Il ruolo della ketamina nel trattamento della depressione: Studio

La ketamina anestetica della droga è stata indicata in alcuni casi per essere utile della depressione e dell'ideazione suicida quale non sono riuscito tipicamente a rispondere ad altri farmaci antideprimenti standard. Un nuovo studio ha esplorato i funzionamenti reali della ketamina nella depressione ed ha trovato che la droga può agire sugli stessi ricevitori degli analgesici dell'opioide.

L'ultimo studio è stato pubblicato nel giornale americano della psichiatria.

Per questo i ricercatori dall'istituto delle neuroscienze della Stanford hanno incluso inizialmente 12 volontari. Questi casi erano tutta la depressione trattamento-resistente.

I partecipanti erano tutti infusione data della ketamina. Inoltre alcuni erano naltrexone amministrato ed altri infusione salina normale. Naltrexone è una droga che può bloccare gli effetti degli opioidi.

I risultati hanno indicato che quelli sulla ketamina e sulla combinazione salina hanno trovato il sollievo dai loro sintomi depressivi confrontati rapidamente a quelli sulla combinazione di naltrexone e di ketamina. In effetti quelli sulla ketamina e sul placebo salino hanno riferito almeno una riduzione di 90 per cento dei loro sintomi entro i primi tre giorni dell'infusione.

Nessun tale miglioramento è stato veduto fra quelli sulla ketamina e sul naltrexone. Ciò ha provato che quando gli atti dell'opioide sono bloccati, la ketamina non può funzionare come antideprimente. Entrambi i gruppi hanno affrontato determinati effetti secondari della ketamina quali un'esperienza “dell'fuori de organismo„, le sensibilità disforiche, disinnestanti ecc. Ciò egualmente ha indicato che l'atto dell'antideprimente della ketamina era a parte dai sui atti usuali, che sono stati veduti in tutti i partecipanti a qualsiasi gruppo.

La pianificazione di prova iniziale era di includere 30 pazienti. dovuto il forte progresso veduto in un gruppo e nessun cambiamenti nell'altro, il gruppo ha deciso di fermare prematuramente la prova. Ciò era di risparmiare il trattamento inutile dei pazienti.

La ketamina è stata nelle notizie recentemente dovuto il suo potenziale inesplorato come antideprimente. Se risultato, i ricercatori ritengono, questo potrebbero urtare significativamente la ricerca della depressione. La ketamina ha riunito l'interesse pricipalmente perché non cambia la chimica del cervello a differenza di altri antideprimente. Co-author Boris Heifets, un assistente universitario clinico di anestesiologia, perioperative e la medicina di dolore a Stanford ha spiegato che la ketamina blocca i ricevitori del cervello per glutammato. Il glutammato è un neurotrasmettitore importante nel cervello. Molti ricercatori hanno ritenuto che il glutammato potrebbe essere la zona chiave dove la ketamina funge da antideprimente. Heifets ha aggiunto che la ketamina non è una droga semplice ed ha variato gli obiettivi in grado di essere responsabili delle sue attività dell'antideprimente. Molta moneta è stata spesa sugli agenti di sviluppo che potrebbero lavorare ai ricevitori ed alla prova del glutammato per imitare gli atti dell'antideprimente della ketamina.

Questo studio indica che l'approccio è sbagliato ed i glutammati non sono l'autore principale Nolan che dell'obiettivo Williams ha spiegato. il Dott. Co-senior Alan Schatzberg dell'autore di studio, un professore della psichiatria e delle scienze comportamentistiche a Stanford hanno spiegato che la ketamina non stava funzionando come “ognuna ha pensato che stesse funzionando.„

Heifets ha notato che la ketamina è una droga di abuso (chiamato “speciale K„ in circuiti del partito) che è stato in uso a lungo e c'è un potenziale di abuso di questa droga che agisce sui ricevitori dell'opioide per fornire tali effetti. Ha avvertito che questo potenziale di abuso dovrebbe essere tenuto presente prima che la ketamina entrasse in servizio come antideprimente.

Tuttavia l'intero gruppo acconsente che questo nuovo studio mostra come la ketamina può aiutare i pazienti che hanno depressione intrattabile. Le nuove droghe potrebbero essere sviluppate nelle stesse righe che spiegano. Queste droghe potrebbero possibilmente attivare i ricevitori dell'opioide senza avere potenziale che di abuso aggiungono. Williams ha aggiunto che la ketamina è stata veduta per fornire il sollievo dei sintomi in altri disturbi mentali quali i disordini ossessivi ed ora è il momento di esplorare se gli opioidi svolgono un ruolo in queste malattie pure.

Tracci George, un professore della psichiatria, la radiologia e la neuroscienza all'università di Carolina del Sud medica in un editoriale che accompagna l'articolo hanno scritto che questo studio è piccolo ed in modo da dovrebbero essere confermate nelle più grandi prove prima che le conclusioni potrebbero essere tratte.

Sorgente: https://ajp.psychiatryonline.org/doi/10.1176/appi.ajp.2018.18020138

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 24). Il ruolo della ketamina nel trattamento della depressione: Studio. News-Medical. Retrieved on September 21, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20180830/Ketaminee28099s-role-in-treatment-of-depression-Study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il ruolo della ketamina nel trattamento della depressione: Studio". News-Medical. 21 September 2019. <https://www.news-medical.net/news/20180830/Ketaminee28099s-role-in-treatment-of-depression-Study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il ruolo della ketamina nel trattamento della depressione: Studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180830/Ketaminee28099s-role-in-treatment-of-depression-Study.aspx. (accessed September 21, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Il ruolo della ketamina nel trattamento della depressione: Studio. News-Medical, viewed 21 September 2019, https://www.news-medical.net/news/20180830/Ketaminee28099s-role-in-treatment-of-depression-Study.aspx.