Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori stimolano il ripristino neurale nel modello del trauma cranico traumatico

I ricercatori dall'università di Georgia hanno ripiegato gli effetti del trauma cranico traumatico (TBI) ed elettricamente hanno stimolato il ripristino neurale, facendo uso dei neuroni cella-derivati gambo sviluppati in una capsula di Petri.

Medici che studiano MRI del trauma cranicoCredito di immagine: Okrasyuk/Shutterstock

Lo studio, che recentemente è stato pubblicato nei rapporti scientifici della natura, ha implicazioni importanti per la comprensione ed il trattamento di TBIs.

Il gruppo ha usato una sostanza chiamata glutammato, che è rilasciato nelle quantità elevate dopo il trauma cranico, per registrare l'attività neurale interrotta in una capsula di Petri che contiene gli elettrodi minuscoli. Le registrazioni poi sono state usate per vedere come potrebbero influenzare il ripristino di questa attività facendo uso di stimolo elettrico.

Una volta che i neuroni raggiungono un determinato livello di densità nel piatto, cominciate a vedere che cosa chiamiamo attività sincrona in un modo molto cronometrato. Sapendo noi potremmo ricreare l'attività sincronizzata e del tipo di cervello in un piatto ci abbiamo dato lo slancio per chiedere, “che cosa se interrompiamo questo ritmo e come possiamo noi recuperare da qualcosa di simile? „„

Lohitash Karumbaiah, autore principale

I ricercatori sperano che lo stimolo elettrico potrebbe essere utilizzato nella clinica per aiutare i pazienti a recuperare da TBIs e seguente pianificazione lavorare con i collaboratori esterni sul usando i biomateriali che sfruttano il neuroplasticity per adattare l'approccio elettrico di stimolo.

Tali approcci potrebbero aiutare i veterani, per esempio, che hanno sofferto TBIs al contatto delle onde di urto dalle esplosioni.

A caso perforare nel cervello per accedere al tessuto in tali casi non ha significato, dice Karumbaiah: “Un'unità portabile che può amministrare i livelli equo controllati di stimolo elettrico pertinente può aiutare questi pazienti.„

Co-author Maysam Ghovanloo, un esperto in elettrico e le tecnologie di ingegneria informatica, useranno la sua conoscenza di strumentazione medica per aiutare il gruppo a sviluppare le unità per i loro studi preclinici.

Abbiamo sviluppato un approccio unico per l'osservazione e la guida dei reticoli stimolatori nel cervello ai livelli multipli, a tutta la direzione dai diversi neuroni al tessuto neurale e finalmente all'intero cervello.„

Maysam Ghovanloo, co-author

il ricercatore Post-documento nel laboratorio di Karumbaiah dice che perché i ricercatori stanno registrando a lungo questi neuroni, ora capiscono la grandezza dei loro impulsi o attività: “Ora possiamo imitare quelle routine programmandole esternamente ed alimentandola nuovamente dentro il cervello.„

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, June 20). I ricercatori stimolano il ripristino neurale nel modello del trauma cranico traumatico. News-Medical. Retrieved on January 26, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20180824/Researchers-stimulate-neural-recovery-in-model-of-traumatic-brain-injury.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "I ricercatori stimolano il ripristino neurale nel modello del trauma cranico traumatico". News-Medical. 26 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20180824/Researchers-stimulate-neural-recovery-in-model-of-traumatic-brain-injury.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "I ricercatori stimolano il ripristino neurale nel modello del trauma cranico traumatico". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180824/Researchers-stimulate-neural-recovery-in-model-of-traumatic-brain-injury.aspx. (accessed January 26, 2022).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. I ricercatori stimolano il ripristino neurale nel modello del trauma cranico traumatico. News-Medical, viewed 26 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20180824/Researchers-stimulate-neural-recovery-in-model-of-traumatic-brain-injury.aspx.