Il Resveratrol fa diminuire la severità di dolore ed i livelli di biomarcatori infiammatori nei pazienti di osteoartrite

In che stato dei ricercatori è il test clinico del primo pilota per valutare gli effetti del resveratrol sulla severità di dolore e sui livelli di biomarcatori infiammatori in pazienti con delicato per moderare l'osteoartrite del ginocchio, gli scienziati hanno paragonato il trattamento ad un anti-infiammatorio non steroideo (NSAID) combinato con il resveratrol o il placebo oltre i 90 giorni. La severità di dolore in diminuzione significativamente con i livelli di sangue e del resveratrol di parecchi biomarcatori infiammatori è stata diminuita significativamente, conciliato ai risultati pubblicati in giornale di alimento medicinale, un giornale pari-esaminato da Mary Ann Liebert, Inc., editori. Clicchi qui per leggere l'articolo a testo integrale libero sul giornale del sito Web medicinale dell'alimento fino al 17 ottobre 2018.

L'articolo intitolato “il completamento del Resveratrol diminuisce il dolore e l'infiammazione nei pazienti di osteoartrite del ginocchio curati con Meloxicam: Ad uno studio Controllato a placebo ripartito con scelta casuale„ coauthored da Saad Abdulrahman Hussain, università di Al-Rafidain (Bagdad, Irak), Bushra Hassan Marouf, università di Sulaimani (regione di Kurdistan, Irak) e Ziyad Serdar Ali e Runj Simko Ahmmad, la clinica universitaria di Shar (regione di Kurdistan, Irak).

Il Resveratrol, un polifenolo estratto dai semi dell'uva ha provato i beni antinfiammatori. Il resveratrol oralmente amministrato, dato come adiuvante con meloxicam, piombo significativamente ad una riduzione significativa del punteggio totale di dolore ed ai livelli più bassi dei biomarcatori del siero di infiammazione comuni dell'osteoartrite del ginocchio compreso TNF-α, l'interleuchina IL-1β e IL-6.

Sorgente: https://home.liebertpub.com/news/is-resveratrol-an-effective-add-on-to-nsaids-to-treat-knee-osteoarthritis/2425