Innovazione nella cura della ferita

insights from industryKeith Harding & Graham DixonMedical Director, Welsh Wound InnovationCEO, Neem Biotech

Un'intervista con prof. Harding, CBE e Dott. Dixon, PhD, condotto da Alina Shrourou, BSC

Che cosa è una ferita di duro guarigione?

Ci sono molte definizioni di duro guariscono. Più convenzionalmente, ha in base all'eziologia di fondo della ferita, ma in pratica è tutta la ferita che non ha guarito all'interno di un modo tempestivo. Ciò è spesso dovuto una mancanza di cura coordinata. Molti di quei pazienti ricevono i corsi multipli degli antibiotici e della terapia antimicrobica, perché i clinici non sono sicuri che cosa stanno esaminando.

Non tutte le ferite sono necessariamente duro guariscono dall'inizio, ma a causa dell'esigenza dei miglioramenti e del coordinamento di cura, molti di quei pazienti che sono veduti nella pratica clinica diventare duro guariscono.

© Photographee.eu/Shutterstock.com

Come duro guariscono le ferite contribuiscono alla resistenza antimicrobica?

Molti credono che possiate diagnosticare l'infezione esclusivamente su un tampone microbiologico, quindi molti pazienti ricevono la terapia antibiotica inutile ed inadeguata. Se dovessimo non fare niente indirizzare le lacune correnti nel riuscire duro a guarire le ferite, il problema della resistenza antimicrobica continuerebbe a peggiorare e la capacità di guarire le ferite diventerebbe 10 volte più difficile.

All'innovazione recente del RCP nella conferenza della medicina, c'era punti culminanti o delle tendenze specifici che sono stato fuori?

Era grande da vedere che l'istituto universitario reale dei medici, un'organizzazione affermata, è molto interessato nell'infezione della ferita. Uno di grandi problemi che abbiamo avuti per anni è di ottenere il riconoscimento che le ferite ed i problemi connessi con la ferita che guarisce sono un'emissione clinica importante. Il manifesto che Neem Biotech ha presentato là era molto un buon esempio della gente che si siede su e che cattura l'avviso che questo è un problema clinico importante.

Che cosa era l'importanza di presentazione alla ferita di Neem dei risultati curativi della ricerca?

Il fatto eravamo invitati e capace di presentare all'evento è un buon segno dalla nostra prospettiva - particolarmente come il fuoco della riunione era intorno alle innovazioni nella medicina e crediamo il nostro approccio a cura antimicrobica della ferita e della resistenza in particolare, è innovatore.

Ciò è la prima volta che siamo uscito pubblicamente nello spazio della ferita. Precedentemente siamo stati attivi nella fibrosi cistica, che è un altro fuoco dei nostri sforzi di ricerca, ma con la partecipazione con Keith ed ulteriori esami di strategia, ora abbiamo messo a fuoco ulteriormente sulla guarigione della ferita.

Poichè l'istituto universitario reale dei medici è così società prestigiosa ed era un 500th anniversario, era un evento molto di alto profilo in Regno Unito. Eravamo fortunati avere Keith ed il nostro capo ispettore sanitario disponibile, entrambi i quali è medici e membri della società.

Potete fare una generalità dei risultati chiave del lavoro presentato sul manifesto di Neem?

I nostri sviluppi sono stati ispirati tramite una scoperta da un composto naturale, aglio, che fa parte della cronologia di Neem. Stiamo lavorando con un meccanismo novello, che è quorum che percepisce l'inibizione ed è essenzialmente il modo che i batteri comunicano. Quando ottengono a certa densità delle celle cominciano rilasciare i prodotti chimici che comunicano fra le celle. Ciò provoca la produzione dei fattori di virulenza, di cui la produzione del biofilm è un buon esempio.

Abbiamo indicato che possiamo pregiudicare questi fattori di virulenza, specialmente il biofilm. Possiamo pregiudicare i biofilms quando si compongono delle popolazioni miste dei batteri, che è clinicamente pertinente poichè questo rispecchia l'ambiente che vedereste nella ferita o in un'infezione respiratoria.

Abbiamo indicato che il nostro approccio funziona bene nella sinergia con o gli antibiotici e/o antisettici, che possono essere utilizzati come livello di cura nel trattamento delle ferite e non hanno impatto negativo sulla guarigione della ferita.

Il nostro interesse è nell'esame dell'aspetto nuovo e provocatorio dell'infezione della ferita in termini di percezione di quorum e formazione del biofilm. Una delle cose che molti dei miei colleghi clinici credono è che la sola ferita infettata è qualsiasi una ferita che ha coltivato i batteri, che è sbagliato, o un paziente che ha prova di diffusione la cellulite o della sepsi di infezione, che sono egualmente sbagliate.

Il lavoro coperto in nostro manifesto indirizza le lacune nella comprensione della corrente e la gestione clinica di duro guarisce le ferite. Discute l'emissione che molte delle terapie attuali che usiamo per l'infezione, quali gli antibiotici sistematici o gli antimicrobici attuali, hanno limitato l'effetto quando i clinici ritengono là possono essere un presente del biofilm. Questa capacità di interrompere il biofilm, dà le nuove possibilità affinchè noi gestisca un problema clinico molto complesso e molto comune e costoso.

Come i risultati del manifesto sono stati ricevuti dal medico e dalle comunità scientifiche fin qui?

Comunità generalmente se scientifico o medico, sono stati molto interessato ed emozionante dai nostri risultati perché è un approccio novello alla resistenza antimicrobica, che poichè sappiamo è un problema. È stato accettato dalla maggior parte dei governi principali come emissione e c'è abbastanza un bit della ricerca che costituisce un fondo per disponibile per provare e sormontare questo.

