Medico con la sindrome di Guillain Barré recupera di nuovo a vita normale

Medici fanno le cose più darndest. Catturi la persona che ha camminato fino a Dan Thomas, MD, ad una conferenza, entrata nella posizione pronta e continuata per eseguire parecchi edifici occupati come Thomas ha guardato, imbarazzati.

“Dott. Thomas,„ il suo collega occupante ha detto sopra il ritorno al montante, “ho avuto Guillain Barré tre anni fa ed ho voluto appena indicargli che se lavorate abbastanza duro, poteste migliorare.„

Ohhh, in modo da era circa il quel, pensiero di Thomas. Era un gesto piacevole e dalla sua sedia a rotelle il gastroenterologo di Los Angeles dell'ospedale pediatrico ha offerto i ringraziamenti. Thomas potrebbe appena toccare la sua barretta al suo mento, in modo da non potrebbe vedere abbastanza lontano fuori per immaginare mai fare gli edifici occupati. Era soltanto su un'escursione piacevole fuori dalla sua stanza di ospedale, da una rottura dal tedio di ripristino e da una probabilità unirsi con i suoi pari.

Il tipo era giusto, comunque. Thomas lavorerebbe duro e di conseguenza migliorerebbe. Ma quando il momento è venuto per una dimostrazione pubblica di fin dove era venuto, un insieme degli edifici occupati sembrerebbe insignificante accanto a cui ha precisato per fare.

Guillain Sedere-che cosa?

Dan Thomas ha saputo che il suo pozzo e questo dell'organismo non era una delle sue risposte usuali. Un guida di mezzo fondo sul gruppo di cingolo d'estrazione nazionale del UCLA 1966, aveva corso una volta contro JIM Ryun, considerato il più grande di tutti i milers americani. Era contro Ryun che Thomas ha eseguito mai il suo miglio più veloce: 4 minuti, 9 secondi. Il suo organismo non era riuscito mai a overachieve, fino a qui, lasciando una conferenza pediatrica della chirurgia e della gastroenterologia, quando ha trovato che potrebbe appena scendere un volo delle scale.

È riuscito a farlo al fondo ed ad ottenere sulla casa, ma la sua moglie ha veduto che ha lottato per camminare. Ha chiesto che cosa ha pensato era sbagliato. Thomas ha detto che potrebbe soltanto essere una di due cose. “Sono molto, molto stanco ed appena sto lavorando troppo,„ gli ha detto che, “o ho Guillain Barré.„

Ha risposto il modo più avrebbe: Avete che cosa?

Bah-razza pronunciata digi-yan; con un g- duro; sonda come qualcosa che potrebbe essere servito su una lastra grossa dei formaggi fini. Ma non sia ingannato dalla fonetica francese serica. Nominato per i due medici che hanno identificato la malattia nel 1916, Georges Guillain e Jean Alexandre Barré, sindrome di Guillain Barré è un disordine autoimmune distruttivo in cui il sistema immunitario dell'organismo maltratta il sistema nervoso, danneggiante lo spostamento protettivo dei nervi; guaine chiamate; ed interrompendo la loro capacità di trasportare i segnali al cervello. Gli effetti di paralisi sono percepiti in primo luogo nei cosciotti e, nelle istanze peggiori, possono aumentare verso l'alto e sorpassare l'intero organismo.

Thomas potrebbe ritenere la paralisi salire a. La sua moglie lo ha eseguito al pronto soccorso all'ospedale di USC Verdugo Hills vicino alla loro casa in Glendale. Un workup notturno; rubinetto spinale, MRI, tiraggio di sangue ed infine un electromyogram decisivo, che verifica la conduzione del nervo; piombo alla diagnosi aveva congetturato all'inizio. Ha avuto Guillain Barré.

La malattia ha acceso improvvisamente, ma ha avuta un precursore. Guillain Barré emerge solitamente dopo un periodo di influenza o di un'infezione respiratoria e Thomas aveva selezionato uno su su una crociera nell'Alaska che lui e la sua moglie avevano catturato.

“Non mi sono sentito bene,„ dice. “Ho ritenuto appena realmente stanco. Ciò ha acceso per circa sei settimane prima che sviluppassi i segni di Guillain Barré. Nella realtà, ho avuto un corso e un caso classici.„

Classico ma estremo, come ha calpestato il suo sistema nervoso. Ogni muscolo è stato vincolato. Non potrebbe muoversi e non potrebbe mangiare e sulla sua terza notte nel ER quando non potrebbe respirare, il gruppo a Verdugo ha chiamato un codice di emergenza su lui.

