Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli efficaci vaccini per le malattie infettive più prevalenti del mondo mancano dalla conduttura

Molti dei vaccini stati necessari criticamente per combattere alcune delle malattie infettive più prevalenti del mondo non sono probabili essere sviluppati, una nuova analisi dei candidati correnti nella conduttura di ricerca e sviluppo hanno trovato.

Lo studio, piombo dal centro della Duke University per impatto di polizza nella salubrità globale, ha analizzato 538 prodotti del candidato affinchè 35 malattie trascurate stimi i costi e la probabilità che ciascuno diventasse un lancio di prodotto. Facendo uso di nuove tecniche di modellizzazione finanziarie conosciute come Portafoglio--Impatto (P2I), i ricercatori hanno trovato che sotto le circostanze ed il finanziamento correnti, circa 128 di quei candidati lo avrebbero fatto attraverso la conduttura, compreso i nuovi sistemi diagnostici e medicine repurposed e novelle.

Ma il modello suggerisce che la conduttura corrente sia improbabile da rendere i vaccini altamente efficaci per la tubercolosi (TB), il HIV o la malaria -- avanza che gli esperti globali in salubrità hanno detto potrebbero essere cacciagione-commutatori nello sforzo per gestire la diffusione mondiale delle malattie infettive.

“Che cosa questo ci dice è che la conduttura corrente dello sviluppo non è probabile darci tutti i pezzi per combattere queste malattie,„ ha detto Gavin Yamey, professore di salubrità globale ed ordine pubblico e Direttore del centro per impatto di polizza nella salubrità globale. “Sottolinea la necessità di sottoporre a operazioni di disgaggio sostanzialmente sulle risorse e gli approcci innovatori dello sviluppo per colmare quelle lacune.„

Il modello di P2I è stato sviluppato da TDR, dal programma speciale per la ricerca e l'addestramento nelle malattie tropicali e dai collaboratori. Il lavoro è stato costituito un fondo per dal Direzione dello sviluppo e della cooperazione e da Bill & dalle fondamenta di Melinda Gates. I risultati ed il modello compaiono nella ricerca aperta dei portoni.

Il gruppo di Yamey ha utilizzato lo strumento per analizzare le medicine del candidato, i vaccini, i sistemi diagnostici ed altre tecnologie nelle varie fasi dello sviluppo -- da ricerca preclinica ai test clinici avanzati. Per calcolare i costi di sviluppare questi prodotti, il gruppo ha classificato scrupoloso ogni candidato in una di parecchie vie dello sviluppo. Il modello non tenta di misurare il valore o l'utilità clinico delle innovazioni lanciate, solo i costi incorsi e la probabilità che un candidato gli renderà alla fase del lancio.

In tutto, il preventivo dei ricercatori costerebbe circa $16,3 miliardo per muovere i candidati correnti attraverso la conduttura, con tre quarti di quei costi che vengono durante i primi cinque anni. Dei 128 lanci previsti, quasi sei in 10 sono per i nuovi test diagnostici. Le droghe di Repurposed hanno rappresentato un altro 13 per cento dei successi preveduti.

Mentre i vaccini altamente efficaci per la TB, il HIV o la malaria sono improbabili da essere lanciato, il modello di P2I ha stimato che circa 85 altri tipi di prodotti per queste tre malattie raggiungessero il lancio, riflettente l'azione predominante di R & S che costituisce un fondo per quelle malattie ricevessero. Al contrario, i preventivi di modello là non sarebbero lanci per parecchie malattie tropicali come la lebbra ed il tracoma. Ciascuna di quelle malattie corrente riceve meno di a metà di 1 per cento di tutto il finanziamento per la R & S trascurata di malattia, note di Yamey.

I ricercatori egualmente hanno identificato 18 prodotti “mancanti„ prioritari, in cui la conduttura non è probabile rendere gli avanzamenti di bisogno particolare. Portare quei prodotti supplementari per commercializzare richiederebbe un investimento tra compreso $13,6 miliardo e $21,8 miliardo nel corso dei 10 - 12 anni successivi, secondo lo studio.

Gli autori notano il loro preventivo probabilmente minimizza i costi complessivi. Poichè la spesa globale annuale corrente sullo sviluppo di prodotto è circa $3 miliardo, questo suggerisce che $1,5 miliardo supplementare - i $2,8 miliardo -- almeno -- è necessario annualmente per eliminare il divario di finanziamento di R & S.

“Il modello ci mostra dove la conduttura corrente è più robusta e dove sta mancando di,„ ha detto Yamey. “Per gli avvocati globali di salubrità, questo è una vasta maschera di che pezzi siamo probabili ancora mancare e dove possiamo dirigere le priorità in finanziamento e nello sviluppo di prodotto.„

Direttore John Reeder di TDR ha detto le manifestazioni di studio come gli strumenti quale P2I possono indicare le lacune inattese nella conduttura di R & S.

“Dalla prospettiva di TDR, questa proviene particolarmente vero per i molti prodotti mancanti evidenziati per le malattie tropicali trascurate,„ Reeder ha detto. “Poichè lavoriamo con i paesi per combattere le malattie infettive in relazione con la povertà, questo bloccaggio dello spazio in strumenti è essenziale per migliorare la salubrità del più vulnerabile.„