Siamo stati fuori nello spazio di fibrosi cistica per un anno o così, dove i biofilms sono conosciuti per essere importanti nelle infezioni respiratorie. Ha il punto di vista degli scienziati, dei medici, anche dei pazienti in CF e di alcuni delle fondamenta pazienti. Per esempio, abbiamo ricevuto appena un premio BRITANNICO dell'innovazione della fiducia dei CF per aiutarci a catturarlo in avanti nello spazio dei CF.

Intervento adeguato e appropriato dato, duro guarirebbe le ferite diventa una cosa dell'esperienza?

Purtroppo, è improbabile che le nostre innovazioni causino duro guariscano le ferite per scomparire completamente perché ci possono essere molte ragioni per le quali una ferita è duro guarisce. L'una cosa che questa tecnologia offre è una capacità di intervenire in ferite in cui l'infezione è la causa principale, o una delle cause affinchè una ferita diventi duro per guarire.

Che cosa il vostro suggerimento superiore sarebbe per i responsabili politici, servizi sanitari di salute pubblica ed i membri del pubblico per assicurare che duro guariscono le ferite sono gestiti il più efficacemente?

I miei suggerimenti sarebbero di andare raccogliere i dati e rend contoere come terreno comunale e quanto costoso il problema è. Lavori che abbiamo fatto in Galles abbiamo indicato che 78.000 pazienti all'anno vederanno il loro GP con una ferita di diagnosi. Quello piombo al consumo di £328 milione o 6% di bilancio di NHS. Altri studi che abbiamo fatto abbiamo indicato quello attraverso Galles, quando abbiamo esaminato otto e mezzi mille pazienti in 66 ospedali, 30% di tutti i ricoverati dell'ospedale hanno una ferita. Sappiamo da molti studi da molti paesi che il livello corrente della disposizione di cura è povero nel migliore dei casi.

I servizi coordinati, fornenti una valutazione completa, diagnosi ed intervento terapeutico per i pazienti possono piombo per migliorare i risultati e perfino per risparmiare la moneta per i sistemi sanitari. Il vantaggio che abbiamo in Galles è che la co-posizione delle società innovarici quale Neem e la Lingua gallese feriscono il centro di innovazione fornisce alle società, ai clinici ed ai academics un approccio coordinato per indirizzare il terreno comunale ed ha trascurato il problema delle ferite e di guarigione della ferita.

Circa Graham Dixon

Il Dott. Graham Dixon è direttore generale di Neem Biotech. Ha ottenuto un PhD in biochimica all'università di Swansea ed ha speso in 25 anni in grande Pharma, VC società di biotecnologia costituite un fondo per e pubblicamente quotate. Come ufficiale scientifico principale, Graham piombo oltre dieci programmi positivi del proof of concept in esseri umani ed è stato una parte di parecchi nuovi programmi di approvazione della droga nelle società di biotecnologia diverse quanto Onexo, Sensorion, terapeutica di Addex, Galapagos, Entomed e F2G.

Nell'esperienza di Graham, ogni riuscito programma che cattura una molecola da un'idea da parte a parte al suo modulo compreso nella clinica è un altro punto culminante di carriera.

Circa prof. Keith Harding

Il professor Harding CBE è il Direttore medico del centro di innovazione della ferita di Lingua gallese. Ha lavorato instancabile come un clinico, un ricercatore e testa dell'organizzazione per migliorare la punta del progresso in ferita guarenti durante le tre decadi scorse.

È qualificato come medico in sia chirurgia generale che pratica generale ed ha tenuto i ruoli accademici senior compreso le nomine professorali esterne nel Regno Unito e l'Australia ed il decano di innovazione clinica all'università di Cardiff. Ha creato oltre 350 ferisce le pubblicazioni curative e piombo parecchi gruppi di esperti europei ed internazionali e ferisce le società curative.

È il redattore capo del giornale internazionale della ferita ed ha ricevuto la società istruita prestigiosa dell'amicizia di Galles nel 2014.

Prof. Harding ha sollevato con successo più di £45million per la prestazione di servizi curativa della ferita ed era strumentale nell'installazione del centro di innovazione della ferita di Lingua gallese come il primo centro curativo dedicato della ferita nel mondo. Sul retro del successo di questo centro, un bilancio £9 milione è stato assegnato nel 2018 da NHS Galles per installare i centri di innovazione in una serie di oggetti clinici che usando il modello del centro di innovazione della ferita di Lingua gallese. , Con i collaboratori, egualmente ha ricevuto £24million per creare un ecosistema clinico dell'innovazione lungo il corridoio M4 in Galles del sud nel 2018.

Prof. Harding ha ricevuto un CBE nel 2013 per i servizi a medicina ed alla sanità.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Neem Biotech. (2019, April 22). Innovazione nella cura della ferita. News-Medical. Retrieved on December 10, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20180822/Innovation-in-Wound-Care.aspx.

  • MLA

    Neem Biotech. "Innovazione nella cura della ferita". News-Medical. 10 December 2019. <https://www.news-medical.net/news/20180822/Innovation-in-Wound-Care.aspx>.

  • Chicago

    Neem Biotech. "Innovazione nella cura della ferita". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180822/Innovation-in-Wound-Care.aspx. (accessed December 10, 2019).

  • Harvard

    Neem Biotech. 2019. Innovazione nella cura della ferita. News-Medical, viewed 10 December 2019, https://www.news-medical.net/news/20180822/Innovation-in-Wound-Care.aspx.