“Ricordo l'anestesista bisbigliato in mio orecchio, “voi sarò GIUSTO. Sto andando mettervi su un ventilatore, “„ Thomas dice. “Ha saputo che ho conosciuto che cosa quello ha significato.„

Ha significato quello alla sua età, in quelle circostanze, c'era una probabilità che 50-50 non avrebbe svegliato.

Spinga, tiri, sollevi; ancora!

Alcuni giorni più successivamente, Thomas è uscito sulla migliore conclusione di quelle probabilità, svegliantesi per trovare che era stato riassegnato alla neurologia ICU all'ospedale di Keck di USC ed era stato iniziato sulla gammaglobulina endovenosa, un'infusione di un raggruppamento potente degli anticorpi che possono rendere non valido il genere di processo interno che si presenta con Guillain Barré, quando l'organismo si diletta su se stesso.

Thomas ha passare due settimane in ICU, ha paralizzato ed incapace di respirare o mangiare senza supporto meccanico. Ha origliato il pessimismo del personale medico che ha circolato intorno lui, dubitante che sopravvivesse a e se facesse, se camminerebbe ancora.

Ma una mezza dozzina terapisti è stata definita per impedire quel risultato e quando Thomas ha negato la loro richiesta che prova a camminare alla porta ed alla parte posteriore, il più senior fra loro ha catturato la sua moglie fuori e lascila sanno che il tempo era breve. Se in due settimane dopo che la malattia direzione, una persona può camminare una breve distanza, anche con assistenza, la prognosi per un ripristino è ben migliore.

Quando la sua moglie ha trasmesso le informazioni, gli istinti non Xerox di Thomas sono stati impegnati. Quasi aveva eseguito i 4 miglia minuti, parte posteriore quando quella era la soglia mistica per i milers. Non pensate che l'organismo ancora abbia avuto certa magia in? Rimuova uno spazio e stialo su!

“Ottenete il terapista indietro dentro qui e camminerò,„ ha richiesto dal suo letto.

Due terapisti hanno catturato un cosciotto, due un altro ed uno di più stato nella parte anteriore ed un altro dietro. “E un'altra persona per macchiarmi nel caso in cui stavo andando andare giù,„ Thomas dice. “Ha catturato sei genti per farmi camminare i 20 piedi.„

Mentre torturato mentre era, ha tracciato l'inizio di 2.000 ore di terapia fisica nel corso degli anni successivi due più, come Thomas ha provato a fare rivivere il suo movimento del muscolo. Un trio dei terapisti ha girato le visite del quotidiano alla sua casa, mentre ha fatto tendere ad un guardiano agli obblighi che non potrebbe eseguire; bagno, condimento e mangiare.

Dopo parecchi mesi, ha passato verso la cura all'dell'istruttore personale basato a Glendale Manny Gonzalez, che sorveglia i programmi di benessere ad un ospedale locale. Gonzalez ha fatto passare Thomas con gli esercizi rigorosi dell'intero-organismo; la spinta stampa, corde di battaglia, colpi della palla, spinta-UPS, deadlifts, plance basse, alte plance, scale dell'agilità. “, Tutto gli ho chiesto di fare, farebbe letteralmente,„ Gonzalez dice. “È un gamer.„

Lo sfondo atletico di Thomas aiutato. È stato usato a fare i numeri preveduti degli insiemi e di seguenti ordini ed ha cominciato a mostrare il miglioramento graduale. Quando ha detto a Gonzalez che aveva eseguito il miglio in istituto universitario, Gonzalez ha prefigguto l'obiettivo, dicente Thomas, “tutta la nostra terapia fisica sta andando ottenervi ad un punto in cui potete eseguire un miglio.„

Giorno della corsa

Ancora con quel vento di prua.

Un giorno caldo nell'agosto 2015, indietro nel suo vecchio habitat al UCLA, Thomas non stava ritenendo sentimentale; stava ritenendo infastidito. Ciò era il giorno Gonzalez gli aveva promesso. Il suo ripristino stava culminando in un'esecuzione di miglio; e stava andando farlo in meno di 10 minuti. Quando siete 68 e quasi siete stato abbattuto da Guillain Barré, 10 sono i nuovi 4.

Ma aveva dimenticato di scomporre nel vento di prua. Eppure là era, destra dove aveva lasciato un mezzo secolo più in anticipo, soffiante a raffiche nella sua fronte di taglio giù il backstretch. Era sul vecchio cingolo al UCLA in cui Thomas ha eseguito quel miglio bruciante di 4:09, un momento che non avrebbe battuto mai, non dopo lo strappo del suo tendine di Achille presto nel 1967, che lo ha girato a partire da atletica e permanentemente verso scienza. Oggi era allo stadio di Drake, complesso corrente dell'atletica del UCLA. Una sede differente, ma lo stesso vento di prua, conservato perfettamente dal 1966, come un album rimasterizzato di Beach Boys.

