I pazienti di OSA hanno elevato rischio di sviluppare la gotta, la ricerca rivela

La nuova ricerca rivela che la gente con apnea nel sonno ostruttiva (OSA) ha un elevato rischio di sviluppare la gotta, anche oltre i primi anni dopo la diagnostica con il disordine di sonno. I risultati sono pubblicati in artrite & reumatologia, una Gazzetta ufficiale dell'istituto universitario americano della reumatologia.

OSA è associato con un intervallo dei comorbidities seri e precedentemente è stato indicato che la gente con OSA ha un elevato rischio di sviluppare la gotta durante il primo anno dopo la diagnosi. Per studiare se può anche essere più probabili sviluppare la gotta sopra un più a lungo termine, un gruppo piombo da Edward Roddy, il dm e Milica Blagojevic-Bucknall, PhD, dell'università di Keele nel Regno Unito, delle informazioni esaminate su 15.879 pazienti con OSA e di 63.296 senza, con seguito mediano di 5,8 anni.

Durante il seguito. 4,9% di OSA e 2,6% dei pazienti non-OSA hanno sviluppato la gotta. Le tariffe di incidenza a 1000 persona/anno erano 7,83 e 4,03 fra quelle con e senza OSA, rispettivamente, per un rischio aumentato 42% fra i pazienti di OSA. (La persona/anno di A è il numero degli anni di seguito moltiplicati per il numero della gente nell'analisi.)

Un rischio elevato di sviluppare la gotta è stato osservato in tutto seguito per i pazienti di OSA, ma era del su un - due anni dopo la diagnosi di OSA. Ciò che trova è stata veduta in pazienti con l'indice di massa corporea normale come pure in coloro che era di peso eccessivo o obeso; tuttavia, il rischio era maggior in quelli con peso normale.

“La gente con la apnea di sonno è ad un rischio aumentato di gotta negli entrambi a breve e a lungo termine. Poiché questo rischio era più alto nella gente con l'indice di massa corporea normale, medici ed altri professionisti del settore medico-sanitario dovrebbero considerare la possibilità della gotta nei brevetti con la apnea di sonno indipendentemente dall'indice di massa corporea,„ ha detto il Dott. Roddy.

Ha pensato che la carenza intermittente dell'ossigeno dovuto OSA piombo a produzione sovra- di acido urico, che causa la gotta. “L'apnea nel sonno è trattata comunemente con le gallerie di ventilazione positive continue pressione-o la CPAP-terapia. Poiché il trattamento di CPAP corregge i bassi livelli dell'ossigeno potrebbe anche essere preveduto per diminuire i livelli dell'acido urico, in grado di possibilmente diminuire il rischio di sviluppare la gotta o trattare la gotta attuale; tuttavia, ulteriore ricerca è necessaria studiare l'effetto del trattamento con CPAP nella gente con la gotta,„ ha detto il Dott. Blagojevic-Bucknall.

Sorgente: https://www.wiley.com/