I ricercatori sviluppano il programma medico completamente automatizzato di analisi sulla base di immagini per individuare i tumori del petto

I ricercatori dall'università di istituto australiano di Adelaide per l'apprendimento automatico (AIML) stanno sviluppando un programma medico completamente automatizzato di analisi sulla base di immagini per individuare i tumori del petto. Il programma usa uno stile unico per concentrarsi sull'area commovente.

Insieme con una scansione di MRI, questo programma autonomo - facendo uso del − di intelligenza artificiale impiega il movimento di traversale e lo stile di retro video gioco per esaminare il campo del petto.

L'università di candidato Gabriel Maicas Suso e professore associato Gustavo Carneiro di PhD di Adelaide da AIML ha sviluppato il programma.

“Appena come il video gioco d'annata Tetris ha manipolato le forme geometriche per misura uno spazio, usi di questo programma un quadrato verde traversare e cercare sopra l'immagine del petto per individuare le lesioni. Il quadrato cambia a rosso a colori se una lesione è individuata,„ dice il sig. Maicas.Suso.

“La nostra ricerca indica che questo approccio unico è 1,78 volte più velocemente nell'individuazione della lesione che i metodi attuali di rilevazione del cancro al seno ed i risultati sono appena come accurato,„ dice.

I ricercatori hanno creato questo programma applicando il rinforzo profondo che imparano i metodi, un modulo di intelligenza artificiale (AI) che permette ai computer ed ai commputer di imparare come fare le mansioni complesse senza essere programmata dagli esseri umani. Di conseguenza, il programma può analizzare indipendente il tessuto del petto.

Potevano preparare relativamente il programma informatico con una piccola quantità di dati, che sono una sfida critica nell'imaging biomedico.

“Incorporando l'apprendimento automatico nell'analisi di imaging biomedico, abbiamo sviluppato un programma che intuitivo individua rapidamente ed esattamente le lesioni,„ diciamo il professore associato Carneiro.

“La più ricerca è necessaria prima che il programma potrebbe essere usato clinicamente. Il nostro ultimo scopo è affinchè questo metodo di rilevazione sia usato dai radiologi per complementare, supportare ed assistere il loro lavoro importante nella fabbricazione della prognosi precisa e rapida.

“L'intelligenza artificiale ha un ruolo importante nel campo medico della rappresentazione, il potenziale di utilizzare il AI in questo campo è infinito,„ dice.

Sorgente: https://www.adelaide.edu.au/news/news102302.html