“Non lo ho gradito mai e stava soffiando quel giorno,„ Thomas dice.

Un convoglio di amici e di famiglia ha funzionato con lui come sia una scorta che gruppo di passo. Legenda Rafer Johnson, un compagno anziano del UCLA del cingolo, rivelato all'orologio. Gonzalez, funzionante accanto a Thomas, ha portato il cronometro e quando ha guardato giù dopo che il primo quarto-miglio ha veduto che Thomas ha avuto troppo veloce fuori saltato ed era su un passo di 8:30. Lo ha convinto a staccare l'acceleratore ed a sistemarsi dentro per i tre rivestimenti seguenti, lasciando alcune che riserve per la spinta definitiva mentre Gonzalez ha esatto il tempo.

Thomas si meraviglia del ricordo, come se stia avvertendo la grandezza una seconda volta e dice in un bisbiglio vicino, “ho eseguito un miglio.„

Che ha fatto, in 9 minuti, 51 secondo, un viaggio biennale portato tallonare con nove secondi per risparmiare. “Ha catturato tutto che avessi,„ dice.

Era un evento climatico, un simbolico, entusiasmando, affaticare, a pieni polmoni, armi-sollevare-spese generali, trionfo indisturbato. Thomas non stava andando mai riacquistare tutta la sua resistenza, ma in appena timido di 10 minuti aveva recuperato una grande azione della sua percezione di sé. Non potrebbe ottenere c'è ne più vicino ad intero, sebbene, finché non coprisse dentro un ultimo posto vacante, uno che i suoi medici gli hanno chiesto di lasciare fosse.

“Hanno detto che non ho dovuto ritornare a lavoro,„ Thomas dice, “non ha dovuto provare a provare qualche cosa a qualcuno. Ma ho detto che è il modo che sono fatto. Devo fare quello.„

Ha dovuto ottenersi recertified nella gastroenterologia pediatrica come pure nel trapianto pediatrico del fegato. Abbastanza stranamente, le credenziali del gateway erano il suo rinnovo della patente. Una volta che vedesse che potrebbe guidarsi sicuro a e da lavoro senza assistenza della sua moglie, il modo era chiaro affinchè lui ritorni.

Quando ha ritornato a CHLA nel gennaio 2016, alcuni gente e protocolli erano cambiato ed ha dovuto fare alcune concessioni alle ripercussioni della sua malattia. Ha perdita sensitiva residua in sue mani e barrette, che elimina fare le procedure. Ripiani del tavolo, tazze di caffè, fronti di taglio; tutto ritiene grezzo, come carta vetrata, dice. “È fastidiosa; molto seccante. Ogni giorno desidero che abbia svegliato e non sarebbe come quella.„

Ora 71, non potrebbe intraprendere il suo vecchio ruolo come capo divisione; il carico di lavoro era troppo grande. Ma ha riassunto la carica di direttore del programma del trapianto del fegato dell'ospedale e la sua capacità di impegnare i pazienti e colleghi del mentore i giovani non ha scaduto mai.

“Ho mancato appena potere contribuire,„ Thomas dice. “Che è la cosa che è la più significativa a me, conoscendovi che gli fate in qualche modo un impatto e fare una differenza nelle vite della gente, sia i pazienti che la gente lavori con.„

Pensa che il suo ripristino fisico abbia stabilizzato. Le sessioni di terapia in corso ora sono manutenzione puntata su.

“Ho alcuni deficit che saranno sempre là,„ lui dico. “Devo pensare circa un punto dopo che il seguenti così io non fanno, per essere onesto, cado più o ho una situazione imbarazzante. Quello è il modo che la mia vita è ora, ma quella è GIUSTA.„

Dice che l'incidenza di Guillain Barré è 1 in 100.000. “Ma io non credono quello. Penso che sottostime la prevalenza di. Se vado ad una congregazione della gente, o ad una riunione, c'è qualcuno là chi dirà che lo hanno avuto, essi ha avuto un parente che lo ha avuto, essi ha avuto una conoscenza o un migliore amico che lo hanno avuto, o il padre di un migliore amico lo ha avuto.„

C'era quel medico che lo ha avuto, la persona che si è avvicinata a Thomas in una sala a USC quando era ancora un ricoverato e bruscamente ha tramortito alcuni edifici occupati per provare che il ripristino era possibile. Thomas non lo ha veduto poiché, ma se fa, avrà qualcosa mostrarlo in cambio. Appena diagli 10 minuti. Forse un poco di meno.

Sorgente: https://www.chla.org/

Advertisement