I virus spagnoli di influenza inducono i cambiamenti in regolatore cellulare matrice, la ricerca di manifestazioni

Le 1918 “influenze spagnole„ erano una delle pandemie più devastanti in storia dell'umanità, uccidendo 50-100 milione di persone. A questo giorno influenza è una preoccupazione importante di salubrità, mortale altri 50-100 milione di persone dal 1918. La pandemia più recente era lo scoppio di influenza H1N1 nel 2009.

“A differenza di alcune altre malattie considerevoli, come la vaiolo, l'influenza può infettare molti animali differenti compreso vita marina, uccelli acquatici ed altri animali di sbarco,„ ha detto Kevin Coombs, un professore di microbiologia medica nell'istituto universitario massimo di Rady di medicina all'università di Manitoba. “Di conseguenza, c'è poca probabilità di sradicamento del virus e la plasticità genetica dei virus permette che l'influenza subisca una mutazione rapido per eludere i vaccini e anti--virals.„

Un nuovo studio, pubblicato in EBioMedicine dagli autori principali Coombs ed il Dott. Darwyn Kobasa dall'agenzia di salute pubblica del Canada (PHAC) ed il Dott. Charlene Ranadheera, PHAC del co-author, sono riuscito a migliaia misurare di proteine cellulari dysregulated. Hanno notato che molte proteine non identificate negli studi più iniziali sono state influenzate dall'influenza spagnola.

Facendo uso degli impianti avanzati di spettrometria di massa nel centro di Manitoba per Proteomics e nella biologia di sistemi all'università di Manitoba per misurare il upregulation e il downregulation di migliaia di proteine cellulari dopo infezione virale, hanno confrontato come il virus 1918 ha attivato le vie cellulari specifiche.

Il gruppo di ricerca, costituito un fondo per dagli istituti canadesi di ricerca di salubrità e PHAC, trovati che l'influenza spagnola, a differenza di altri virus di influenza, ha indotto i cambiamenti specifici ed unici presto nell'infezione in un regolatore cellulare matrice, la via di Akt/mTOR.

Ciò, Coombs dice, suggerisce che l'influenza spagnola abbia avuta un requisito insolito di questa via cellulare ed indica il modo gli studi messi a fuoco impedire le pandemie future di influenza.

“Le differenze importanti potrebbero spiegare come (influenza spagnola) interagisce con le celle che infetta. Questa interazione è che cosa reso all'influenza spagnola così estremamente,„ Coombs ha detto. “Le migliori risposte di comprensione della cellula ospite all'influenza possono essere il solo modo restare avanti “nella corsa agli'armamenti microbica„ per impedire l'ri-emergenza di questa e di altri virus micidiali di influenza.„

Sorgente: http://news.umanitoba.ca/u-of-m-researchers-decode-the-spanish-flu-advance-in-microbial-arms-race/