la cura del feltro di medici sono state migliorate. Medici, tuttavia, egualmente più di meno sono stati soddisfatti dal sistema complessivo, citando il tempo che ha catturato per digitare i dati, cambiamenti al flusso di lavoro ed hanno fatto diminuire la produttività.

“Era più di un adeguamento per i medici, poichè ha richiesto loro di fare la documentazione che supplementare non hanno dovuto fare prima ed ha avuta un più grande impatto sul loro flusso di lavoro,„ Meyerhoefer ha detto.

I pazienti hanno ritenuto all'inizio la rottura e continuato a ritenere più di meno soddisfatti con le loro esperienze dopo che LEI completamente è stata applicata e stava usanda.

“Il nostro pensiero era dopo che il sistema è stato applicato e un certo tempo era passato e tutte queste nuove capacità si aggiungono al sistema, i pazienti vederebbe i vantaggi del quel e ritenere migliore circa le loro visite,„ Meyerhoefer ha detto. “Ma quello non è accaduto.„

Perché? I ricercatori non sono sicuri, ma un aspetto può essere che i pazienti probabilmente sarebbero stati ignari dei miglioramenti alla loro cura e dei risultati come conseguenza del LEI e non possono considerare quello quando descrive i livelli di soddisfazione, Meyerhoefer ha detto. Uno studio precedente dai ricercatori, che hanno esaminato il flusso di dati dal paziente esterno Ob'-gyns all'ospedale ed alla parte posteriore e che le informazioni hanno importato, ha indicato che l'entrata in vigore dell'LEI ha fatto diminuire gli eventi avversi della nascita ed ha avuto un effetto positivo sui risultati della nascita.

I cambiamenti nelle pratiche amministrative, documentazione, fornire, ruoli e sforzo del lavoro del personale e le preoccupazioni di medici circa gli scopi di produttività relativi all'entrata in vigore possono anche cambiare l'esperienza paziente, o una percezione del paziente dell'esperienza di cura, di pazienti di modi non ha gradito.

“Potrebbe anche essere il caso che avendo la documentazione del computer sia una più grande parte delle interazioni pazienti può essere una cosa negativa per i pazienti,„ Meyerhoefer ha detto. “L'esigenza di documentazione a volte cattura il fuoco a partire da avere un rapporto personale con il paziente.„

Preparandosi per medici

“Il messaggio asportabile è quello durante queste entrate in vigore o dopo che avete il sistema, dovete realmente pensare come questo sta andando pregiudicare i pazienti e forse fare l'addestramento sulle interazioni pazienti con le cartelle sanitarie elettroniche per dirigere fuori alcuni di questi effetti negativi,„ a Meyerhoefer avete detto. Ciò ha potuto comprendere l'addestramento per medici in come mantenere la comunicazione verbale e non verbale con i pazienti durante le visite mentre però raccogliendo o introducendo le informazioni in un computer.

Inoltre, poiché l'urto di impatto della documentazione cade ai medici ed urta la produttività, gli adeguamenti dovrebbero essere procedere a agli obiettivi di produttività che prendono quello in considerazione, i ricercatori hanno detto.

Oltre alle esperienze pazienti, gli impatti sono importanti da studiare e considerare perché l'impianto dell'LEI cambia generalmente i medici di modo e la registrazione del personale e le informazioni di rapporto come pure trattamento e da fornire del lavoro relativi a documentazione. “Può essere un grande cambiamento e può essere molto perturbatore,„ Meyerhoefer ha detto. L'acquisto del SUO software è tipicamente un grande investimento finanziario per un ospedale o un sistema di salubrità pure. Ed anche dopo un sistema si acquista ed usato, sostituendolo con un nuovo sistema genererebbe le simili emissioni di approvazione.

“Questi risultati sono specifici ai pazienti di Ob'-gyn, ma penso che questi risultati sulla soddisfazione abbiano rinviato a molti altri tipi di cure, dove i medici ed altri fornitori clinici realmente non vederanno il vantaggio di un sistema fino a migliorare il flusso di informazioni e ci possono essere effetti negativi persistenti sulla soddisfazione paziente,„ Meyerhoefer ha detto.