Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La scoperta ha potuto piombo al nuovo trattamento mirato a per la gente con il cancro polmonare

Gli scienziati hanno identificato un giocatore molecolare chiave in un sottotipo del cancro polmonare in grado di piombo ad un nuovo modo affrontare la malattia, secondo la ricerca pubblicata nelle comunicazioni della natura.

A scienziati fondati a Regno Unito di ricerca sul cancro, basati all'università di Cambridge, celle trovate del carcinoma spinocellulare (LUSC) del polmone hanno contenuto le quantità elevate di una proteina chiamata BCL11A. Lo studio ha mostrato che quello manipolare il gene responsabile della proteina ha fermato lo sviluppo di LUSC in un modello del mouse della malattia.

Lo studio egualmente ha rivelato una via di segnalazione che BCL11A è stato compreso dentro ed ha trovato un obiettivo druggable potenziale, chiamata SETD8. Mirando a questa molecola sia geneticamente che con i moduli in anticipo delle droghe, delle cellule tumorali selettivamente mirate a di LUSC crescenti in laboratorio ed in celle di LUSC trapiantate nei mouse.

Queste scoperte iniziali piombo ad ulteriore finanziamento che sono accordate tramite la ricerca sul cancro Regno Unito per facilitare lo sviluppo di una droga per mirare alla proteina, in grado dell' un giorno piombo ad una nuova opzione del trattamento per qualche gente con il cancro polmonare.

Il Dott. Kyren Lazzaro, autore di studio dall'università di Cambridge, ha detto:

Come LUSC si sviluppa è un bit del puzzle - finora la nostra comprensione molecolare di questo trattamento era limitata.

La nostra ricerca ha rivelato un pezzo importante di questo puzzle, cui ora attivamente stiamo provando a fare le nuove droghe contro.„

Durante gli ultimi 40 anni, la sopravvivenza del cancro polmonare ha è rimanere testardo bassa, specialmente una volta confrontata alla sopravvivenza globale del cancro che ha più di quanto raddoppiato. Una delle ragioni per questa è la mancanza di trattamenti mirati a per il cancro polmonare e corrente appena 5 in 100 persone sopravvivono alla loro malattia per 10 o più anni.

Il Dott. Walid Khaled, autore principale dall'università di Cambridge, ha detto:

Sviluppare i trattamenti mirati a è un'opportunità reale per il miglioramento della prospettiva per i pazienti.

Con questa nuova concessione di scoperta della droga da ricerca sul cancro Regno Unito stiamo lavorando per sviluppare le piccole molecole specificamente per bloccare BCL11A in celle di LUSC. Stiamo mirando ad interrompere le interazioni critiche che BCL11A ha con altre proteine e stiamo lavorando molto attentamente con i nostri colleghi al dipartimento della biochimica nell'unità di scoperta della droga Beatson dell'istituto di CRUK e di Cambridge per raggiungere questo.„

Il professor Karen Vousden, lo scienziato principale del Regno Unito di ricerca sul cancro, ha detto:

L'identificazione degli obiettivi potenzialmente druggable è una fase iniziale eppure cruciale nel viaggio verso la medicina di precisione.

Mentre c'è molto da fare prima che questo lavoro potrebbe essere tradotto in vantaggio paziente, è un punto basilare verso quello scopo ed aspettiamo con impazienza di vedere come questa scoperta progredisce lungo la conduttura della ricerca.„

Sorgente: https://www.cancerresearchuk.org/about-us/cancer-news/press-release/2018-08-21-scientists-discover-first-step-towards-finding-a-new-targeted-lung-cancer-treatment