il modello di Micro-flusso rivela le interazioni complesse fra i vasi sanguigni del cervello e le cellule nervose

i modelli di Micro-flusso della barriera ematomeningea e del cervello rivelano per la prima volta le interazioni metaboliche complesse fra i vasi sanguigni del cervello e le cellule nervose. I risultati sono pubblicati da un gruppo internazionale dei ricercatori, includendo da Karolinska Institutet e l'istituto di tecnologia reale, in biotecnologia della natura del giornale.

L'interazione ed il regolamento fra i vasi sanguigni e le cellule nervose nel cervello sono essenziali alla sua funzione, ma come questa interazione ha luogo è stata difficili da bloccarsi. I modelli classici della coltura cellulare delle celle del vaso sanguigno e delle cellule nervose ugualmente sono semplificati per mostrare le interazioni e gli studi sul tessuto cerebrale e sugli animali sono troppo complicati.

Per capire come i vasi sanguigni ed il tessuto cerebrale circostante interattivi, il gruppo hanno sviluppato un cosiddetto “organo-su-chip„ - modella, che è un modello di micro-flusso con le celle viventi.

Facendo uso del modello, i ricercatori potevano analizzare interamente le più piccole molecole pubblicate dalle celle ed identificare un collegamento non ancora documentato per come le celle del vaso sanguigno metabolizzano il glucosio e come questi metaboliti influenzano la produzione dei neurotrasmettitori dai neuroni.

Il gruppo ora sta lavorando a usando questi sistemi per ottenere le nuove comprensioni sul cervello e per sviluppare i modelli delle malattie di cervello.

Sorgente: https://ki.se/en/news/new-scientific-model-reveals-interaction-between-blood-vessels-and-neurons-in-the-brain