Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'indagine annuale evidenzia la consapevolezza difficile di sepsi negli Stati Uniti

Una nuova indagine ha rivelato che, sebbene la consapevolezza di sepsi stia aumentando in Stati Uniti, c'è ancora molto poca gente che può riconoscere i sintomi di sepsi o capire l'importanza di ricerca del primo soccorso urgente.

Credito di immagine: Produzioni/Shutterstock di Syda

La sepsi è una complicazione seria di un'infezione che si sviluppa rapidamente e può causare l'errore e la morte multipli dell'organo.

Sorge quando la risposta immunitaria dell'organismo ad un'infezione comincia danneggiare i sui propri tessuti ed organi.

I sintomi di sepsi comprendono l'infezione, la febbre, la confusione, la frequenza cardiaca elevata e la respirazione rapida.

Ogni anno, le influenze di sepsi intorno 30 milione di persone attraverso il globo e l'incidenza sta aumentando di 8% ogni anno.

A differenza di altre infezioni serie, quale MRSA, la maggior parte (92%) dei casi di sepsi proviene dalla comunità piuttosto che in ospedale.

Una persona negli Stati Uniti è diagnosticata con sepsi ogni due minuti. Ancora, la sepsi è la terza causa della morte principale negli Stati Uniti, mortali più gente che il carcinoma della prostata, il cancro al seno e l'AIDS combinato.

Inoltre, la sepsi è responsabile di una media di 38 amputazioni ogni giorno negli Stati Uniti.

Di conseguenza, la circostanza è una delle cause più costose dell'ospedalizzazione negli Stati Uniti, aggiungenti ogni anno a più di $27 miliardo nelle spese sanitarie.

Più di tre quarti delle morti da sepsi potrebbe essere impedito se il trattamento fosse stato iniziato più presto.

Il trattamento più lungo per sepsi è ritardato, più alto il rischio di mortalità.

Un'indagine online ha condotto nel maggio 2018 interrogato oltre 2.000 adulti che vivono negli Stati Uniti circa la loro conoscenza di sepsi.

I risultati hanno indicato che 65% dei dichiaranti aveva sentito parlare la sepsi, rispetto nel 2015 a soltanto 44%.

Tuttavia, soltanto 33% si è considerato come molto informati di sepsi. Ciò è in forte contrasto con il 72% chi erano informati dei sintomi del colpo.

Stava preoccupando specialmente per scoprire che soltanto 12% dei dichiaranti identificasse correttamente i sintomi di sepsi e più poco mezzo ha saputo che l'infezione è un sintomo di sepsi.

Soltanto la metà dei dichiaranti ha acconsentito forte che il primo soccorso urgente dovrebbe essere cercato sull'osservazione dei segni di sepsi.

Di nuovo, questo era considerevolmente più basso di per il colpo, per cui quasi tre quarti di quelli interrogati ha acconsentito che la guida medica è richiesta rapido sul vedere i segni del colpo.

La sepsi è due volte più comune del colpo e probabilmente provocare due volte la morte, eppure il grande pubblico è considerevolmente migliore al riconoscimento dei sintomi ed a prendere i provvedimenti appropriati per una persona che soffre un colpo che una persona con sepsi.

Sta rassicurando per vedere nel 2018 che la consapevolezza di sepsi è aumentato significativamente da qualche anno, da 19% nel 2003 a 65%.

Tuttavia, più di un terzo della gente esaminata ha ammesso che non hanno conosciuto i sintomi di sepsi e soltanto una in dieci genti ha identificato correttamente i sintomi di sepsi.

Quindi, sebbene più gente avesse sentito parlare la sepsi, la maggioranza non la riconoscerebbe e non saprebbe per cercare il primo soccorso immediato.

Malgrado consapevolezza aumentata, i sintomi di sepsi non sono ancora buono capiti. Soltanto 48% degli adulti esaminati ha detto che un'infezione è un sintomo di sepsi e soltanto 12% potrebbe identificare i quattro sintomi più comuni.„

Jill Gress, membro del consiglio di amministrazione di Alliance di sepsi e coordinatore di indagine

Kate Bass

Written by

Kate Bass

Kate graduated from the University of Newcastle upon Tyne with a biochemistry B.Sc. degree. She also has a natural flair for writing and enthusiasm for scientific communication, which made medical writing an obvious career choice. In her spare time, Kate enjoys walking in the hills with friends and travelling to learn more about different cultures around the world.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bass, Kate. (2019, June 19). L'indagine annuale evidenzia la consapevolezza difficile di sepsi negli Stati Uniti. News-Medical. Retrieved on July 07, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20180913/Annual-survey-highlights-poor-awareness-of-sepsis-in-the-US.aspx.

  • MLA

    Bass, Kate. "L'indagine annuale evidenzia la consapevolezza difficile di sepsi negli Stati Uniti". News-Medical. 07 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20180913/Annual-survey-highlights-poor-awareness-of-sepsis-in-the-US.aspx>.

  • Chicago

    Bass, Kate. "L'indagine annuale evidenzia la consapevolezza difficile di sepsi negli Stati Uniti". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180913/Annual-survey-highlights-poor-awareness-of-sepsis-in-the-US.aspx. (accessed July 07, 2020).

  • Harvard

    Bass, Kate. 2019. L'indagine annuale evidenzia la consapevolezza difficile di sepsi negli Stati Uniti. News-Medical, viewed 07 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20180913/Annual-survey-highlights-poor-awareness-of-sepsis-in-the-US.aspx.