Stimolo epidurale e pazienti locomotori di guide di addestramento con la lesione del midollo spinale da camminare

Di quattro partecipanti della ricerca che vivono con traumatico, la lesione completa del midollo spinale del motore, due può camminare sopra terra con stimolo epidurale che segue lo stimolo epidurale accoppiato con addestramento locomotore quotidiano. Inoltre, tutti e quattro i partecipanti hanno raggiunto la stabilità indipendente del circuito di collegamento e di condizione quando usando lo stimolo e mantenendo il loro fuoco mentale. Gli studi sono stati intrapresi al centro di ricerca di lesione del midollo spinale del Kentucky all'università di Louisville (UofL) e sono pubblicati in New England Journal di questa settimana di medicina. Lo studio è stato costituito un fondo per dal Leona M. e dalla fiducia caritatevole di Harry B. Helmsley, università di plc dell'ospedale e di Medtronic di Louisville.

Questo progresso dirottura è il più nuovo sviluppo in una serie di risultati a UofL, interamente indicante il potenziale della tecnologia nel miglioramento della qualità di vita e perfino del ripristino - lesione seguente del midollo spinale. Ciò ultime configurazioni di studio sulla ricerca iniziale ha pubblicato nel 2011 in The Lancet che ha documentato il successo del primo partecipante epidurale di stimolo, le estati di Rob, che hanno recuperato una serie di funzioni di motore come conseguenza dell'intervento. Tre anni più successivamente, uno studio ha pubblicato nel cervello medico del giornale discusso come lo stimolo epidurale del midollo spinale ha permesso le estati ed altri tre giovani che erano stati paralizzati per anni per muovere i loro cosciotti. La ricerca successiva da UofL ha dimostrato questo regolamento di pressione sanguigna migliore la tecnologia.

“Questa ricerca dimostra che una certa connettività della cervello--spina dorsale può essere riparata anni dopo una lesione del midollo spinale poichè questi partecipanti che vivono con la paralisi completa del motore potevano camminare, stare, riacquistare la mobilità del circuito di collegamento e recuperare una serie di funzioni di motore senza assistenza fisica quando usando lo stimolatore epidurale e mantenendo fuoco per intraprendere le azione,„ ha detto Susan Harkema autore, Ph.D., professore e direttore associato del centro di ricerca di lesione del midollo spinale del Kentucky all'università di Louisville. “Dobbiamo ampliare questa ricerca - eventualmente, con tecnologia migliore dello stimolatore - a più partecipanti per realizzare la piena capacità del progresso che stiamo vedendo in laboratorio, poichè il potenziale questo fornisce per 1,2 milione di persone che vivono con la paralisi da una lesione del midollo spinale è tremendo.„

Progresso per le persone che vivono con la paralisi

Il disgaggio americano di danno di associazione di lesione spinale (AIS) è stato usato per classificare le lesioni del midollo spinale di ciascuno dei quattro partecipanti. Quando i quattro partecipanti hanno unito lo studio, erano almeno di 2,5 anni di lesione del paletto. Non potevano stare, camminare o muovere volontariamente i loro cosciotti. Otto - nove settimane prima dell'impianto di uno stimolatore epidurale, hanno iniziato l'addestramento locomotore quotidiano - facilitazione manuale di fare un passo su una pedana mobile - i cinque giorni alla settimana per due ore ogni giorno. Sebbene non ci siano cambiamenti alle loro abilità locomorici prima dell'innesto, seguente lo stimolo epidurale i partecipanti potevano fare un passo quando lo stimolatore era sopra e la persona progettata per camminare. I partecipanti 3 e 4 potevano raggiungere la camminata sopra la terra - oltre sopra ad una pedana mobile - con le unità assistive, quali un camminatore ed i pali di orizzontale per bilanciamento mentre lo stimolatore era sopra.

“Essere un partecipante a questo studio vero ha cambiato la mia vita, come mi ha fornito una speranza che non ho pensato ero possibile dopo il mio incidente stradale,„ ha detto Kelly Thomas, un 23enne da Florida, anche citata poichè il partecipante 4." il primo giorno che ho intrapreso le azione sui miei propri era una pietra miliare emozionale nel mio ripristino che non dimenticherò mai come un minuto stavo camminando con l'assistenza dell'istruttore e, mentre si sono fermati, io hanno continuato a camminare sui miei propri. È stupefacente che cosa il corpo umano può compire con l'aiuto della ricerca e della tecnologia.„

Il marchese di Jeff, un nativo di 35 anni di Wisconsin che ora vive a Louisville, era il primo partecipante a questo studio per raggiungere i punti bilaterali. “I primi punti dopo che il mio incidente di ciclismo di montagna era una tal sorpresa ed io sono entusiasmati per progredire continuando a richiedere a più punti ogni giorno. Inoltre, la mia resistenza è migliorato, poichè ho riacquistato la resistenza e l'indipendenza per fare le cose che ho usato per catturare per accordato come la cottura e pulire,„ ha detto il marchese, che è partecipante 3 a New England Journal dello studio della medicina. “La mia priorità principale è di essere un partecipante a questa ricerca ed avanza i risultati, poichè che cosa l'università di gruppo di Louisville fa ogni giorno è strumentale per milioni di persone che vivono con la paralisi da una lesione del midollo spinale.„

“Mentre la ricerca più clinica deve essere effettuata con i più grandi gruppi, questi risultati confermano che il midollo spinale ha la capacità di recuperare la capacità di camminare con la giusta combinazione di stimolo epidurale, addestramento quotidiano e l'intenzione da fare un passo indipendente con ogni passo,„ hanno detto gli Angelus di Claudia, il Ph.D., il ricercatore senior, il centro di ricerca locomotore umano all'istituto di ripristino di Frazier e l'assistente universitario, università di centro di ricerca di lesione del midollo spinale del Kentucky di Louisville.

Avanzamenti per la Comunità di lesione del midollo spinale

Questa ricerca è basata sui due trattamenti distinti: stimolo epidurale del midollo spinale e dell'addestramento locomotore. Lo stimolo epidurale è l'applicazione della corrente elettrica continua alle frequenze ed alle intensità varianti alle posizioni specifiche sul midollo spinale lombosacrale. Questa posizione corrisponde alle reti neurali dense che in gran parte gestiscono il movimento dei cinorrodi, delle ginocchia, delle caviglie e delle dita del piede. Gli obiettivi locomotori di addestramento infine per riaddestrare il midollo spinale “ricordano„ il reticolo di camminata ripetutamente praticando stare e fare un passo. In una sessione di terapia locomotrice di addestramento, il peso corporeo del partecipante è supportato in un cablaggio mentre movimento specialmente preparato del personale i suoi cosciotti simulare la camminata mentre su una pedana mobile.

“Stiamo vedendo l'interesse aumentante nell'uso delle procedure di neuromodulatore e tecnologie quale stimolo epidurale nel trattamento della lesione del midollo spinale e nel ripristino di locomotore, funzioni cardiovascolari e urodynamic,„ ha detto Maxwell Boakye, M.D., M.P.H., M.B.A., capo di neurochirurgia spinale all'università di Louisville e Direttore clinico del centro di ricerca di lesione del midollo spinale del Kentucky. “Lo stimolo epidurale è probabile trasformarsi in in un trattamento standard con parecchi miglioramenti nella progettazione dell'unità per mirare ai circuiti neurologici più specifici.„